Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:06 - 16/6/2019
  • 549 utenti online
  • 29937 visite ieri
  • [protetta]

Non si era ancora insediata la nuova giunta, che subito come falchi sulla preda, si sono avventati sia il Consigliere Rucco che la sua collega De Paola, con le più banali rimostranze. Si presuppone .....
TITO CON L'ARCO

La disciplina è forse poco conosciuta ma molto appassionante. Gli arcieri di campagna si muovono nel bosco e colpiscono sagome riproducenti animali. Un modo alternativo e divertente di fare movimento competitivo.

IPPICA

Appuntamento del giovedi’ all’Ippodromo Snai Sesana che coincide anche con l’ultimo programma di corse in diurna dato che da sabato 22 giugno, e fino al 31 agosto, si accenderanno i riflettori dell’impianto del trotto montecatinese per diciotto convegni in notturna.

CICLISMO

Sabato 15 giugno - nel primo pomeriggio - arrivo della seconda tappa del giro d’Italia Under 23, in via Giovanni Amendola di Pescia.

TIRO A SEGNO

Una manifestazione paesana che ha lasciato il segno, e ogni anno è sempre più  bella.

NUOTO

Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole.

VOLLEY

Il direttore tecnico Sandro Becheroni, insieme allo staff tecnico, è già al lavoro per visionare le atlete delle due società e formare così, dopo una accurata selezione, i gruppi che prenderanno parte alle categorie giovanili e ai campionati di Prima Divisione territoriale e di Serie D Regionale.

BASKET

A Chiesina Uzzanese va in scena il secondo "Memorial Marco Neri", torneo di basket rivolto alla categoria Under 14 maschile, in memoria di Marco Neri, noto imprenditore locale, scomparso nel 2017 ed ex giocatore di pallacanestro, sia nelle fila di Chiesina che in quelle di Montecatini.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Glenn Cooper.

none_o

Un viaggio intorno al mondo fatto di fotografie che esprimono sentimenti.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
none_o
Chiusura sportello Atm di Banca Alta Toscana a San Baronto, il sindaco chiede un incontro

31/12/2018 - 12:19

LAMPORECCHIO - Chiusura dello sportello Atm di San Baronto da parte di Banca Alta Toscana: il sindaco Alessio Torrigiani chiede un incontro.

«Siamo venuti a conoscenza della volontà della Banca Alta Toscana di chiudere lo sportello Atm di San Baronto insieme ai cittadini - afferma il sindaco Alessio Torrigiani in una nota - attraverso l’avviso esposto allo sportello e, immediatamente, abbiamo scritto alla direzione esprimendo la nostra profonda preoccupazione: la chiusura dello sportello, oggi servizio ritenuto fondamentale, rischia di causare importanti disagi ai cittadini, alla parte commerciale e turistica del paese. Pur essendo una piccola frazione, San Baronto è, insieme al resto della parte collinare del nostro comune, conosciuta e apprezzata per molti motivi: ciclismo e turismo verde ne hanno fatto un luogo di vacanza molto amato e, se Lamporecchio oggi è il terzo Comune nella provincia di Pistoia in quanto a presenze turistiche, dopo Montecatini Terme e Pistoia, la maggior parte dei turisti è presente proprio nella zona collinare, dove si trovano numerose strutture ricettive.

Un territorio vivace che ha visto, e vede tutt’oggi, una buona crescita nelle attività di ristorazione, turistiche e commerciali, anche da parte di giovani imprenditori, a cui si aggiunge il buon numero di residenti e consolidate associazioni locali. La scelta di chiudere lo sportello ATM rischia di indebolire fortemente un territorio in cui piccole ma importanti realtà hanno, con buoni risultati, investito e creduto».

«Nella lettera inviata abbiamo chiesto un incontro - conclude il sindaco - per capire ragioni e motivazioni di questa scelta, arrivata peraltro all’improvviso, confidando nella storia di Banca Alta Toscana che da sempre ha posto attenzione alle piccole realtà: da parte nostra, quali rappresentati di una comunità, intenderemo difendere, come già fatto per la fibra ottica o l’ufficio postale, le potenzialità di un territorio che può continuare a vivere solo se servizi fondamentali per cittadini e attività, come lo sportello Atm, permangono in modo stabile».

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: