Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:02 - 16/2/2019
  • 609 utenti online
  • 34040 visite ieri
  • [protetta]

Mi consenta di entrare nella discussione fra lei ed il signor Il Democratico, anche se solo come semplice appassionato di Storia. La filosofia comunista, enunciata da Carlo Marx, trovò la sua prima .....
CALCIO

Domenica alle ore 15 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la gara tra viola e azzurri, valida per la ventunesima giornata del Campionato di Promozione.

VOLLEY

Dopo due sconfitte consecutive, comunque messe in preventivo contro la prima e la seconda del girone A, la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vuole tornare a vincere contro la Pallavolo Valdiserchio.

CALCIO E BASKET

Folta presenza di stampa e pubblico per la conferenza stampa di presentazione della cena congiunta con il Montecatini Terme Basketball in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Podismo
VOLLEY

Arriva alla quindicesima giornata la prima sconfitta piena sul parquet di casa del PalaCardelli per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. Montebianco Pieve a Nievole vince 3-0.

BOCCE

Si è concluso con la indiscutibile vittoria della collaudata coppia Matteo Franci e Fabio Matalucci della Montecatini Avis il 25°Trofeo Città di Monsummano Terme.

BASKET

Incontro di cartello nel bunker di Calcinaia dove i ciabattini fanno visita alla formazione di coach Giuntoli.

BOCCE

Ottima prestazione della Bocciofila Pieve a Nievole che, sulle sue corsie nel pomeriggio di sabato, passa i due turni eliminando sia la Monsummanese che la Migliarina di Viareggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Robert Galbraith.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata a un libro di Heddi Goodrich.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
VALDINIEVOLE
Taglio fondi per raddoppio ferrovia, Bini (Pd): "La maggioranza Lega-M5S odia il nostro territorio"

13/12/2018 - 15:11

"Dal disastroso ministro Toninelli arriva un'altra strenna natalizia per la Toscana: nella manovra di bilancio sottratti 5 milioni di euro per il raddoppio ferroviario della linea Lucca-Pistoia". Lo affermano il capogruppo del Pd a Palazzo Madama Andrea Marcucci e la senatrice dem Caterina Bini, che preannunciano un emendamento per annullare il definanziamento e una interrogazione urgente al ministro Toninelli.


"La maggioranza M5S-Lega odia la Toscana - incalzano i due esponenti Pd - vogliono bloccare le infrastrutture della Regione, dall'aeroporto alle strade e infine ora anche la ferrovia. Vogliono davvero isolare la Toscana, creando danni incalcolabili al sistema turistico e alla mobilità dei residenti. Il raddoppio della tratta era stato interamente finanziato dai governi precedenti".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/12/2018 - 15:18

AUTORE:
Daniela

Tutti contro Lega/M5s? Lo credo bene! Dopo aver perso tutti i capoluoghi della Toscana nel 2020 perderanno anche la guida della Regione Toscana.Perché non si interrogano sul motivo?

14/12/2018 - 11:37

AUTORE:
Gioele

Perché non iniziate in Toscana a far funzionare i treni regionali? Volete raddoppiare e non sapete gestire l'esistente

13/12/2018 - 19:58

AUTORE:
Gianni

Quindi, caro Ivo, siccome odiano il Pd tagliano i finanziamenti e a rimetterci sono i cittadini. Un ragionamento che non fa una piega, il tuo. Giusto che sia così. E giusto avere come ministro un Toninelli qualunque.

13/12/2018 - 17:58

AUTORE:
Ivo Avido

No, ..., molto più semplicemente odiano chi questo territorio lo ha amministrato dal dopoguerra ad ora.