Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:10 - 31/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

BASKET

Dopo due sconfitte consecutive, a San Giovanni Valdarno ed in casa contro l'imbattuta Faenza, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, tenta il riscatto ad Umbertide. Quella di domenica non sarà però certamente una gara facile.

BASKET

Nel frequentatissimo punto vendita di viale Adua di Conad, platinum sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha recentemente rinnovato il proprio supporto alla causa biancorossa, sono stati presentati ufficialmente ai media altri due tasselli del roster della Giorgio Tesi Group Pistoia.

BASKET

Dopo aver presentato giocatrici, vecchi e nuove, che difenderanno i colori della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, nella stagione 2020-2021, tocca alle più piccole del roster ovvero Clarissa Mariani e Margherita Tintori.

RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
MASSA E COZZILE
Maltagliati (Fratelli d'Italia): "Ripetuti furti alla Polisportiva di Margine Coperta, siano installate telecamere"

31/10/2018 - 11:47

Elena Maltagliati (Fratelli d'Italia) inerviene dopo la scoperta di un furto all'interno della Polisportiva Margine Coperta.


"L’ennesima visita di cortesia alla Polisportiva di Margine Coperta non può che indurre a una riflessione sulla sicurezza del centro stesso e della zona circostante. La struttura che, da anni rappresenta il fiore all’occhiello del comune, è un importante centro di interessi così come altri luoghi nevralgici del territorio.

 

Sulla scia della mozione da me proposta, accolta dal consiglio comunale all’unanimità per l'istallazione di telecamere di videosorveglianza, si chiede che il centro sportivo sia dotato dei soliti dispositivi. Da quella delibera furono installate telecamere sul tutto il territorio, registrando una sostanziale diminuzione dei fenomeni di microcriminalità (si stima una diminuzione del 50% circa).

 

Il provvedimento è un atto doveroso e necessario, perché il controllo del territorio e la sicurezza sono punti imprescindibili per la civile convivenza".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/11/2018 - 14:32

AUTORE:
Simona

Caro Edo, il fatto che l'Amministrazione Comunale -come si legge- abbia installato delle telecamere non significa che automaticamente i furti non possano succedere.
Così come un adesivo con la scritta "non correre, pensa a me" sull'auto non evita l'incidente...

La tecnologia è stata adottata per scoraggiare i furti, e laddove non riesca, per rintracciare i colpevoli.

Ecco : arrestando i colpevoli si fermano i furti. Quindi meno parole e più collaborazione alle forze di Polizia e dell'Ordine impegnate nel duro lavoro sul territorio.

La consigliera dichiara che i furti diminuiscono del 50% dopo l'introduzione delle telecamere, non che terminano.
Ed allora di che parliamo ?

IO nei suoi panni una domanda me la farei.

2/11/2018 - 22:00

AUTORE:
Edo

La tecnologia è stata adottata e allora i furti sono una invenzione, una faziosa illazione dell’opposizione,
perché in caso contrario evidentemente qualcosa non funzione in tutto ciò che è stato fatto in vostro potere.
Nei vostri panni io una domanda me la farei.

31/10/2018 - 19:29

AUTORE:
simo

Cosa serve mettere le telecamere? Tanto una volta individuate vengono messe fuori uso o danneggiate (così poi vanno sostituite con aggiunta di spesa) chi entra sicuramente farà in modo di non farsi riconoscere, poi anche se scoperti e riconosciuti cosa rischiano?....gli arresti domiciliari!! Date retta... Risparmiamo i soldi!!

31/10/2018 - 16:05

AUTORE:
Andrea

Come la consigliera Maltagliati ricorda, con atto del Consiglio Comunale di Massa e Cozzile, votato all'unanimità, decidemmo di intensificare i controlli di videosorveglianza sull'intero territorio comunale.

Dagli uffici furono scelte posizioni per il posizionamento delle telecamere ritenute essenziali, in collaborazione con le forze di Polizia, con la Polizia Municipale e con la Stazione dei Carabinieri, deputati poi ad usarne i contenuti -ovvero le immagini- per indagini o verifiche.

Si rammenta infatti che l’attività di videosorveglianza è particolarmente invasiva. Per questo motivo il Garante per la Privacy ha fissato alcuni principi che devono essere sempre rispettati. Così come l'uso di immagini per indagini preliminari in seguito a furti o gravi accadimenti. Il tutto per garantire la nostra cittadinanza della corretta applicazione delle norme per la Privacy.

Appare difficile pertanto parlare di detti apparecchi, con indagini di polizia in corso a seguito dell'evento criminale e spregevole, ai danni di una struttura pubblica e della società che la fa funzionare.

Tutto ciò che si può affermare è che l'Amministrazione Comunale, fin da subito, ha fatto quanto in suo potere per porre sotto controllo delle forze dell'Ordine zone importanti del territorio.
In particolare si conferma che gli impianti sportivi sono da tempo dotati di sistema di videosorveglianza con telecamere, ma come già detto sopra al momento la visione delle immagini è strettamente affidata alle forze dell'Ordine che stanno già indagando in merito.

Il capogruppo "Insieme centrosinistra per Massa e Cozzile"
Andrea Massellucci