Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:07 - 06/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il signor Ferroni ? Un armamentario culturale di un mondo ormai inesistente . Un reperto storico !
Per Lui chi amministra è un male , l'immigrazione una sciagura, la tolleranza un dramma, tutto nero .....
LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

PODISMO

Il 5 luglio è in programma la "Mondo corsa Run".

RALLY

E’ all’insegna di ambiziose prospettive che MM Motorsport ha ufficializzato la programmazione sportiva di Thomas Paperini, pilota già parte integrante del team e atteso - nella stagione corrente - a un vero e proprio “salto di categoria”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Mitchell Poletti.

TIRO A SEGNO

L’Unione italiana tiro a segno per far fronte alle esigenze agonistiche dei tiratori ha emanato una circolare dove invitava le circa trecento sezioni del territorio nazionale a riprendere formalmente le attività agonistiche.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
BASKET
La Gioielleria Mancini torna a vincere in campionato

13/1/2019 - 16:29

Riprende il campionato dopo la pausa natalizia e l’avventura in Coppa Toscana della Gioielleria Mancini.

Partono contratte le due squadre. Il primo canestro arriva solo dopo 2’30” da parte di Vezzani. Lucca risponde da 3 ma Maccione sfrutta bene l’assist di Luciano e va a canestro. Si va sull’altalena con Maccione protagonista. Lucca conduce il gioco ma Navicelli risponde da 3 e al 7’ è 11-11. Subito dopo è Calderaro a imitarlo e immediatamente dopo Romano va a canestro subendo fallo ed è 9-0 di parziale. Lucca tenta una timida reazione ma Navicelli colpisce dalla media e il primo quarto va in archivio sul 19-13.

Navicelli in apertura di secondo quarto va a canestro e subisce fallo portando i ciabattini sul +9. Lucca rialza la testa con una bomba ma i ciabattini sono in fiducia. Ma Lucca continua a colpire da 3. Calderaro regge l’attacco blu amaranto con precisione certosina. I biancorossi ritrovano il canestro ma Vezzani si muove bene nel pitturato e realizza. Ancora Vezzani piazza la bomba in transizione e subito dopo Alikalfic da il +12 (35-23) a quattro minuti dal termine. Coach Nalin chiama minuto e i lucchesi sembrano reagire ma prima Testa e poi Danesi li colpiscono da 3. Lucca tenta di dibattersi ma è la volta di Navicelli a segnare dall’arco dei 6,75. Barneschi conclude un fantastico contropiede innescato da Calderaro poi  Luciano fissa il risultato sulla sirena sul 48-29.

Calderaro colpisce in apertura di terzo quarto ma Lucca risponde. Gli arbitri vanno in bambola fischiando cose impensabili ma i ciabattini riescono a mantenere la lucidità e incrementare il vantaggio. Le squadre si fronteggiano a viso aperto ma Monsummano mantiene sempre un vantaggio sopra i 20 punti. Barneschi si inventa un canestro fantastico ma gli arbitri ce la mettono tutta a tenere vita una partita che ha poco da dire. Vezzani porta a spasso la difesa lucchese poi segna la bomba da metà campo sulla sirena ma ovviamente gli arbitri lo annullano. Punteggio alla fine del quarto 64-40.

In apertura dell’ultimo quarto Morello scivola da solo e gli arbitri si inventano un antisportivo a Luciano. Grazie alle genialate arbitrali Lucca piazza un parziale di 7-0. Romano spezza il break dalla lunetta. Lucca ci prova ma Calderaro spinge i monsummanesi nuovamente sul +20 con una bomba da 3 e subito dopo Testa lo imita. Calderaro lancia in contropiede Navicelli che non sbaglia. Calderaro è on fire e continua a bruciare la retina da 3. Il resto è garbage time. La partita si chiude sul 77-57.

“Pur a ranghi ridotti abbiamo saputo imporre la nostra pallacanestro - commenta soddisfatto coach Maatteoni -  Tutti si sono fatti trovare pronti e questo è fondamentale per il lungo termine”

Gioielleria Mancini Shoemakers 77

Libertas Lucca                             57

Parziali: 19-13; 48-29; 64-40

Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Navicelli 13, Barneschi 4, Danesi 3, Vezzani 9, Luciano 2, Maccione 6, Marchetti, Alikalfic 2,  Romano 9, Testa 8, Calderaro 19. All.: Matteoni

Libertas Lucca: Gianni G., Del Sorbo, Gianni S. 2, Giovannetti 7, Berti 6, Poli 3, Morello 12, Guidi, Cecconi 11, Pellicciotti 2, Losco 2, Romano 12. All. Nalin

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: