Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:10 - 22/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PESCIA
Leggio (Pescia è di tutti): "La metamorfosi di Giurlani: da sindaco della partecipazione alle imposizioni a Collodi"

8/10/2018 - 9:02

Comunicato stampa a cura di Leggio Salvatore, coordinatore "Pescia è di tutti": "Si era presentato come il Sindaco della partecipazione dei cittadini, in mezzo alla gente. 

E intanto alla gente di Collodi voleva imporre nel più assoluto silenzio tanto nuovo cemento e tanti e tanti tir in Via Pasquinelli, una strada senza marciapiedi e con una scuola senza parcheggio, mandando al macero il contributo della Regione di 100.000 euro per la progettazione della nuova viabilità. Per fortuna il consigliere regionale Marco Niccolai ha reso pubblico quanto l'amministrazione stava facendo in silenzio e per fortuna un comitato di cittadini sta facendo quello che il Comune si era "dimenticato" di fare: informare i cittadini. 

Si era presentato come il Sindaco vicino al mondo agricolo. Tra avvisi di accertamento, una gestione del Mefit così brillante da vedere la diminuzione delle aziende nonostante i fondi della per la messa in sicurezza dell'immobile, tra le nubi che si addensano per l'agricoltura pesciatina con il prossimo piano operativo, la luna di miele con i nostri agricoltori è finita solo dopo tre mesi. 

La metamorfosi finale di Giurlani sarebbe se teorizzasse di utilizzare il mercato dei fiori e le aree circostanti prevalentemente per attività diverse da quella agricola. Sarebbe la negazione finale degli impegni elettorali e di quelli sottoscritti ufficialmente con la Regione dal Comune. 

Dopo tre mesi la metamorfosi è già avvenuta. É il solito film: decisioni calate dall'alto come a Collodi, impegni assunti e poi magicamente stracciati dopo il voto, come con gli agricoltori. 

È vero che è stato votato Sindaco nelle elezioni amministrative più disertate dagli elettori nella storia di Pescia ma anche noi, che abbiamo preferito non presentarci alle elezioni per non legittimare in silenzio la corsa alla carica di sindaco di un indagato per gravi reati contro la pubblica amministrazione, non ci aspettavamo che la metamorfosi fosse compiuta solo dopo tre mesi. 

Ci aspetta un autunno caldo. Ripartiremo dall'essere accanto ai cittadini di Collodi, come lo fummo accanto ai cittadini della zona sud del Comune ai tempi del business park"..

 

Leggio Salvatore

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: