Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:01 - 19/1/2019
  • 657 utenti online
  • 28933 visite ieri
  • [protetta]

leggo che i genitori di un bambino livornese nato per primo nel 2019 a Pisa, hanno voluto che non si sapesse il nome in quanto, per loro, sarebbe un'onta insopportabile, far sapere a Livorno che è andato .....
VOLLEY

Domenica 20 gennaio, con fischio d'inizio alle 18, di scena un derby pistoiese al palazzetto dello sport di piazza Pertini.

PODISMO

Sei mesi dopo la prima edizione della mezza maratona, a Montecatini Terme si replica con i podisti impegnati sulle stesse strade cittadine.

BOCCE

Domenica prossima è in programma una gara regionale organizzata dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

VOLLEY

È già tempo di pensare alle fasi finali del campionato di volley giovanile con obiettivo la rassegna regionale di categoria.

RALLY

E’ il Wrc 2, il “Mondiale Rally” riservato agli equipaggi privati, il contesto che vedrà impegnato Daniele Michi nella stagione agonistica 2019.

KARATE

Buon esordio stagionale per gli agonisti del Karate Kwai Pescia che domenica 13 gennaio hanno preso parte al 2°Gran Prix Toscana Karate "Trofeo Alessio Fiorentini" alla palestra Mario D'Agata di Arezzo.

BOCCE

La boa è stata girata sabato scorso e, con il turno di sabato 19, entriamo nel vivo di questo interessante campionato di Serie A2 dove si sono delineate le pretendenti al salto di categoria e anche le probabili società che cercheranno di non retrocedere in Promozione.

CALCIO

Per motivi di incompatibilità con la propria professione, il presidente del Montecatinimurialdo Massimiliano Potenza è costretto a lasciare la sua carica, ruolo che già dai prossimi giorni verrà ricoperto ufficialmente dall'attuale vice, Stefano Scaffai.

none_o

Il pezzo forte della mostra, che verrà inaugurata domenica, è un quadro che rischiava di essere dimenticato per sempre.

none_o

Forte del successo di pubblico con oltre 20.000 presenze la mostra viene prorogata fino al 1 maggio.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
PESCIA
Analisi del voto impietosa per i partiti tradizionali: crollano Pd, Forza Italia, Lega e M5S

12/6/2018 - 9:27

L'analisi del voto per i partiti "tradizionali" è impietoso. A Pescia il Pd alle precedenti elezioni amministrative aveva raggiunto la percentuale record del 39,4% (con Giurlani al 63,4% totale), laddove è ora sceso al 12,67% (segno evidente che tanti voti democratici sono andati alle liste civiche a sostegno dell'ex-sindaco).

 

Male, malissimo, anche i partiti di centrodestra, con Forza Italia che crolla dal 15,9% (precedenti amministrative) e dal 12,5% (politiche del 4 marzo scorso) fino all'attuale 5,74%; con la Lega che si ferma al 9,17% (era addirittura balzata al 23,2% alle politiche di 3 mesi fa) e con Fratelli d'Italia che scendono dal 4,1% del 4 marzo al 2,8%.

 

Delusi anche i 5 Stelle, che raccolgono solo il 6,8% (e lo scorso 4 marzo aveva ottenuto il 23,6%).

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/6/2018 - 16:37

AUTORE:
Manola

E' vero il voto del 10 giugno ha penalizzato i partiti tradizionali.
I motivi possono essere di vario genere. Ne ipotizzo due: 1) è la prima volta che a Pescia si votano solo le elezioni amministrative, mentre nelle precedenti tornate l'elettore ha avuto anche altre schede , quali quelle delle elezioni europee e delle politiche che hanno fatto da traino a quella dei sindaci.
2) molti elettori hanno preferito l'astensione per non trovarsi coinvolti nelle polemiche che hanno animato la cronaca locale; molti altri si sono indirizzati verso liste civiche per la presenza di esponenti locali che hanno ottenuto più fiducia sul territorio.

Si tratta di capire se la protesta in atto saprà creare un movimento civico tale da supportare adeguatamente le istanze di rinnovamento politico amministrativo sollecitate lontano e dentro i partiti.