Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:04 - 18/4/2019
  • 644 utenti online
  • 24526 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

NUOTO

Domenica 14 aprile alle ore 20 avrà luogo, presso la piscina “F. Marchi” di Pescia, la 2^ edizione della Maratona di nuoto, dalle ore 8 alle ore 20.

none_o

Una mostra intesa come viaggio, dove chi osserva assume il ruolo del viaggiatore.

none_o

Inaugurata nelle suggestive sale di Palazzo Pretorio a Buggiano Castello la mostra “Il giardino dell’atelier”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Manca numero legale e salta consiglio, M5S: "Il Pd affonda e trascina con sé la sindaca"

16/1/2019 - 10:15

PIEVE A NIEVOLE - Il Movimento 5 Stelle interviene dopo l'ultimo consiglio comunale.

 

"Maggioranza non autosufficiente: a memoria dei presenti è la prima volta che succede. Nel consiglio comunale di martedì è mancato il numero legale. Vari membri della maggioranza hanno evidentemente deciso di non partecipare a questa seduta.


Chiacchiere a zero, la disfatta politica è sul tavolo; la sindaca Gilda Diolaiuti è sotto scacco, ostaggio delle correnti che la sostenevano e di chissacchì, del suo partito che affonda, la trascina con sé. Tra gli assenti il vicesindaco Salvatore Parrillo e i consiglieri Bruno Maccioni e Giuseppe Mezzatesta.


Le fazioni del Partito Democratico considerano evidentemente più importanti le loro diatribe interne che il corretto svolgimento della vita istituzionale. Così tutti i consiglieri delle opposizioni, compresi i due del Movimento 5 Stelle Pietro Dezio e Roberto Pantani (in foto), hanno deciso di rendere evidente la mancata autosufficienza della maggioranza di centrosinistra.


Seduta in alto mare, è stata quindi necessario rimandarla alla seconda convocazione da parte della presidente del consiglio comunale, Loredana Terranova, anche lei disorientata tra le onde".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/1/2019 - 21:19

AUTORE:
Pietro

Sarò sintetico. La sindaca Gilda Diolaiuti è alla frutta, ormai è evidente!!!

17/1/2019 - 14:35

AUTORE:
Luigi

Sono rammaricato per avere contribuito a lasciare nelle mani sbagliate l'amministrazione del nostro Comune.Vanno avanti con le sole chiacchiere, abbiamo perso 5 anni e siamo diventati il paese Cenerentola della Valdinievole

17/1/2019 - 7:01

AUTORE:
Paolo

Da sempre uomo di sinistra, già consigliere sono disgustato da come viene amministrata Pieve a Nievole. Alle prossime elezioni comunali preferisco starmene a casa.

17/1/2019 - 3:12

AUTORE:
Massimo

Si sente il bisogno di cambiare aria a Pieve a Nievole.
La sindaca passerà alla storia per la totale sordità verso i suoi cittadini e la mancanza di confronto con le opposizioni, le categorie e i comitati.
Il punto più basso lo ha toccato con la gestione del raddoppio ferroviario.
Il risultato sarà una muraglia simile a quella cinese che dividerà il paese, proprio nel mezzo del centro urbano. Un vero pugno nell'occhio per abitanti e visitatori.
Basteranno le festicciole paesane a farle ritrovare i consensi perduti ?

17/1/2019 - 0:02

AUTORE:
massimiliano russo russo

Intervengo solo per precisare che il vicesindaco Parrillo è un indipendente e il consigliere Giuseppe Mezzatesta non è in quota PD essendo eletto in un movimento civico in coalizione!dunque nessuna diatriba politica interna ad un partito che niente a che fare con i 2 nominativi citati!

16/1/2019 - 15:48

AUTORE:
Daniela

Speriamo che il PD candidi ancora questa Gilda Diolaiuti forse dopo 70 anni finirà l'egemonia della sinistra a Pieve a Nievole

16/1/2019 - 13:42

AUTORE:
Mariangela

Delle sorti di Pieve a questa inconcludente maggioranza del PD non importa un bel niente.Solo liti per il potere.Ma basterà per superare lo scoglio delle prossime elezioni?

16/1/2019 - 10:42

AUTORE:
Mario Suzzi Capogruppo CDX

Tre consiglieri di maggioranza assenti, tra i quali anche il vicesindaco Salvatore Parrillo, danno il via alle lotte interne al PD in vista delle prossime elezioni amministrative comunali di maggio 2019. Negli ultimi 20 anni mai era accaduto che fosse rinviato un Consiglio comunale perché la maggioranza non garantiva il numero legale dei componenti il consiglio.Un altro episodio che evidenzia la totale inadeguatezza di questa giunta targata Gilda Diolaiuti.