Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:07 - 20/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
PODISMO

Il senegalese Ibrahima Sedibe (Pieve a Ripoli) è riuscito a tagliare per primo il traguardo, precedendo di 20'' Simone Orsucci (Virtus Atletica Lucca) e di 1'20'' Daniele Conte (Atletica Livorno), quarto posto per Giacomo Molinaro (Podistica Castelfranchese)

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì con le corse al trotto in notturna. Al centro della serata il Premio Centro Ippico Corte degli Angeli

BOCCE

Al via il 5° Memorial Angiolino Pinochi sabato 20 a Pieve a Nievole. Si tratta di una  gara provinciale a coppia pomeridiana per 24 coppie delle tre categorie impegnate tutte sulle corsie della Palagina.

CALCIO

La programmazione per l'attività sportiva della stagione 2019/2020 è stata finalmente completata.

ATLETICA

Il caldo torrido non ha impedito all'Atletica Pistoia di partecipare e ben figurare ai Campionati Italiani Master 2019 di atletica leggera che si sono svolti dal 5 al 7 luglio a Campi Bisenzio.

PODISMO

Con partenza e arrivo al Centro Sportivo Pertini di Ponte Buggianese, si è svolta una gara podistica competitiva in occasione della Festa dell'Unità, organizzata dal comitato della festa e da Gruppo Podistico Massa e Cozzile e dove hanno preso il via circa 250 concorrenti.

TAEKWONDO

Tre medaglie e tante altre belle prestazioni per 8 giovani atleti dell'Asd Taekwondo Attitude al torneo internazionale "Kim e Liù" di Roma. Molto soddisfatti gli allenatori Federico Della Felice e Lavinia Scanu per come i taekwondoka della società borghigiana hanno affrontato una gara così importante

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Parole e musica per rivivere l'orrore della shoah: studenti del Ferrucci protagonisti

28/1/2019 - 12:48

LARCIANO - Hanno ascoltato in solenne silenzio la lettura delle pagine di “Se questo è un uomo” di Primo Levi, accompagnate dal clarinetto e della fisarmonica della tradizione ebraica. I protagonisti delle celebrazioni per la “Giornata della memoria” sono stati i ragazzi dell’istituto “Ferrucci”, che hanno partecipato all’incontro per ricordare la shoah insieme alla compagnia teatrale “Klezmer Project”.

Parole e musica per rivivere l’orrore che portò al massacro di sei milioni di persone di origine ebraica, molte delle quali anche italiane, deportate nei campi di concentramento, private di ogni libertà e costrette a condizioni di vita inumane. Il libro ha raccontato ai ragazzi l'incubo di Levi dal primo momento nel lager di Auschwitz fino alla liberazione. Nel mese di febbraio, nel corso del progetto “Educare alla pace”, gli studenti saranno accompagnati nei luoghi raccontati dallo scrittore, in modo da prendere coscienza di quanto è stato perché non torni mai più.

Il vicesindaco Fabrizio Falasca, intervenendo a fine spettacolo, ha ricordato che la storia può ripetersi e che “il nazionalsocialismo fu votato dal popolo”. Dunque ha rivolto un appello commosso ai giovanissimi: “Mantenete sempre la vostra curiosità e la forza di guardare oltre in modo critico: solo così si diventa cittadini consapevoli”. 

“Occorre passare il testimone alle nuove generazioni - ha ribadito la sindaca Lisa Amidei - c’è il rischio che queste tragedie, incomprensibile e folli, vengano dimenticate o banalizzate”. Hanno preso la parola anche i rappresentanti dei ragazzi, che hanno confermato l’impegno per continuare a tramandare il ricordo di questo dramma.

 

di Giacomo Ghilardi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: