Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:07 - 22/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

CALCIO

Il ds della Larcianese Gabriele Cerri presenta il nuovo arrivato in casa viola, giocatore di qualità ed esperienza che rinforzerà il centrocampo della squadra, si tratta di Cosimo Lenzini.

none_o

Per tutto il mese di agosto, fino al 9 settembre, è visitabile nelle vetrine esterne e nello spazio espositivo interno.

none_o

Domenica 14 luglio la mostra si è chiusa a Palazzo Buontalenti. L’esposizione, curata da Walter Guadagnini, ha presentato 70 opere.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
Cmsa: il bilancio 2017 si chiude con circa 95 milioni di valore della produzione e un portafogli lavori consolidato

26/6/2018 - 14:57

Circa 95 milioni di euro di valore della produzione, sostanzialmente stabile rispetto al 2016, un margine operativo lordo (Ebitda) di circa 4,5 milioni di euro in aumento del 16% rispetto al 2016 e pari al 4,73% della produzione, un patrimonio netto, indicatore di solidità patrimoniale, stabile a circa 50 milioni di euro.

 

I dati emergono dal bilancio 2017 relativo al 73° esercizio della cooperativa Cmsa, approvato venerdì 22 giugno dall’assemblea dei soci, alla presenza tra gli altri di Roberto Negrini, presidente di Legacoop Toscana, Angelo Migliarini, presidente dell’area lavoro produzione e servizi di Legacoop Toscana, Vincenzo Onorato, presidente del consorzio Integra.

 

Numeri che collocano Cmsa tra le prime trenta imprese di costruzioni italiane e tra le prime tre cooperative di produzione e lavoro italiane. Si conferma il ruolo di player nazionale: la cooperativa realizza circa metà della propria produzione fuori dalla Toscana, su tutto il territorio nazionale.


“Il bilancio dell’anno 2017 si è chiuso positivamente - afferma il presidente di Cmsa Sirio Orsi -. Abbiamo conseguito risultati di tutto rispetto in una situazione generale del settore delle costruzioni che, pur dando segnali di ripartenza, non si può certo dire abbia superato la crisi. In questo scenario la nostra cooperativa, grazie alle capacità distintive di attaccamento, dedizione, competenza e passione al lavoro dei soci e dei dipendenti, ha continuato ostinatamente a resistere ed anche per l’anno trascorso è riuscita sostanzialmente a raggiungere gli obiettivi di budget che l’assemblea aveva approvato. Un’attenta gestione - spiega Orsi - ha consentito di proseguire nel contenimento dei costi di struttura e di ridurre significativamente i livelli di indebitamento, anche mediante processi di valorizzazione del patrimonio e cessione di asset non strategici. A oggi – prosegue il presidente di Cmsa - abbiamo consolidato un importante valore del portafoglio ordini con una consistenza ad aprile 2018 di 426 milioni di euro generato con circa 127 milioni di euro di acquisizioni effettuate nel 2017; abbiamo acquisito vari lavori che, al netto dei sempre più complessi ostacoli burocratici e dei contenziosi amministrativi sulle procedure di gara, dovrebbero diventare cantieri anche in tempi brevi”.


Tra i principali lavori ultimati nel 2017 ci sono l’ampliamento del terminal passeggeri dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, il parcheggio in via Ferraris a Torino, la riqualificazione di un complesso immobiliare per UnipolSai nel centro di Milano; in Toscana sono stati ultimati i lavori per la ristrutturazione della Camera di Commercio di Firenze, la riqualificazione del centro commerciale Unicoop di via Amendola ad Arezzo, la demolizione e ricostruzione dell’edificio A dell’istituto alberghiero Isi di Barga, la ristrutturazione della casa di cura Villa Donatello a Firenze.


Sono stati attivati o proseguono altri cantieri di prestigio tra cui: il restauro del Palazzo Reale di Napoli, il recupero del Palazzo del Podestà di Mantova, il collegamento rapido “People Mover” tra l’aeroporto Marconi e la stazione Av di Bologna, i nuovi insediamenti universitari nell’area ex-Cirio di Napoli. In Toscana proseguono i lavori dei nuovi lotti per il restauro del complesso museale degli Uffizi a Firenze, la ristrutturazione di Villa Margherita per nuova sede ambulatoriale a Firenze, la costruzione della nuova chiesa e complesso pastorale di Cintolese, la ristrutturazione dell’hotel Universo di Lucca, l’ampliamente della sede della banca Bcc di Vignole, la riqualificazione del punto vendita Coop di viale Adua a Pistoia. Significative sono anche le manutenzioni idriche che Cmsa svolge per conto di Acea a Roma e per conto di Publiacqua a Firenze, Prato e Pistoia.


Riguardo ai prossimi obiettivi il presidente Orsi spiega che Cmsa intende mantenere il ruolo di impresa di “costruttori di mestiere” che la contraddistingue da più di 70 anni, proseguendo al contempo un percorso di cambiamento ed innovazione per una efficace attualizzazione dei processi aziendali, delle procedure dei sistemi di qualità, della digitalizzazione del processo costruttivo, maggior attenzione verso gli stakeholders e comunicazione verso l’esterno. L’approvazione del bilancio è stata inoltre l’occasione per riaffermare valori fondanti quali la continuità intergenerazionale con l’impegno di creare una next generation aziendale con l’inserimento di giovani risorse sia tecniche che operaie per dare loro l’opportunità di lavoro e di futuro con nuovi soci che possano condividere l’obbiettivo della continuità generazionale della cooperativa.

In foto: cantiere per la realizzazione dell’infrastruttura di trasporto rapido “People Mover” a Bologna

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: