Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:02 - 16/2/2019
  • 612 utenti online
  • 34040 visite ieri
  • [protetta]

Mi consenta di entrare nella discussione fra lei ed il signor Il Democratico, anche se solo come semplice appassionato di Storia. La filosofia comunista, enunciata da Carlo Marx, trovò la sua prima .....
CALCIO

Domenica alle ore 15 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la gara tra viola e azzurri, valida per la ventunesima giornata del Campionato di Promozione.

VOLLEY

Dopo due sconfitte consecutive, comunque messe in preventivo contro la prima e la seconda del girone A, la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vuole tornare a vincere contro la Pallavolo Valdiserchio.

CALCIO E BASKET

Folta presenza di stampa e pubblico per la conferenza stampa di presentazione della cena congiunta con il Montecatini Terme Basketball in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Podismo
VOLLEY

Arriva alla quindicesima giornata la prima sconfitta piena sul parquet di casa del PalaCardelli per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. Montebianco Pieve a Nievole vince 3-0.

BOCCE

Si è concluso con la indiscutibile vittoria della collaudata coppia Matteo Franci e Fabio Matalucci della Montecatini Avis il 25°Trofeo Città di Monsummano Terme.

BASKET

Incontro di cartello nel bunker di Calcinaia dove i ciabattini fanno visita alla formazione di coach Giuntoli.

BOCCE

Ottima prestazione della Bocciofila Pieve a Nievole che, sulle sue corsie nel pomeriggio di sabato, passa i due turni eliminando sia la Monsummanese che la Migliarina di Viareggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Robert Galbraith.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata a un libro di Heddi Goodrich.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
S.S. Cosma e Damiano, cresce ancora la degenza riabilitativa: diventano 12 i posti letto intensivi ospedalieri

7/1/2019 - 15:42

L’eccellenza della riabilitazione respiratoria e cardiologica dell’ospedale S.S. Cosma e Damiano in onda questa mattina a Tvl nel corso della puntata dedicata ai percorsi riabilitativi garantiti dall’Azienda. Anche la riabilitazione è un intervento continuativo dall’ospedale al territorio: lo ha ricordato Bruna Lombardi, direttore dipartimento medicina fisica e riabilitativa, ospite in studio con Martina Boni, dirigente medico medicina fisica e riabilitativa, anticipando i cambiamenti previsti nel 2019 per il Centro di riabilitazione dell’ospedale di Pescia.

 

Si tratta del progetto di ampliamento del Centro, con la prospettiva futura nel corso del nuovo anno di passare dagli attuali 6 a 12 posti letto di degenza riabilitativa intensiva ospedaliera. Attualmente tra Pescia, San Miniato e Prato, i letti di degenza riabilitativa ospedaliera a gestione pubblica sono 54 e ricoverano circa 1000 pazienti l’anno. “L’ospedale di Pescia merita questa crescita – ha sottolineato Lombardi – In questi mesi ho potuto apprezzare quanto questo ospedale funzioni”.


Nell’ambito del dipartimento di medicina fisica e riabilitativa, fiore all’occhiello sia di Prato che di Pistoia, sono anche i due laboratori ausili informatici per le gravi disabilità e per la comunicazione e l'apprendimento. Software che utilizzano la comunicazione aumentativa alternativa, puntatori oculari, tablet con App dedicate, tastiere semplificate, mouse speciali, video ingranditori, sono alcuni dei dispositivi a disposizione nei laboratori.

 

“Prima di prescrivere un ausilio informatico – ha dichiarato Maria Michela Negro, responsabile laboratorio ausili per l’apprendimento e la comunicazione di Pistoia - è necessario conoscere il progetto riabilitativo. Per questo la collaborazione con la riabilitazione è sempre attiva e costante”.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: