Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:12 - 14/12/2018
  • 479 utenti online
  • 32114 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista di Montecatini Terme, lancia un appello a Di Maio e Salvini è arrivato il momento di eliminare il canone RAI tantissimi italiani ve lo chiedono. Ci auuriamo che quanto prima questo .....
VOLLEY

Restano in testa ai rispettivi campionati giovanili di volley femminile le squadre Under 18 e Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

BOCCE

Anche al buio si può giocare a bocce e divertirsi: è questo lo spirito del pomeriggio “Giochiamo a bocce”, in programma il prossimo giovedì 13 dicembre al bocciodromo comunale di Monsummano Terme.

BOCCE

Sesto e penultimo turno del girone di andata del Campionato di Serie A2.

VOLLEY

Tante emozioni al palazzetto dello sport di piazza Pertini, nella nona giornata del campionato senior di volley femminile.

KARATE

Ottimi risultati e grandissima soddisfazione per il Karate Kwai Pescia agli esami regionali Fijlcam (unica federazione di karate riconosciuta dal Coni) di cinture nera tenuti al palazzetto dello sport di Firenze.

BASKET

La striscia positiva degli Shoemakers targati Gioielleria Mancini si ferma a Castelfranco dove i ciabattini cadono sotto i colpi dei Frogs, che strappano un successo meritato dopo aver condotto per 35 minuti, anche con un distacco di 19 punti.

BOCCE

Erano tanti giovani e forti, si stà parlando dei toscani, ma chi ha vinto è stata la coppia emiliana Poggi-Zappi della Trem Osteria Grande di Bologna, finale a senso unico (12-0) contro i due montecatinesi Cicalini e Lombardi.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreia Mndadori è dedicata all'ultimo libro di George R.R. Martin.

none_o

Presepi d’artista da varie parti del mondo saranno in mostra nell’area espositiva dello Storico Giardino Garzoni di Collodi.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
Vuoi sapere come si costruisce una busta paga? E magari acquisire .....
PESCIA
"Prendo in prestito tua moglie" al Pacini con i Mercanti di parole

5/12/2018 - 10:17

Torna al teatro Pacini di Pescia la commedia "Prendo in prestito tua moglie" di Luca Franco. E lo fa con una delle più importanti compagnie teatrali del territorio, i Mercanti di parole, che nel corso della sua storia ultratrentennale si è sempre contraddistinta per la promozione del teatro di qualità legato all’associazionismo di base.


Grazie all’organizzazione dell’associazione Vivi Pescia e al patrocinio del Comune, alle 21.15 di venerdì 7 dicembre il pubblico potrà trascorrere due ore di divertimento all'insegna della solidarietà, dal momento che parte del ricavato andrà in beneficenza.
 
Ecco la trama (fonte: commedieitaliane.it).
Nicola e Valerio sono amici da una vita e abitano vicini. Un giorno Nicola viene a scoprire che il padre verrà a fargli visita e per un po’ di giorni si tratterrà a casa sua. Il problema non sembrerebbe sussistere se non fosse che Nicola è gay e sa che il padre è assolutamente contrario a una situazione del genere.


Non lo accetterebbe e per questo Nicola cerca con Valerio e sua moglie Marta una soluzione. Da qui nasce la vicenda principale, con i suoi colpi di scena e i risvolti sentimentali e con un ingrediente inatteso: una vicina di casa rompiscatole che permane a casa di Valerio come se fosse casa sua, mette bocca su tutto, osserva, valuta e sentenzia giudizi su ogni cosa!


Il padre arriva a casa di Valerio e si accorge che c’è qualcosa di strano: equivoci, risate e incomprensioni condiscono tutta la seconda parte dello spettacolo in una escalation di emozioni in cui ogni persona del pubblico può immedesimarsi.
 
“Prendo in prestito tua moglie è una commedia che amiamo rappresentare – afferma Paolo Petri, presidente della compagnia –. Oltre a essere divertente e piena di gag umoristiche, alla fine lascia dentro di noi un punto di riflessione molto intenso. La commedia è un’esaltazione dell’amore raccontato da tutti i punti di vista. Vi aspettiamo come sempre numerosi al teatro Pacini il 7 dicembre per un paio d’ore di divertimento da passare insieme”.
 
“Ancora una volta il Teatro Pacini e l’amministrazione comunale si uniscono all’insegna dell’arte e della solidarietà – commenta il sindaco Oreste Giurlani –. La compagnia dei Mercanti di parole ha ormai un’importante tradizione nella cultura del nostro territorio e va valorizzata, come va valorizzato il teatro inteso come luogo aperto alla città. Grazie quindi ai ‘Mercanti’, al teatro e a chi parteciperà”.

Fonte: Teatro Pacini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: