Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:06 - 23/6/2018
  • 823 utenti online
  • 31338 visite ieri
  • [protetta]

PESCIA: in una guerra ormai senza quartiere troviamo da una parte un schieramento allo sbando totale perchè i pezzi del puzzle son tutti sbagliati e non incastrano nemmeno a martellate, dall'altra il .....
CALCIO MONTECATINI VALDINIEVOL
CALCIO

Nei giorni scorsi si è tenuta la consueta cena di fine anno presso lo “Spazio Festa” di Pieve a Nievole. Prima della cena si è tenuto un incontro con le famiglie dei ragazzi e la presentazione della fusione avvenuta tra il sodalizio dell’Alta Valdinievole e l’F.C. Castelmartini.

VOLLEY

Ci sono anche quattro atlete in forza al Centro tecnico territoriale Monsummano nella rosa delle magnifiche 12 giovani pallavoliste Under 16 che parteciperanno al Torneo Internazionale di Klagenfourt, in Austria, in programma da domani – giovedì 21 giugno – fino a domenica 24 giugno.

KARATE

Mercoledi 20 giugno alle ore 21 nella sala consiliare del Comune di Monsummano Terme gli atleti del Karate Larciano Monsummano Terme riceveranno un riconoscimento dall'amministrazione comunale.

CALCIO MONTECATINI
IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana sabato di corse che sulla carta ha offerto tante ghiotte occasioni alla connection Casillo-Bellei che il top driver toscano, da vero “cannibale”, ha saputo capitalizzare al meglio firmando alla fine un “pokerissimo”. 

Podismo
BASKET

La dirigenza monsummanese piazza il primo colpo di mercato per la stagione 2018-2019 andando a riconfermare lo staff tecnico che tanto bene ha fatto nella scorsa stagione andando a centrare un posto nei play-off promozione alla prima stagione in Serie D, obbiettivo che a inizio anno non era nemmeno nelle più rosee previsioni. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadodri di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Paulo Coelho.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro premio Pulitzer.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
TIRO A SEGNO
A Pescia Morta le mini-Olimpiadi della simpatia

13/6/2018 - 9:50

Nella piccola frazione di Pescia Morta - comune di Pescia - il comitato festeggiamenti “Quelli del Frate e dintorni”, presieduto dal Presidente Giovanni Baldaccini e dai suoi collaboratori, ha organizzato la scorsa  domenica la “Festa al Frate”.


Tutti i preparativi erano in corso già dalla mattina, con l’allestimento lungo la via Romana Vecchia dei banchi del mercato, però la festa vera e propria è iniziata nel pomeriggio con i giochi per bambini, il volo degli aquiloni, i figuranti del rione S. Michele che hanno rievocato un combattimento con le spade, la sfilata di moda by Kodice Kids, che si è avvalsa dei bambini con i “Modelli e Modelle del posto” ed ancora lo stand delle arti Marziali con  Karate Kwai di Pescia e molte altre attrazioni.


Gli organizzatori insieme al Tiro a segno di Pescia e al gruppo Fratres di Castellare, hanno in questa occasione organizzato la seconda  edizione delle Mini Olimpiadi paesane, iniziativa che ha riscosso molti apprezzamenti positivi, destando l’entusiasmo dei partecipanti sia dei più piccoli che dei più grandi.


Gli “atleti” sono stati divisi in categorie: gli Under 14, misti maschile e femminile, e gli Over 14 divisi per Lady e Senior. Il percorso di gara, focalizzato sulle abilità oculo manuali finalizzate allo sport del Tiro a Segno, si articolava su sei stazioni di gioco: alla prima stazione c’era il lancio dei cerchietti ad infilare i birilli; alla seconda il salto in lungo da fermo; alla terza il bersaglio di velcro da colpire con 4 palline; alla quarta stazione 5 palle di diverso peso e misura da lanciare in un canestro e infine le stazioni numero cinque e numero sei, rispettivamente il simulatore di tiro con Pistola e Carabina laser.


Ma vediamo nel dettaglio chi sono i vincitori: nella categoria Lady over 14 mette tutti in fila, Roberta Pieri di Montecatini Terme; la seguono Sonia Giacomelli di Pescia e Chiara Checchi sempre di Pescia. Tra i Senior primeggia su tutti il pesciatino  Massimo Baldaccini, seguito dall’altro pesciatino Walter Angeli, terzo Angelo Morini di Uzzano. La categoria più nutrita è risultata quella sotto i 14 anni. Al comando della classifica si è subito piazzato Francesco Grossi e nessuno è riuscito più a raggiungerlo! Lo segue in seconda posizione, Basim Ziada ed al terzo posto dopo un’estenuante spareggio è rimasto sul podio Daniele Rossi. Tutti e tre i ragazzi sono pesciatini e molti dei partecipanti avevano già provato questo tipo di giochi, con il progetto ludico motorio polisportivo “Scuola & sport” attivo nel corrente anno nelle scuole pesciatine e non solo.


La premiazione è avvenuta in perfetto orario poco prima della sfilata di moda. Il Comitato approfitta  di questa opportunità per porgere un mega grazie a tutti gli operatori, che con la loro fattiva collaborazione hanno contribuito a rendere la festa a dir poco straordinaria; agli espositori e a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della Festa al Frate. Appuntamento dunque  all’edizione 2019.

 

di Gino Perondi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: