Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:10 - 16/10/2018
  • 1066 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
LAMPORECCHIO

Domenica 21 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
none_o
Terme, si fanno avanti in 5: a settembre il bando per le Leopoldine in un "contesto mutato positivamente"

7/8/2018 - 20:11

MONTECATINI - Per le Terme potrebbe essere vicino un punto di svolta, “si vede la luce in fondo al tunnel” per usare le parole dell’assessore regionale Federica Fratoni. Sono arrivate cinque manifestazioni di interesse (l’ultima proprio stamattina) da parte di privati sia per quanto riguarda l'acquisto degli immobili, sia per la gestione e la conseguente ripresa del cantiere delle Leopoldine dopo anni di stop. 
 
La cessione della palazzina Regia e la chiusura del contenzioso con Unipol, infatti, hanno portato nelle casse della società 9 milioni di euro. La nuova liquidità ha incoraggiato l’interesse dei privati, che subito si sono fatti avanti per investire negli stabilimenti termali montecatinesi. L’interesse si è concentrato in particolare sugli stabilimenti Leopoldine, Tamerici e Grocco con l’intenzione di sviluppare il settore benessere. Adesso il cronoprogramma prevede che a inizio settembre venga pubblicata la procedura aperta per le Leopoldine, successivamente il bando degli altri immobili. 
 
Per questo il consiglio regionale ha modificato il piano di razionalizzazione, posticipando il termine per la vendita della partecipazione regionale al 28 settembre. L’obiettivo è consentire all'amministratore unico Alessandro Michelotti di verificare le proposte avanzate e procedere alla valorizzazione degli immobili non strategici della società.

 

Nell'assemblea dei soci di questa mattina, inoltre, sono state prese decisioni sull'affitto de "Le Panteraie", la cessione del “Minigolf" e l'affitto del ramo d'azienda del complesso "La Salute", dando mandato a Michelotti di procedere nella direzione proposta.
 
“È mutato il contesto - ha detto Fratoni - la società ha definitivamente scongiurato rischi che in passato erano molto probabili. La priorità assoluta è concludere il cantiere delle Leopoldine: sarà prevista una duplice op