Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:12 - 14/12/2018
  • 485 utenti online
  • 32114 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista di Montecatini Terme, lancia un appello a Di Maio e Salvini è arrivato il momento di eliminare il canone RAI tantissimi italiani ve lo chiedono. Ci auuriamo che quanto prima questo .....
VOLLEY

Restano in testa ai rispettivi campionati giovanili di volley femminile le squadre Under 18 e Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

BOCCE

Anche al buio si può giocare a bocce e divertirsi: è questo lo spirito del pomeriggio “Giochiamo a bocce”, in programma il prossimo giovedì 13 dicembre al bocciodromo comunale di Monsummano Terme.

BOCCE

Sesto e penultimo turno del girone di andata del Campionato di Serie A2.

VOLLEY

Tante emozioni al palazzetto dello sport di piazza Pertini, nella nona giornata del campionato senior di volley femminile.

KARATE

Ottimi risultati e grandissima soddisfazione per il Karate Kwai Pescia agli esami regionali Fijlcam (unica federazione di karate riconosciuta dal Coni) di cinture nera tenuti al palazzetto dello sport di Firenze.

BASKET

La striscia positiva degli Shoemakers targati Gioielleria Mancini si ferma a Castelfranco dove i ciabattini cadono sotto i colpi dei Frogs, che strappano un successo meritato dopo aver condotto per 35 minuti, anche con un distacco di 19 punti.

BOCCE

Erano tanti giovani e forti, si stà parlando dei toscani, ma chi ha vinto è stata la coppia emiliana Poggi-Zappi della Trem Osteria Grande di Bologna, finale a senso unico (12-0) contro i due montecatinesi Cicalini e Lombardi.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreia Mndadori è dedicata all'ultimo libro di George R.R. Martin.

none_o

Presepi d’artista da varie parti del mondo saranno in mostra nell’area espositiva dello Storico Giardino Garzoni di Collodi.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
Vuoi sapere come si costruisce una busta paga? E magari acquisire .....
UZZANO
Taddei (Noi cittadini): "Passa mozione su videosorveglianza, ma Comune non partecipa a bando per ottenere contributi"

6/12/2018 - 16:39

Alessandro Taddei (Noi cittadini per Uzzano) interviene in tema di sicurezza.

 

"Lo scorso mese è stata pubblicata dal Ministero dell’Interno la graduatoria dei Comuni ammessi al finanziamento di progetti di installazione di impianti di videosorveglianza nell’ambito della Legge 48/2017 per la tutela della sicurezza urbana.  

 

Risale a gennaio il decreto sulle modalità di presentazione delle richieste di finanziamento (37 milioni di euro per il triennio 2017-2019), seguito a marzo dalla circolare ministeriale con le indicazioni per la sottoscrizione da parte del prefetto e del sindaco di Patti per la prevenzione e il contrasto degli atti di criminalità sul territorio.


Nella graduatoria nazionale delle richieste ammesse al finanziamento (in base all’incidenza di criminalità con priorità per i piccoli Comuni) emerge l’assenza quasi totale della provincia di Pistoia, con l’eccezione di Lamporecchio e Serravalle Pistoiese, quando sono ben diciotto i Comuni nella provincia di Lucca su un totale di 2426 su scala nazionale.  

 

Visto il disinteresse delle amministrazioni locali per queste opportunità di finanziamento verrebbe da pensare che Pistoia sia più sicura delle altre province, ma questa non è la percezione degli abitanti che quotidianamente registrano atti criminosi sul territorio.

 

Un segnale positivo in questo scenario di indifferenza o almeno di scarsa sensibilità è l’approvazione l’altra sera al consiglio di Uzzano di una mozione della minoranza (presentata dal consigliere Ricciarelli) per preparare un regolamento, sull’esempio di altri Comuni, per promuovere la videosorveglianza sul territorio coinvolgendo privati e aziende. Di fatto, avendo disatteso l’opportunità di attingere ai contributi ministeriali, si chiederà ai cittadini di contribuire.  

 

Ci auguriamo che si intraprenda finalmente (dopo anni di mozioni e interpellanze da parte di tutta la minoranza) un percorso propositivo nella prevenzione dell’illegalità che purtroppo si sta diffondendo anche nella nostra comunità come è sotto gli occhi di tutti noi.  

 

Comunque, in questo scenario di scarso coordinamento degli amministratori comunali, è doveroso un plauso alle forze dell’ordine da sempre impegnate con spirito di abnegazione nella tutela della nostra sicurezza nonostante le risorse modeste e spesso insufficienti messe a disposizione".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: