Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:10 - 16/10/2018
  • 869 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
LAMPORECCHIO

Domenica 21 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
PESCIA
Conforti: "Bene gli investimenti all'ospedale, ma non si parla dei servizi"

10/8/2018 - 9:50

Francesco Conforti interviene sull'ospedale.

 

"Ho letto con attenzione l'annuncio di nuovi, cospicui investimenti per il nostro ospedale, mirati soprattutto al consolidamento statico della struttura. Certamente molto importante, e di questo sono ovviamente lieto, però non si può non notare che si parla davvero poco dei servizi. Si accenna solo a un non meglio precisato “polo pediatrico” che dovrebbe riunire i servizi ambulatoriali con i letti di osservazione breve, oggi ancora nel pronto soccorso come nel 2013. E in ogni caso, questo polo non può certo sostituire la riapertura di un vero reparto di pediatria che è il  mezzo più sicuro per ridare slancio al polo materno-infantile del nostro ospedale.


Non si parla poi affatto di un potenziamento dei letti di “cure intermedie” nelle Rsa, da me sollecitati  perchè molto utili come ponte fra ospedale e territorio, per dare un aiuto concreto alle famiglie dei pazienti.


E infine  non si fa' neppure un cenno al potenziamento del personale che è invece assolutamente indispensabile. Per l'ennesima volta ripeto infatti che nessun servizio può funzionare senza personale adeguato e tutti i progetti, anche i più brillanti, rimangono solo dei bei propositi se non c'è chi li fa' camminare.


Dovrebbero essere allora i vari Comuni a intervenire, dal momento che sono consorziati con la Asl nella Società della Salute che organizza e controlla tutti i servizi. Purtroppo, però, il nostro Comune, per i problemi del sindaco attuale, è escluso dagli organi direttivi della Sds, è in ritardo sul pagamento delle quote associative ed è politicamente isolato, per cui non è in grado di intervenire. A conferma della sua totale inadeguatezza a sostenere i bisogni primari dei cittadini.

 

Come già in passato, con la chiusura della emodinamica nel 2015, poi riaperta dopo lunghe battaglie anche personali nel 2017, seppure a scartamento ridotto, senza che lo stesso sindaco o altri amministratori trovassero una sola parola da ridire...

Infine voglio concedermi una nota un po' maliziosa. I lavori annunciati dovrebbero finire nel 2020, anno di importantissime elezioni regionali. Sarà un caso?".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: