Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:07 - 29/7/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che tu non facessi parte della compagnia non ci era dubbio
BASKET

Sesto tassello e sesta conferma per i ciabattini. Dopo Giorgio Soriani e Alessandro Giusti, torna in blu-amaranto Andrea Navicelli, play-guardia del ”96, a Monsummano già dalla stagione 2018/2019.

CALCIO

Dopo quella con la Roma a Trigoria altra amichevole di lusso per il Montecatini.

SCHERMA

Dalla prossima stagione, infatti, il sodalizio pistoiese potrà contrare sulle prestazioni di un atleta di grandissimo spessore. Si tratta di Lorenzo Bruttini, ventinovenne senese, che ha da poco chiuso una carriera agonistica di tutto rispetto.

PODISMO

Si è svolta a Chiesina Uzzanese (Pistoia), organizzata dal Gruppo Podistico I Ghibellini di Massa e Cozzile e partita dal parco Pertini, la tredicesima edizione della ‘’Strachiesina’’, sulla distanza di 10,5 chilometri (competitivi) e di km 3 e 6 per i camminatori con un buon numero di partecipanti.

BASKET

La scorsa settimana la società del Presidente Nerini ha annunciato gli acquisti di Mattera, Bacchini e Giangrasso, tre giocatrici chiave nell’ottica di un ulteriore ringiovanimento di una squadra che desidera essere anche quest’anno protagonista del torneo di A2 femminile. 

TENNIS

Marco Speronello e la coppia composta da Calneggia/Baez Clemente sono i vincitori della prima edizione del “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli” (4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di Borgo a Buggiano.

BOCCE

Sabato 24 luglio il Campionato di società Raffa Toscana 2021 ha decretato le vincitrici.

BASKET

Non si ferma il mercato di Nico Basket che, dopo i colpi Mattera e Bacchini, annuncia di aver acquisito i diritti sportivi di Sara Giangrasso per la prossima stagione.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

Fino al 5 settembre è possibile visitare la mostra a Palazzo Fabroni.

Ero steso sopra un prato:
per non essere accecato
ho coperto .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

Selezioniamo infermieri laureati iscritti all'albo per nuovo .....
Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
BASKET
La Gioielleria Mancini torna a vincere in campionato

13/1/2019 - 16:29

Riprende il campionato dopo la pausa natalizia e l’avventura in Coppa Toscana della Gioielleria Mancini.

Partono contratte le due squadre. Il primo canestro arriva solo dopo 2’30” da parte di Vezzani. Lucca risponde da 3 ma Maccione sfrutta bene l’assist di Luciano e va a canestro. Si va sull’altalena con Maccione protagonista. Lucca conduce il gioco ma Navicelli risponde da 3 e al 7’ è 11-11. Subito dopo è Calderaro a imitarlo e immediatamente dopo Romano va a canestro subendo fallo ed è 9-0 di parziale. Lucca tenta una timida reazione ma Navicelli colpisce dalla media e il primo quarto va in archivio sul 19-13.

Navicelli in apertura di secondo quarto va a canestro e subisce fallo portando i ciabattini sul +9. Lucca rialza la testa con una bomba ma i ciabattini sono in fiducia. Ma Lucca continua a colpire da 3. Calderaro regge l’attacco blu amaranto con precisione certosina. I biancorossi ritrovano il canestro ma Vezzani si muove bene nel pitturato e realizza. Ancora Vezzani piazza la bomba in transizione e subito dopo Alikalfic da il +12 (35-23) a quattro minuti dal termine. Coach Nalin chiama minuto e i lucchesi sembrano reagire ma prima Testa e poi Danesi li colpiscono da 3. Lucca tenta di dibattersi ma è la volta di Navicelli a segnare dall’arco dei 6,75. Barneschi conclude un fantastico contropiede innescato da Calderaro poi  Luciano fissa il risultato sulla sirena sul 48-29.

Calderaro colpisce in apertura di terzo quarto ma Lucca risponde. Gli arbitri vanno in bambola fischiando cose impensabili ma i ciabattini riescono a mantenere la lucidità e incrementare il vantaggio. Le squadre si fronteggiano a viso aperto ma Monsummano mantiene sempre un vantaggio sopra i 20 punti. Barneschi si inventa un canestro fantastico ma gli arbitri ce la mettono tutta a tenere vita una partita che ha poco da dire. Vezzani porta a spasso la difesa lucchese poi segna la bomba da metà campo sulla sirena ma ovviamente gli arbitri lo annullano. Punteggio alla fine del quarto 64-40.

In apertura dell’ultimo quarto Morello scivola da solo e gli arbitri si inventano un antisportivo a Luciano. Grazie alle genialate arbitrali Lucca piazza un parziale di 7-0. Romano spezza il break dalla lunetta. Lucca ci prova ma Calderaro spinge i monsummanesi nuovamente sul +20 con una bomba da 3 e subito dopo Testa lo imita. Calderaro lancia in contropiede Navicelli che non sbaglia. Calderaro è on fire e continua a bruciare la retina da 3. Il resto è garbage time. La partita si chiude sul 77-57.

“Pur a ranghi ridotti abbiamo saputo imporre la nostra pallacanestro - commenta soddisfatto coach Maatteoni -  Tutti si sono fatti trovare pronti e questo è fondamentale per il lungo termine”

Gioielleria Mancini Shoemakers 77

Libertas Lucca                             57

Parziali: 19-13; 48-29; 64-40

Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Navicelli 13, Barneschi 4, Danesi 3, Vezzani 9, Luciano 2, Maccione 6, Marchetti, Alikalfic 2,  Romano 9, Testa 8, Calderaro 19. All.: Matteoni

Libertas Lucca: Gianni G., Del Sorbo, Gianni S. 2, Giovannetti 7, Berti 6, Poli 3, Morello 12, Guidi, Cecconi 11, Pellicciotti 2, Losco 2, Romano 12. All. Nalin

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: