Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:10 - 18/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Zorro, ma che ti fumi? Cambia roba che questa non ti fa bene. . .
Nessuno ha paura di te né di quello che dici, e nessuno vuole escluderti da niente!
Come tuo solito capisci fischi per fiaschi. .....
NUOTO

Domenica 20 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Archiviata la 1^ giornata del campionato di serie A2, dove i risultati ci hanno fatto capire “la potenze nei bracci” delle 8 società partecipanti al girone n°4.

CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

BASKET

La Gioielleria Mancini gioca l’anticipo della terza giornata di campionato in trasferta a Lucca contro quella Libertas affrontata e battuta in Coppa Toscana fra le mura amiche.

NUOTO

Ottimi risultati e record personali per 4 atleti dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato europeo juniores (under 18) di Salvamento per club, svolto a fine settembre a Riccione, al quale hanno partecipato 53 società (19 italiane) in rappresentanza di 9 nazioni. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

none_o

Si apre venerdi 4 ottobre, alle ore 17,  a Pescia,  la mostra di Giorgio Adochi, noto artista di fama internazionale.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
VALDINIEVOLE
Il Pd pistoiese sceglie Simona Bonafè col 67% di preferenze: è lei la nuova segretaria regionale

15/10/2018 - 9:15

Il Pd pistoiese sceglie Simona Bonafè. La 44enne ha battuto lo sfidante alle primarie per la segretaria regionale Valerio Fabiani. La Bonafè ha totalizzato il 67% di preferenze in provincia, mentre Fabiani si è fermato al 33%. I votanti in provincia di Pistoia sono stati poco meno di 3500.
 
“Le primarie del Partito Democratico – racconta Andrea Rastelli, segreatario comunale Pd a Montecatini – sono un momento importante per ridare al partito una guida sicura e forte in previsione dei prossimi impegni elettorali. Il nuovo segretario dovrà soprattutto riportare compattezza e unità all'interno del partito, affinchè questo possa affrontare con determinazione le tematiche più importanti che riguardano la Toscana.La realizzazione della terza corsia della A11 e il raddoppio ferroviario faranno la differenza negli anni a venire per quanto riguarda le infrastrutture, la viabilità e il trasporto pubblico, chiaramente anche in funzione del nostro territorio.

 

Il "nuovo" PD regionale dovrà affrontare un'altra questione importante che riguarda le province intese come enti. La riforma Del Rio era transitoria, in quanto vincolata all'esito del referendum costituzionale del 4 Dicembre 2016 respinto dai cittadini. Adesso è necessario stabilire le competenze degli enti provinciali e quali dovranno essere le alternative in grado sopperire alla mancanza di interventi degli ultimi anni”. Oltre alla viabilità, il Pd toscano dovrà portare avanti, attraverso il nuovo segretario, il comparto termale nel percorso di valorizzazione e promozione già avviato". 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/10/2018 - 12:49

AUTORE:
Dante-sco

Si rinverdiscono gli usi del passato quando a comandare, scusate, a coordinare, un luogo o un gruppo qualsiasi si inviava un Podestà di altri circondari. Allora il presupposto, anzi due, erano: che risiedesse nel corso del mandato nel luogo da amministrare e l'altro che, venendo da fuori non avesse legami con fazioni locali. Accadeva dal medioevo al fascismo. Ma una figura locale che conoscesse pregi e difetti della regione, no ? Contenti i compagni ....