Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:02 - 16/2/2019
  • 546 utenti online
  • 34040 visite ieri
  • [protetta]

Mi consenta di entrare nella discussione fra lei ed il signor Il Democratico, anche se solo come semplice appassionato di Storia. La filosofia comunista, enunciata da Carlo Marx, trovò la sua prima .....
CALCIO

Domenica alle ore 15 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la gara tra viola e azzurri, valida per la ventunesima giornata del Campionato di Promozione.

VOLLEY

Dopo due sconfitte consecutive, comunque messe in preventivo contro la prima e la seconda del girone A, la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vuole tornare a vincere contro la Pallavolo Valdiserchio.

CALCIO E BASKET

Folta presenza di stampa e pubblico per la conferenza stampa di presentazione della cena congiunta con il Montecatini Terme Basketball in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Podismo
VOLLEY

Arriva alla quindicesima giornata la prima sconfitta piena sul parquet di casa del PalaCardelli per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. Montebianco Pieve a Nievole vince 3-0.

BOCCE

Si è concluso con la indiscutibile vittoria della collaudata coppia Matteo Franci e Fabio Matalucci della Montecatini Avis il 25°Trofeo Città di Monsummano Terme.

BASKET

Incontro di cartello nel bunker di Calcinaia dove i ciabattini fanno visita alla formazione di coach Giuntoli.

BOCCE

Ottima prestazione della Bocciofila Pieve a Nievole che, sulle sue corsie nel pomeriggio di sabato, passa i due turni eliminando sia la Monsummanese che la Migliarina di Viareggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Robert Galbraith.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata a un libro di Heddi Goodrich.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
LARCIANO
Movimento 5 Stelle: "Il castello sia classificato bene monumentale, la Regione adesso si dia da fare"

14/9/2018 - 15:21

Il gruppo consiliare del Movimento 5 stelle Toscana ha presentato un atto a firma Irene Galletti per il recupero, la conservazione e il rilancio del castello di Larciano in chiave turistica. Per questa ragione la consigliera si è recata proprio a Larciano, dinanzi all’ingresso dell’antica fortificazione, per un sopralluogo. L’area, attualmente chiusa con un’ordinanza sindacale, versa in condizioni critiche.“Ci siamo ritrovati – spiega l’esponente del M5S – davanti a una delle fortificazioni più abbandonate d’Italia. Solo in questi primi 9 mesi dell’anno sono stati ben tre i crolli che hanno interessato il monumento. E ancora non è arrivato l’inverno, con la stagione delle piogge e del clima avverso”.La Galletti esorta l’ente regionale a intervenire nell’immediatezza con politiche mirate a salvaguardare il castello. “La Regione deve attivarsi affinché sia raggiunto un accordo tra i diversi proprietari dell’area, siano essi enti pubblici o privati, così da dar vita finalmente al restauro e alla successiva conservazione e valorizzazione. Il tutto dovrà avvenire anche grazie al reperimento di fondi regionali, nazionali o comunitari”. Nella mozione il M5S chiede anche sia attivata la procedura di riconoscimento per il castello dello status di bene culturale presso la Soprintendenza della città metropolitana di Firenze. “Si fa un gran parlare di turismo diffuso, poi però - per cavilli burocratici o mala gestione amministrativa - non si rendono accessibili realtà storiche di pregio come quella di Larciano, un bene finito da troppo tempo nell’incuria”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/10/2018 - 0:49

AUTORE:
Mansueto Petrocchi

Esiste anche un altro castello, semi abbandonato da tutte le amministrazioni comunali di Larciano, ovvero Cecina. Solo perché è proprietà della curia non vuol dire che si debba abbandonare o lasciar morire, come stanno facendo da decenni.
Larciano Castello non è l'unico plesso collinare.