Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:09 - 21/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Secondo me la destraccia ne busca anche stavolta. Hanno scritto milioni di volte: "Ora o mai più". Ecco, mai più questa destrina inconsistente, padana, burattina. I toscani (veri) non vi hanno .....
HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Presentata in Comune la terza edizione di "Scultori in cava", simposio internazionale al via dal 22 luglio a Vellano

13/7/2018 - 13:15

Il sindaco Oreste Giurlani e il vicesindaco con delega alla cultura Guja Guidi hanno presentato, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella sala della giunta del Comune, la terza edizione di "Scultori in cava", simposio internazionale di scultura che sarà visitabile dal 22 luglio al 5 agosto presso la Cava Nardini di Vellano, dalle 10 alle 19.


“Siamo onorati di presentare e patrocinare un grande evento culturale che da Vellano coinvolge praticamente tutto il mondo. E’certamente un fiore all’occhiello per l’amministrazione comunale e per l’intera città per i notevoli risvolti culturali e sociali di questo simposio. Ringraziamo il direttore artistico Silvio Viola e il titolare della cava Marco Nardini per il grande impegno e l’eccezionale risultato conseguito”. 

 

Questa la presentazione dell’evento a cura di Siliano Simoncini 
“Per il III° Simposio internazionale di scultura, la  Cava Nardini di Vellano, grazie agli organizzatori Silvio Viola - scultore - e al titolare della cava Marco Nardini, vedrà all’opera sei artisti provenienti da tre continenti: Asia, America, Europa. Il rilevante successo delle prime due edizioni, nel 2016 quella dedicata al burattino collodiano Pinocchio e l’altra, del 2017, che ha reso omaggio a Pistoia capitale italiana della cultura, ha fatto sì che la manifestazione sia divenuta un punto di riferimento importante per gli artisti di ogni parte del mondo in quanto, espressione dei valori fondamentali della scultura contemporanea e riqualificazione culturale di un materiale “popolare” come la pietra serena.


Lo scopo degli organizzatori è chiaro: evidenziare come le peculiarità dell’esperienza scultorea “globalizzata” accomuni autori di nazioni diverse come l’Iran, gli Stati Uniti, il Giappone, l’Austria, quanto il nord e il sud dell’Italia.


La cultura delle arti visive, da qualche tempo, è attiva su due fronti: internazionalismo e localismo. La circolazione degli stili, evolutisi dalle avanguardie storiche, si è arricchita di peculiarità linguistico-espressive  facendo sì che uno stile “universale” si diffondesse a macchia d’olio in ogni dove. Al contempo però, l’esperienza degli autori “resilienti”, le cui opere sono la manifestazione esplicita del valore identitario dei luoghi di appartenenza ha, in certo qual modo, contribuito a mitigare l’omogeneità  dell’internazionalismo linguistico e così, le peculiarità etniche delle culture si sono insinuate fino a far emergere elementi di contaminazione. Caratteristiche queste, che sono state in grado di qualificare l’autonomia delle singole esperienze, caratterizzandole di una nuova vitalità estetica e problematica.


A questo hanno mirato Silvio e Marco, nel tentativo di distinguere la manifestazione Scultori in Cava dalle numerose, ovunque in atto nel mondo, perché consapevoli che era necessario “fare il punto” della situazione riguardante il produrre scultura oggi; quindi, per loro, il fine è di promuovere un evento artistico che funga da “manifesto” programmatico.

 
Gli artisti invitati per l’occasione, con il loro contributo creativo, renderanno esplicito il significato del simposio e, al contempo, l’accreditato supporto artistico servirà a dare un nuovo impulso per l’ulteriore qualificazione dell’evento Scultori in cava a Vellano”. 

Fonte: Comune Pescia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: