Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:01 - 19/1/2019
  • 633 utenti online
  • 28933 visite ieri
  • [protetta]

leggo che i genitori di un bambino livornese nato per primo nel 2019 a Pisa, hanno voluto che non si sapesse il nome in quanto, per loro, sarebbe un'onta insopportabile, far sapere a Livorno che è andato .....
NUOTO

A Grosseto l'Asd Nuoto Valdinievole vince il campionato regionale di Salvamento nella categoria Esordienti A e B.

VOLLEY

Domenica 20 gennaio, con fischio d'inizio alle 18, di scena un derby pistoiese al palazzetto dello sport di piazza Pertini.

PODISMO

Sei mesi dopo la prima edizione della mezza maratona, a Montecatini Terme si replica con i podisti impegnati sulle stesse strade cittadine.

BOCCE

Domenica prossima è in programma una gara regionale organizzata dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

VOLLEY

È già tempo di pensare alle fasi finali del campionato di volley giovanile con obiettivo la rassegna regionale di categoria.

RALLY

E’ il Wrc 2, il “Mondiale Rally” riservato agli equipaggi privati, il contesto che vedrà impegnato Daniele Michi nella stagione agonistica 2019.

KARATE

Buon esordio stagionale per gli agonisti del Karate Kwai Pescia che domenica 13 gennaio hanno preso parte al 2°Gran Prix Toscana Karate "Trofeo Alessio Fiorentini" alla palestra Mario D'Agata di Arezzo.

BOCCE

La boa è stata girata sabato scorso e, con il turno di sabato 19, entriamo nel vivo di questo interessante campionato di Serie A2 dove si sono delineate le pretendenti al salto di categoria e anche le probabili società che cercheranno di non retrocedere in Promozione.

none_o

Il pezzo forte della mostra, che verrà inaugurata domenica, è un quadro che rischiava di essere dimenticato per sempre.

none_o

Forte del successo di pubblico con oltre 20.000 presenze la mostra viene prorogata fino al 1 maggio.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
MONTECATINI
Le donne dell'800 musicale italiano raccontate dal maestro Tavanti nel suo nuovo libro

7/11/2018 - 11:11

Nascoste, discrete, poco conosciute ma quanto mai indispensabili, allora come oggi, all'identità musicale di un secolo intero. Stiamo parlando dell'ultima fatica editoriale di Giuseppe Tavanti, direttore dell'Accademia Leoncavallo di Montecatini. Il volume si intitola “Donne e musica nell’800 italiano”, ed è stato presentato in anteprima assoluta all’Accademia di Postumia di Gazoldo degli Ippoliti a Mantova la scorsa domenica.


“Il libro – racconta il maestro Tavanti – è un viaggio intorno all’universo femminile vissuto all’ombra della grande musica dell’800 melodrammatico. L’argomento, affrontato a livello divulgativo e accessibile a tutti, punta i riflettori sulle molteplici interazioni fra l’universo femminile e la creatività musicale, con particolare riguardo a quanto accadde in Italia negli anni d’oro del melodramma”.


Italia, ma anche tanta Europa: l'introduzione passa in rassegna le complesse alchimie createsi fra donne divenute leggendarie e compositori altrettanto celebrati: le sorelle Weber e Mozart, l’Immortale Amata e Beethoven, Chopin e Constancja Gladkowska, Schumann e Clara Wieck. E poi arriviamo nel nostro ‘800, con le dive Malibran e Colbran alle prese con Bellini e Rossini; con la principessa di Belgioioso, Giuseppina Appiani, le “signore Verdi” (la Barezzi e la Strepponi). Il capitolo conclusivo è dedicata alle eroine pucciniane, protagoniste incontrastate del crepuscolo del melodramma e proiezione fantastica della complessa personalità dell’autore di Turandot.

La provincia di Pistoia è rappresentata nel libro da due dame: una è Louisa Grace Bartolini, irlandese trapiantata a Pistoia, amica di Carducci quando era professore al Forteguerri. Poi c'è la donna ritratta in copertina, Matilde Juva Branca, cui Rossini scrive a Montecatini una variazione personalizzata dell'aria del Barbiere di Siviglia.


L'autore non si è fermato alla scrittura del libro: ha infatti eseguito le musiche di riferimento del libro, pubblicandole su un canale YouTube accessibile a tutti.


Per questa prima presentazione, l'autore è tornato a Mantova un anno dopo aver ricevuto il premio “Postumia” dal Ministero dei Beni Culturali per un libro dedicato a Giuseppe Verdi. Domenica 4 novembre, Tavanti ha eseguito al pianoforte un programma con musiche di Mozart, Chopin, Verdi, Puccini Donizetti e Liszt, che ha entusiasmato il pubblico presente, premiato con un bis dedicato a Robert Schumann.

 

di Francesco Storai

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: