Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:04 - 19/4/2019
  • 686 utenti online
  • 23601 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
TIRO A SEGNO

Nei primi due week end del mese di aprile, presso il poligono del Tiro a segno nazionale di Lucca ha avuto luogo la terza prova regionale con le armi ad aria compressa e la prima prova regionale con le armi a fuoco.

BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

none_o

Una mostra intesa come viaggio, dove chi osserva assume il ruolo del viaggiatore.

none_o

Inaugurata nelle suggestive sale di Palazzo Pretorio a Buggiano Castello la mostra “Il giardino dell’atelier”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PONTE BUGGIANESE
L'Ass.Proprietari Terra Nostra Unita "Volontari non autorizzati hanno prosciugato la riserva d'acqua"

18/10/2018 - 8:11

"A seguito della riunione “Consulta del Padule di Fucecchio” svoltasi venerdi’ 12 ottobre, sono emerse varie incongruenze relative la gestione delle Riserve Naturali.

Il regolamento Provinciale infatti, in merito alla gestione delle stesse, prevede gli interventi di manutenzione ordinaria dal 10 agosto alla settimana antecedente l’inizio dell’attivita’ venatoria e cioe’ 16 settembre. Da nostre rilevazioni risulta invece che ignoti si sono autorizzati e dopo la data prevista dal vigente regolamento, cioe’a fine Settembre, hanno svolto opere di sfalcio per 30 ettari circa all’interno della Riserva Naturale “Le Morette” senza peraltro asportare la vegetazione sfalciata come indicato espressamente dalla Regione Toscana.  
Sempre dalla “Consulta” e’ emerso che volontari di Legambiente, per stessa loro pubblica ammissione,  sono entrati all’interno della Riserva Naturale “Righetti”, pur non avendo titolo per farlo, e volontariamente e ancora una volta non autorizzati, hanno aperto la calla di uscita che serve per la regimazione delle acque, causando il totale prosciugamento della Riserva stessa, creando ovviamente notevoli disagi agli uccelli acquatici costretti a migrare in luoghi idonei, per non parlare della fauna ittica.
Purtroppo il tempo passa inesorabile, sono oltre 2 anni che è operativa la “Consulta” che avrebbe dovuto risolvere le varie problematiche legate alla gestione del territorio del Padule, come l’unificazione dei regolamenti delle Provincie di Pistoia e Firenze, l’identificazione del soggetto gestore delle Riserve Naturali con annesso l’incarico per la gestione della regimazione delle acque, ma niente viene deciso.
Alla luce di tutto cio’ che possiamo documentare ci chiediamo: che ruolo svolge la Regione nella “Consulta” in considerazione che dopo 2 anni di riunioni non esiste ancora un progetto concreto sul Padule ?

 

Per i soggetti “volontari” che si sono adoperati per gli interventi nelle Riserve Naturali “Morette e Righetti” decidendo in autonomia il da’ farsi e non rispettando i regolamenti vigenti, sono legittimati dalla Regione stessa o in caso contrario che provvedimenti ritiene adottare la Regione per scongiurare in futuro queste iniziative personali ?


Noi proprietari fin ad oggi abbiamo rispettato i regolamenti vigenti, ma la legge dovrebbe essere uguale per tutti, per questo vorremmo capire una volta per tutte come la Regione Toscana intende gestire questa zona umida che a parole è Zona a Protezione Speciale, Sito di Interesse Comunitario nonché Zona Speciale di Conservazione, inclusa nella Convenzione di Ramsar sulle zone umide.

 

Nella realtà e chiunque puo’ tranquillamente verificarlo di persona con una semplice visita, è diventato in alcuni parti un semplice campo, in altre un bosco di canne e gaggia popolato principalmente da cinghiali e specie alloctone come nutrie, gamberi, tartarughe. E se la stagione è siccitosa, per vedere un po’ di acqua occorre cercare soltanto qualche chiaro di cacciatori proprietari fuori dalle Riserve Naturali…. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/10/2018 - 18:23

AUTORE:
Beppo

Saranno i soliti ignoti che per tutta l'estate hanno bruciato in padule(ma com'è che di questo non ne parlate mai)? Ma tranquilli che qualche politico vi verrà dietro accontentantovi come sempre.