Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:10 - 16/10/2018
  • 1907 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
none_o
Incendio vicino alla ferrovia, dieci uomini per estinguere le fiamme: si sospetta l'origine colposa

15/7/2018 - 17:55

BUGGIANO - Ci sono voluti dieci uomini dei vigili del fuoco per domare le fiamme che hanno avvolto 2.250 metri quadrati di sterpaglie, alberi e vegetazione lungo il tratto ferroviario di Borgo a Buggiano.
 
Un intervento lungo quasi 3 ore nel primo pomeriggio di domenica, durante il quale è stato interrotto il traffico dei treni con conseguenti forti ritardi per i viaggiatori. Il lavoro dei pompieri ha consentito di spegnere il fuoco che ha minacciato anche due parchi privati nei pressi delle abitazioni di via Stignano. Sul posto sono intervenuti due mezzi dalla caserma di Montecatini Terme e uno da quella di Pescia. 
 
Sono ancora in fase di accertamento le cause dell’incendio, anche se la natura colposa sembra la più probabile. Il caldo torrido di questi giorni ha favorito il divampare delle fiamme, innescate da una disattenzione come potrebbe essere l’abbandono di un mozzicone di sigaretta non del tutto spento. 


di Giacomo Ghilardi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/7/2018 - 18:40

AUTORE:
MASSIMO 2

OK !
Sapevo che non voleva offendere gli animali, ma volevo marcare il fatto che questi personaggi meritano ben altri appellativi.
Saluti

20/7/2018 - 9:15

AUTORE:
Moro55

Carissimo Massimo2
lungi da me nell’offendere gli animali. Ecco perché ho dato l’appellativo con le” “ a questi Incivilì
Cordialità

17/7/2018 - 14:54

AUTORE:
simo

Condivido pienamente i commenti di chi mi ha preceduto. L inciviltà e la stupidità delle persone è una condanna per tutti; ma anche le ferrovie ci mettono del loro, le massicciate intorno ai binari vengono pulite poco e male se non a volte per niente. In zona Acquavivola è stato pulito il primo pezzo vicino all ex passaggio a livello da li in poi c è un bosco che se prende fuoco, per qualsiasi causa, brucia 2 giorni. Chi deve provvedere?

16/7/2018 - 23:29

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Moro55,
sono perfettamente d'accordo con lei, ma non offendiamo gli animali che sono senza ombra di dubbio migliori di tanti esseri cosiddetti umani ! Questa gentaglia non ha niente a che vedere ad un animale, anche il più brutto e cattivo. Questa gente è solo pura inciviltà.

16/7/2018 - 10:28

AUTORE:
Moro55

Purtroppo siamo un popolo con la totale mancanza di educazione civica e ci meritiamo queste situazioni.
Per polemizzare con le istituzioni, a causa dei disagi per i lavori alla ferrovia, ce la prendiamo come in questo caso con la Natura
Menomale che abbiamo Gente come i Vigili del fuoco ed i Volotari della Protezione Civile che, rischiando la vita, riescono a risolvere questi fatti gravissimi
Perché questi “animali” (non c’è altro nome da usare) non se la prendono con se stessi oppure che denuncino il loro malcontento direttamente nelle sedi interessate?
Altra cosa è che a questi animali non è stata insegnata l’educazione ed il rispetto per la Natura.
Peccato davvero per queste dimostrazioni di pura inciviltà