Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:05 - 23/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
RALLY

Il secondo impegno in Romania, per Autosole 2.0, insieme alla Scuderia FC Competition, ha voluto dire vittoria.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del Gruppo Sportivo Run….dagi di Borgo a Buggiano con il patrocinio del Comune di Pescia si e disputata con partenza e arrivo al mercato dei fiori di Pescia (Mefit).

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che esce sconfitta dal Pala Pagnini di Savona col punteggio di 66-60, dopo una gara combattuta fino all’ultimo istante.

PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONSUMMANO
La città tra i 12 comuni toscani in cui verrà svolta una microzonazione sismica

28/11/2018 - 15:49

Altri 3 milioni di euro per la prevenzione del rischio sismico in Toscana. Li stanzia il terzo stralcio del Documento operativo Dops 2018 approvato dall'ultima giunta regionale.


"L'impegno di Regione Toscana per la prevenzione sismica  prosegue – ha detto l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni - Con questo terzo stralcio del documento operativo mettiamo a disposizione ulteriori risorse per gli studi di microzonazione sismica e per la messa in sicurezza del patrimonio edilizio, sia pubblico che privato. In questo senso infatti, monitoraggio e pianificazione sono strumenti fondamentali. Conoscere il rischio sismico, attraverso un  mappatura del territorio, è il primo passo per difendersi dai terremoti, cui deve seguire una attenta politica di programmazione e impiego delle risorse finanziarie disponibili. L'obbiettivo che perseguiamo è quello di incrementare il livello di sicurezza dei territori nell'ottica della prevenzione".


Tre i tipi di attività finanziate con questo terzo stralcio, e cioè studi di microzonazione sismica, interventi di prevenzione sismica per gli edifici pubblici strategici e interventi di prevenzione sismica per gli edifici privati che contribuiranno al completamento delle attività di conoscenza della pericolosità sismica del territorio toscano e di messa in sicurezza del patrimonio edilizio pubblico e privato a partire dalle aree a maggior sismicità.
In particolare:
- Studi di microzonazione sismica: verranno realizzati studi in 12 Comuni (prevedendo 8 studi di livello 2 + 4 studi di livello 3) con un finanziamento complessivo di 264.000 euro. I Comuni sono: Gambassi Terme (Fi), Firenze, Civitella Paganico (Gr), Monsummano Terme (Pt), Porcari (Lu), Lastra a Signa (Fi), Impruneta (Fi), Capraia e Limite (Fi) per gli studi di livello 2 e San Marcello Piteglio (Pt), Gallicano (Lu), Molazzana (Lu), Zeri (Ms) per gli studi di livello 3. Con questa iniziativa la Regione Toscana porta avanti il percorso avviato a partire dal 2012, finalizzato al completamento della mappatura del quadro di pericolosità sismica locale a scala comunale dell'intero territorio toscano. Ad oggi sono stati realizzati (o sono in corso) 221 studi di microzonazione sismica su altrettanti comuni (di cui 149 di livello 1, 42 di livello 2 e 30 di livello 3). Resta pertanto da completare solo l'11% del territorio regionale, ancora non dotato della mappatura di microzonazione sismica.
- Interventi di prevenzione sismica per gli edifici pubblici strategici: saranno finanziati, per una cifra complessivamente pari a 1 milione e 975mila euro 3 interventi di adeguamento e miglioramento sismico mediante lo scorrimento della graduatoria esistente. Gli edifici sono: la palestra della scuola Fra Benedetto Tiezzi a Foinao della Chiana (Ar), la scuola media Buonarroti a Sansepolcro (Ar) e il palazzo comunale di Villa Basilica (Lu).
- Interventi di prevenzione sismica per gli edifici privati: saranno finanziati, per una cifra complessivamente di 562mila euro ulteriori 19 interventi di prevenzione sismica mediante lo scorrimento della graduatoria esistente. Inoltre, con lo stesso atto, si aggiornano le Direttive tecniche per gli interventi su edifici privati secondo le indicazioni emanate dal Dipartimento della Protezione Civile in merito all'ammissibilità al contributo delle spese tecniche, nonché per favorire una più celere attuazione e gestione degli interventi.


Nel 2018 stanziati già poco meno di 9 milioni di euro. Si tratta di risorse a completamento per l'annualità 2018 durante la quale sono già stati stanziati 1 milione e 560mila euro nel primo stralcio per attività di monitoraggio, verifiche sismiche e interventi strutturali sul patrimonio edilizio privato e 7 milioni e 270mila euro con il secondo stralcio per studi di microzonazione sismica ed interventi strutturali sul patrimonio edilizio pubblico e privato.

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: