Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:11 - 15/11/2018
  • 665 utenti online
  • 56608 visite ieri
  • [protetta]

Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza del Bocciodromo Comunale di Montecatini Terme.
Ne aveva bisogno in quanto da una decina di anni il tetto era un colabrodo , la parte esterna era e è abusiva .....
BOXE

Luctor on the ring si svolgerà domenica 18 novembre al Palavinci di Montecatini Terme (di fronte l'Ippodromo Sesana) che verrà allestito in maniera eccellente ed elegante, con ring centrale e luci a led. 

PODISMO

Il gruppo giovanile Avis Collodi organizza domenica 18 novembre la quinta edizione della Corsa dei balocchi, una gara non competitiva afferente al Trofeo Podistico Lucchese.

BOCCE

Sabato 4° turno del campionato di Serie A2 con la Montecatini Avis chiamata a una trasferta maremmana a Follonica (GR). Derby, sulla carta, non impegnativo ma comunque difficile quando si gioca in trasferta.

TIRO A SEGNO

Sempre molto impegnati i tiratori toscani, che nello scorso fine settimana hanno partecipato alla fase nazionale del Campionato Giovanissimi e al ventitreesimo Trofeo delle Regioni, due importanti appuntamenti, che hanno avuto luogo a Napoli ai piedi del Vomero, precisamente al poligono di tiro a segno di Fuorigrotta.

KARATE

E’ impreziosito da undici medaglie, il resoconto analizzato dallo Shin Karate Danesi a conclusione del campionato regionale karate archiviato a inizio mese a Collesalvetti. Un risultato che ha coinvolto la squadra di Pieve a Nievole a conferma di un trend positivo espresso nell’intera stagione.

BASKET

Si fa ancora più forte il legame fra Shoemakers e Pistoia Basket Academy. Le due compagini, unitamente al Dany Basket Quarrata, hanno infatti unito le forze per creare un nuovo settore femminile che raccolga sottol’egida del Pistoia Basket Academy le ragazze provenienti dai tre settori giovanili.

VOLLEY

Terza vittoria nel campionato senior di volley femminile (su cinque gare, di cui una persa 3-2) e due su due negli scontri diretti contro formazioni di pari età.

BASKET

Terzo impegno settimanale per gli Shoemakers che dopo Valdera e Bottegone affrontano la capolista Donoratico in trasferta.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberta Bruzzone.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondaodri è dedicata all'ultimo libro di Kate Morton.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
PIEVE A NIEVOLE
Impianti sportivi, Dezio (M5S): "L'amministrazione comunale non riesce a far rispettare le regole"

1/11/2018 - 12:32

Pietro Dezio (Movimento 5 Stelle) interviene sulla gestione degli impianti sportivi.

 

"Il buonsenso e il rispetto delle regole che fine hanno fatto? Quest'amministrazione le regole non riesce proprio a farle rispettare o meglio non vuole occuparsi di alcuni gestori di impianti sportivi e verdi pubblici, affinché facciano il proprio dovere nel compito loro assegnato dalle convenzioni stipulate.

 

L'ultimo “caso” riguarda il centro sportivo la "Palagina", dove il gestore fa orecchie da mercante ai vari richiami fatti sia telefonicamente che per iscritto dall'ufficio sport.

Nel corso degli anni Il Movimento 5 Stelle ha effettuato periodicamente controlli agli impianti sportivi e verdi pubblici e alla Palagina, come altrove, si sono riscontrate diverse anomalie. Alcune (con non poca fatica) sono state ridimensionate ma altre sono a tutt'oggi irrisolte. Tra queste segnaliamo anche quanto riscontrato nel sopralluogo effettuato dalla polizia municipale il 5 ottobre, che ha rilevato irregolarità all'interno dell'area sportiva la Palagina, evidenziando la presenza di vari veicoli in sosta sulla pista ciclabile; tutto trascritto nella relazione di servizio. Una cattiva abitudine segnalata ormai varie volte.

Non si capisce il perché qualcuno debba posteggiare lì quando ampi parcheggi sono disponibili all'esterno della struttura sportiva a servizio dell'impianto stesso.

Gli impianti sportivi e i verdi pubblici oltre a essere regolamentati da convenzioni sono oggetto di contributi pubblici. Al gestore del suddetto impianto viene annualmente garantita dalle casse comunali la cospicua somma di 40.000 euro per il suo mantenimento. Da parte del Comune, pretendere dal gestore maggiore attenzione e impegno nel mantenimento della struttura e nel rispetto integrale della convenzione, delle leggi e dei regolamenti, non sarebbe male. Suggeriamo che i controlli siano più frequenti e che qualora le risposte non siano soddisfacenti si applichino provvedimenti.

Il M5S ritiene che sia preoccupante il sentirsi rispondere dall'ufficio sport di non sapere quale azioni intraprendere verso il gestore. A meno che... l'impianto da comunale non sia diventato proprietà privata del gestore, allora il discorso cambia. In tal caso suggeriamo che la contropartita del contributo di ben 40 mila euro annui debba rimanere nelle tasche dei cittadini e anzi che il gestore paghi l’affitto.

Il M5S nel corso di questo mandato ha sempre portato suggerimenti mai raccolti, spesso rifiutati con repliche superficiali, con lezioncine stucchevoli e inaccettabili da chi ne fa e ne sa meno di noi.

Al primo cittadino, il sindaco, ricordiamo che dovrebbe essere d'esempio nel rispetto delle regole, che si tratti di un parcheggio su su fino alla gestione trasparente; così facendo tanti altri si dovrebbero adeguare per il bene della collettività".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/11/2018 - 21:39

AUTORE:
PIETRO DEZIO

Buonasera,sig.or BRUNO la risposta dell'assessore Lida Bettarini tarda ad arrivare,se vuole le potrei rispondere io. Molto probabilmente l'assessore non ha letto il suo commento e la sua richiesta,mi faccia sapere.

6/11/2018 - 20:19

AUTORE:
PIETRO DEZIO

Non farò l'eroe,non sò chi mette a giro queste notizie,sicuramente mi farebbe piacere che le prossime elezioni portassero a dirigere il NOSTRO COMUNE persone nuove che abbiano voglia di dialogare e collaborare veramente con TUTTI I CITTADINI di qualsiasi pensiero politico per migliorare Pieve a Nievole.Più volte con questa amministrazione abbiamo cercato di renderci disponibili per trovare soluzioni e questa è la risposta DEMOCRATICA avuta, spesso anche nei consigli comunali,NOI ABBIAMO VINTO E NOI COMANDIAMO!!! E noi non potevamo che applaudirli.Sig.Giuseppe si faccia riconoscere,se vuole ci contatti.Per onor di chiarezza,a Roma il Governo è:M5S-LEGA

6/11/2018 - 20:03

AUTORE:
Annarosa

Tutte queste cose non le conoscevo.Ma da chi siamo amministrati? FERMIAMOLI!!!

6/11/2018 - 16:20

AUTORE:
Bruno

Vorrei sapere dall'assessore allo sport Lida Bettarini se corrisponde al vero che il nostro Comune oltre ai 40mila euro ha costruito e dato gratuitamente al gestore anche un grande locale adiacente gli impianti usato dallo stesso come pizzeria.Fosse vero sarei sconcertato.

5/11/2018 - 20:51

AUTORE:
PIETRO DEZIO

Buonasera sig.ELENA come potrà leggere nelle risposte date precedentemente, alla sua, non possiamo che riaffermare che il gestore del centro sportivo "La Palagina" riceve la somma di E.40.000 annui.Al riguardo della retta che i genitori pagano annualmente e quindi a quanto ammonta l'incasso non è di nostra competenza,le posso dire un volta quando giocavo io che nessun genitore doveva pagare assolutamente nulla poi nel tempo lo hanno fatto diventare come dice anche lei"BUSINESS".Speriamo di averle date risposte esaustive, se così non fosse ci faccia sapere,grazie.

5/11/2018 - 20:26

AUTORE:
PIETRO DEZIO

Dicerie o Provocazioni ci dispiace sig.Ennio sono cose che al momento non ci appartengono e che rimandiamo ben volentieri al mittente.Accettiamo volentieri l'invito sperando che l'accoglienza sia migliore dell'ultima volta avvenuta in sua presenza e l'altra avvenuta con i genitori e nonni dei Bambini-Calciatori alla presenza del presidente,ci perdoni per il gioco di parole.Non siamo mica dei nemici,noi cerchiamo di svolgere il mandato conferitoci dagli elettori per il bene della comunità e poiché lo sport è stata la nostra passione, cerchiamo di mettere a disposizione(per chi lo vuole) le nostre competenze per migliorare le cose. Appena gli impegni lavorativi ce lo permetteranno verremo nuovamente a fare una visita.Per concludere la nostra non è fare POLITICA, se ha ben capito!!!

5/11/2018 - 19:32

AUTORE:
PIETRO DEZIO

Buonasera sig.ra Marilena,le comunico che non sono un personaggio ma una comune persona con pregi e difetti.Nelle mie funzioni istituzionali cerco di svolgere il mio compito nei migliori dei modi per cui essendo stato io uno sportivo-calciatore e l'altro consigliere aver giocato a pallacanestro andare ai sopralluoghi alla"PALAGINA e vedere cose abominevoli,dopo averli avvisati attraverso l'ufficio sport,ci siamo sentiti offesi.Non le stò a raccontare cosa abbiamo trovato,ma se vuole saperne di più faccia richiesta di accesso agli atti è tutto relazionato dalla dirigente sig.Daniela Zarantonello che ci ha accompagnati. A volte erano presenti l'assessore allo sport e la consigliera con delega ai verdi pubblici,la prima spesso non entrava neanche all'interno della struttura perché indignata per ciò che era costretta a vedere.I nostri sopralluoghi sia ai verdi pubblici che agli impianti sportivi erano indirizzati a vedere se c'erano dei problemi ed insieme ai gestori migliorare le cose;ma fin da subito in due gestioni" LA PALAGINA " ed " VERDE PUBBLICO " IVO RASTELLI" abbiamo trovato solo ostilità.Ciò che è stato scritto nell'articolo sono cose REALI e non FANDONIE come lei afferma;mi fermo qui(TANTE LE COSE DA RACCONTARE ANCORA... NON VOGLIAMO ANNOIARLA) e le dico che se vuole incontrarci ben lieti.Mi scuso, ultima cosa,speriamo vivamente che le sue ATTIVITA' SOCIALI siano di vero VOLONTARIATO.

5/11/2018 - 14:08

AUTORE:
Mariangela

Il miglior lavoro per i pievarini sembra essere la gestione dei verdi pubblici e degli impianti sportivi.Poca spesa molta resa.Poi se ci chiedono il voto pazienza.Attenzione non esagerare però nel 2019 si vota e potreste andare tutti quanti a casa.

4/11/2018 - 13:02

AUTORE:
Giuseppe

Il consigliere Dezio del M5s ha una occasione d'oro nel 2019 con le elezioni comunali.Cerchi l'intesa con il Centrodestra come hanno fatto a Roma ed avranno il 70 per cento dei voti.Se invece,come sembra,vuole essere l'eroe senza macchia che corre da solo non gli resta che fare bla bla bla.

4/11/2018 - 10:52

AUTORE:
Loredana

Se nessuno smentisce quanto affermano in tanti adesso capisco perché a vincere le elezioni siano sempre gli stessi.Sarà il caso di mandarli a casa?

2/11/2018 - 21:13

AUTORE:
Daniela

Ai gestori di verdi pubblici e di impianti sportivi comunali AÚGURO Buoni Affari per un loro 2019 Prospero e felice!!!

2/11/2018 - 19:26

AUTORE:
Elena

Chi si affretta a puntualizzare abbia la bontà di dirci se è vero che il gestore si prende 40mila euro all'anno dal Comune e qual'e'l'incasso annuo delle quote che pagano le famiglie per centinaia di ragazzi iscritti alla scuola calcio.Altro che ragazzi tolti alla strada!!!

2/11/2018 - 14:29

AUTORE:
Mario Suzzi

Dopo 70 anni di potere tutto si è incancrenito.Le cose pubbliche sono diventate altro adesso ancora di più visto che siamo a pochi mesi dalle elezioni comunali.Il potere poi la collettività questa è l'ideologia della sinistra.

2/11/2018 - 14:17

AUTORE:
ennio

Dopo attenta lettura in considerazione che l'Associazione Sportiva NON risponde mai a queste ""dicerie o Provocazioni"", la stessa ma solo ed esclusivamente in persona del Suo direttore Ennio Pollastrini , invita il politico Sig Dezio a visitare l'interno del Centro Sportivo da lunedi a venerdi, e notare la gioia dei ragazzini e dei loro genitori all'interno della struttura, vista da tanti (dilettanti e professionisti, giovani ed adulti) come fiore all'occhiello della cittadinanza. Senza polemica od altro La aspettiamo Sig Dezio a vedere e osservare insieme detto centro , ....anche se la politica e' da fare su altre gravi situazioni.

2/11/2018 - 13:53

AUTORE:
marilena

Ho frequentato alcuni anni impianto della Palagina e spesso ci vado a vedere partite e allenamenti ed a fare ATTIVITA' SOCIALI . Questo personaggio , essendo come dice Lui un politico, LO INVITEREI a passare da Lunedi a Venerdi dal Centro a vedere le bellezze e la frequenza di tanti bambini TOLTI DALLA STRADA. Ma sopratutto per sapere le cose reali e NON scrivere fandonie di cifre e di auto su mass media.