Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:02 - 16/2/2019
  • 668 utenti online
  • 34040 visite ieri
  • [protetta]

Mi consenta di entrare nella discussione fra lei ed il signor Il Democratico, anche se solo come semplice appassionato di Storia. La filosofia comunista, enunciata da Carlo Marx, trovò la sua prima .....
CALCIO

Domenica alle ore 15 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la gara tra viola e azzurri, valida per la ventunesima giornata del Campionato di Promozione.

VOLLEY

Dopo due sconfitte consecutive, comunque messe in preventivo contro la prima e la seconda del girone A, la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vuole tornare a vincere contro la Pallavolo Valdiserchio.

CALCIO E BASKET

Folta presenza di stampa e pubblico per la conferenza stampa di presentazione della cena congiunta con il Montecatini Terme Basketball in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Podismo
VOLLEY

Arriva alla quindicesima giornata la prima sconfitta piena sul parquet di casa del PalaCardelli per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. Montebianco Pieve a Nievole vince 3-0.

BOCCE

Si è concluso con la indiscutibile vittoria della collaudata coppia Matteo Franci e Fabio Matalucci della Montecatini Avis il 25°Trofeo Città di Monsummano Terme.

BASKET

Incontro di cartello nel bunker di Calcinaia dove i ciabattini fanno visita alla formazione di coach Giuntoli.

BOCCE

Ottima prestazione della Bocciofila Pieve a Nievole che, sulle sue corsie nel pomeriggio di sabato, passa i due turni eliminando sia la Monsummanese che la Migliarina di Viareggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Charlotte Link.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Robert Galbraith.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Tesi: "Raid anti-caccia contro ex-sindaco, sia convocata subito la consulta del Padule"

16/1/2019 - 20:41

PONTE BUGGIANESE - Il sindaco Nicola Tesi interviene dopo i fatti del Padule.

 

"Quanto avvenuto domenica mattina nei pressi della Fattoria Settepassi è un atto increscioso che come amministrazione comunale condanniamo fermamente.


L’opera portata avanti da questi gruppi di sconosciuti che hanno compiuto questo raid è stata eseguita tra l’altro nei confronti di un ex sindaco del nostro Comune e ha comportato la liberazione da due gabbie di un tordo e di una cesena, e il maltrattamento dell’ex sindaco stesso che si trovava regolarmente al proprio capanno da caccia.


Auspico inoltre la convocazione quanto prima della consulta del Padule di Fucecchio sia per discutere di questi atti intimidatori e vessatori nei confronti di chi regolarmente detiene il porto d’armi e pratica regolarmente l’attività venatoria; sia per la numerosa pattuglia di ungulati che passeggiano regolarmente sia nella riserva che nel cratere palustre senza che a oggi sia stato emanato l’intervento normativo risolutivo da parte della Regione Toscana".

 

Sulla vicenda interviene anche la lista SìAmo il Ponte.

 

"Siamo venuti a conoscenza dell’increscioso episodio accaduto  ai danni di un nostro concittadino nella mattinata di domenica 13 gennaio, il quale si trovava a caccia nelle nostre campagne e si è visto aggredire verbalmente e fisicamente da un folto gruppo di personaggi che si sono nascosti dietro il nome di animalisti.

 

Riteniamo il fatto di una gravità enorme perché avvenuto nei confronti una persona ormai non più giovane e che svolge quella che viene definita l’arte della caccia, una pratica che specialmente nelle zone in cui ci troviamo vanta  una memoria storica legata alla nostra tradizione.

 

Ogni cacciatore  deve rispettare  leggi severissime e pagare molti soldi per praticare la propria passione, senza dimenticare che sono proprio loro i primi a prendersi cura di zone che sono diventate fruibili da chi vuol vivere la nostra natura.

 

E’ proprio argomento di questo periodo l’importanza ad esempio dell’intervento dei cacciatori con la caccia di contenimento, come nel caso dei cinghiali, animali che hanno provocato danni  alle coltivazioni e purtroppo contano anche dei morti a causa di incidenti stradali.

 

Noi vogliamo esprimere tutta la nostra più totale solidarietà e vicinanza al nostro concittadino condannando in maniera assoluta quanto accaduto. Ci rivolgiamo anche all’amministrazione comunale e alle forze dell’ordine certi che sapranno garantire la  sicurezza dei cacciatori, aumentando i controlli verso quei facinorosi che portano avanti le proprie idee usando la violenza".

 

Nell'allegato Pdf qua sotto la mozione del gruppo consiliare SìAmo il Ponte.



 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




18/1/2019 - 11:06

AUTORE:
Dubbioso

E te caro Giuseppe (anche se sicuramente hai un altro nome...ho anche un'idea a riguardo) sei proprio sicuro di non saperne di più qualcosa te?

17/1/2019 - 22:43

AUTORE:
Giuseppe

Ho letto a riguardo del Raid sul profilo FB alcuni commenti, di persone che immagino sia vicine al centro di Castelmartini i quali mettono in dubbio l'accaduto!!!! Non sarà che sotto sotto ne sanno piu di quanto sembra? Potrebbe essere!!! (come scrive uno di loro)