Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:10 - 16/10/2018
  • 963 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
CALCIO

Prestigiosa affermazione in un torneo di livello per gli Esordienti B anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano. Dopo aver vinto il gironcino di qualificazione a settembre (battendo Capezzano Pianore e Bellaria Cappuccini Pontedera, e pareggiando con il Livorno).

LAMPORECCHIO

Domenica 21 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
none_o
Raddoppio ferroviario, treni fermi fino al 2 settembre (ma i problemi iniziano fin dal primo giorno)

16/7/2018 - 9:04

VALDINIEVOLE - Sono fermi i treni tra Montecatini e Pistoia. A causa, infatti, dei lavori relativi al primo lotto per il raddoppio ferroviario, dalla mezzanotte di ieri e fino al 2 settembre i convogli - provenienti da firenze o da Viareggio - vengono fermati nelle due stazioni per proseguire poi con un servizio di bus navetta sostitutivo (che ferma nei piazzali antistanti le due stazioni e percorre l'autostrada A11). Una soluzione già adottata temporaneamente lo scorso anno, con la differenza che, in questo caso, i bus non fermeranno più a Serravalle, velocizzando i tempi di percorrenza (che comunque salgono e sono compresi da un minimo di 17 a un massimo di 25 minuti per percorrere l'intera tratta). I lavori in programma riguardano la posa del nuovo binario, la costruzione di un ponte sul torrente Stella e sul torrente Mandrione, opere propedeutiche all'eliminazione dei passaggi a livello, ulteriori scavi alla galleria di Serravalle.

Intanto un nostro lettore, Sergio Porrino, ci segnala che i primi problemi sono iniziati a sorgere a Montecatini fin da questa mattina: "Inizia male il primo giorno senza treni. Si è verificato un piccolo incidente e tutto il servizio bus è andato in tilt. Per agevolare e sbloccare il traffico auto e bus sono andati contromano piano piano".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/7/2018 - 20:40

AUTORE:
Tassista

Visto che nell'incidente di stamani è stata coinvolta la vettura di un collega volevo esprimere la mia solidarietà nei suoi confronti. Qualcuno potrebbe obbiettare che non era coinvolto nessun taxi e con ciò ? Il signore africano in questione svolge regolarmente la sua professione di tassista abusivo per la comunità nigeriana della Valdinievole. Ma allora non paga tasse , contributi ed altre piccolezze ? Esatto , lui gira incassa ....tanto chi volete mai che lo controlli !! Bravo !

16/7/2018 - 12:48

AUTORE:
Pendolare

Precisando.
Anche l'estate dello scorso anno i treni non fermavano a Serravalle. Come nei molti fine settimana di questo inverno. Il foro in galleria, nuovo e pertanto non sulla linea attuale è ben lontano da essere conpletato, pur non avendo una indicazione certa e trasparente dei tempi e della situazione attuale da parte deglu Enti pubblici. Anche la scorsa estate per studenti universitari, pendolari per lavoro e turisti,l'arroganza di Rfi di chiudere la tratta per 6 settimane, lavorando non per 24 ore su 7 giorni ma molto meno ha causato ritardi, problemi e giustificativi orari come riduzioni dello stipendio in permessi o esami saltati per gli studenti in ritardo o coincidenze perse per i turisti.
Ma tanto a Rfi cosa importa. Quasi 500 mln di euro di tutti i cittadini vanno nelle tasche di un contractor unico ed amico.
Cui prodest ?
Facile, ai soliti noti.
Vergogna!