Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:10 - 16/10/2018
  • 1901 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
VALDINIEVOLE
Primo Comitato ordine pubblico per il nuovo prefetto: al centro dell'attenzione anche Pescia e le lapidi in Padule

8/8/2018 - 8:17

Ieri il nuovo prefetto Emilia Zarrilli ha presieduto il Comitato ordine e sicurezza pubblica, convocato al fine di esaminare i principali problemi del territorio nonché allo scopo di rafforzare i necessari dispositivi di prevenzione volti a garantire il sicuro svolgimento di tutte le iniziative programmate in occasione delle prossime festività estive.

 

Alla luce delle recenti indicazioni pervenute dal Ministero dell’Interno, il Comitato ha valutato di intensificare i presìdi di vigilanza, disponendo opportune linee operative di coordinamento per massimizzare l’efficacia delle forze di polizia nell’espletamento dei servizi di controllo del territorio. 

 

Nel corso della seduta sono stati altresì valutati i recenti episodi di Vicofaro e di Pescia; al riguardo, considerate le attività investigative in corso, il prefetto, in piena condivisione con il Comitato, ha assicurato la massima determinazione nel perseguire elevati livelli di sicurezza a garanzia della pubblica incolumità.

 

L’occasione è stata altresì utile per esaminare il danneggiamento delle lapidi del Padule di Fucecchio, ivi poste per la commemorazione dell’eccidio avvenuto il 23 agosto 1944, in merito al quale, le forze di polizia procedono con i dovuti accertamenti investigativi. 

 

Alla riunione del Comitato hanno partecipato il presidente della Provincia, il sindaco di Pistoia, il sindaco di Pescia, il vicequestore vicario, il comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, il comandante del nucleo di polizia economico-finanziaria della guardia di finanza, il comandante provinciale dei vigili del fuoco, il comandante della polizia municipale di Pistoia e il direttore del casa circondariale di Pistoia. 

 

Al termine della riunione, il prefetto Zarrilli ha colto l’occasione per esprimere grande apprezzamento per la positiva sinergia riscontrata tra le forze di polizia nella gestione dell’ordine pubblico e del soccorso al servizio della collettività.

Fonte: Prefettura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: