Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:09 - 24/9/2018
  • 663 utenti online
  • 31031 visite ieri
  • [protetta]

Sono Ciro baccalani portavoce del gruppo ametista del mercatino Grocco la salute Montecatini, ho notato negli ultimi tempi che non vengono pubblicati i commenti volevo chiedere per cortesia se mi potete .....
BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
CALCIO

È partito ufficialmente martedì 4 settembre il programma leve di calcio, la serie di allenamenti gratuiti organizzati dal Montecatinimurialdo. 

Podismo
CALCIO

Sabato 1 settembre la Scuola Elite GSD Montecatinimurialdo apre le porte a tutti coloro che ancora non conoscono il mondo biancoceleste. Allo Stadio Mariotti è in programma l´Open Day 2018, l´occasione per tutti i bambini nati tra il 2010 e il 2013 per avvicinarsi per la prima volta al gioco del calcio.

Podismo
Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
MONTECATINI
In svolgimento il 9° congresso nazionale Slow Food: "Siamo motore fondamentale per generare sogni"

6/7/2018 - 18:33

«Questo congresso è un'opportunità per discutere di cambiamento, di come sarà la nostra associazione. Puntiamo a una maggior partecipazione. Un percorso iniziato a Chegdu, Cina, nel 2017 con il congresso internazionale. Quattro le parole chiave: internazionalità, globalità, dialogo e apertura». Esordisce così Gaetano Pascale, presidente uscente di Slow Food Italia, aprendo i lavori del IX congresso dell'associazione che si sta tenendo a Montecatini Terme. 

 

«Non dobbiamo smettere di essere pungolo per le istituzioni, ad esempio sul consumo zero del suolo, sul quadro normativo che regola il settore dei semi, sullo sviluppo delle aree interne, su una maggiore attenzione alla qualità e al cibo locale nelle mense scolastiche o sui trattati commerciali internazionali che barattano diritti delle persone a favore dell'industria. C'è chi lotta per far viaggiare liberamente le merci, mentre si bloccano le persone. Non dobbiamo mollare, anche, su battaglie che possono sembrare vinte: come gli ogm». 

 

Prosegue Gaetano Pascale ricordandoci inoltre che: «La lotta per un cibo buono, pulito, giusto e sano sarà vinta se lasciamo aperta la nostra porta e abbiamo la capacità di entrare in rapporto con altre realtà. L'apertura fa la differenza, la capacità di essere inclusivi».

 

Inoltre, concludendo, Pascale ci ricorda che: «Affermare il diritto al cibo per tutti significa anche diritto alla pace. Non c'è accesso al cibo quando si è falcidiati dalla guerra. Il nostro movimento è pacifista, contro la guerra e tutte le forme di violenza. Non dobbiamo scordare un aspetto: dobbiamo provare a ridare a questa società la capacità di sognare. Slow Food è un motore fondamentale per generare sogni. Su questa caratteristica dobbiamo costruire insieme un futuro migliore».

Fonte: Slow Food
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: