Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:08 - 20/8/2018
  • 1364 utenti online
  • 42276 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista nel suo piccolo sta portando avanti questa proposta in aiuto del Commercio per i cittadini che vanno in pensione Ho già lo sono e che continuano a gestire un'attività, i contributi .....
CICLISMO

Fu un campione delle due ruote. Toscano doc, nato nella città del Giglio e dei Medici, Pietro Linari era di quelli che con la bicicletta alzavano la polvere. 

BASKET

La famiglia di Andrea Cardelli, con l'organizzazione dell'amico Matteo Zamboni, è riuscita a organizzare il 2° Torneo di Basket 3 vs 3 all'area verde attrezzata Riani, detto il "campino" anche quest'anno.

BOCCE

La Federazione ha pubblicato le regole che saranno adottate nei Campionati di Serie A e A2 a partire dal 13 ottobre 2018 data di inizio.

IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana serata dedicata alla solidarieta’ per il Comune di Amandola, colpito dal terremoto nell’agosto 2016, e per l’atleta 13enne paraolimpico specialità Dressage Denis Coku. A cornice tante attivita’ collaterali per tutte le eta’, mentre in pista le Pariglie e il Trotto montato hanno dato spettacolo.

IPPICA

Un lungo giovedì per l’ippodromo Snai Sesana, iniziato la mattina alle Terme Tettuccio.

PODISMO
BASKET

Torna anche quest’anno a Ponte Buggianese il Basketball Summer festival, otto giorni di partite tra una selezione di squadre universitarie Statunitensi che disputeranno gli incontri presso il Palapertini, struttura apprezzata già negli anni scorsi dalla kermesse sportiva.

BASKET

Sarà una stagione impegnativa quella che andranno ad affrontare i ciabattini con il proprio settore giovanile. Infatti per la prima volta gli Shoemakers schiereranno una formazione in ogni campionato giovanile.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
MONTECATINI
Tratta di giovani prostitute dall'Argentina: mandato d'arresto internazionale per un 63enne

12/6/2018 - 9:04

Era da tempo residente a Montecatini, ed era nel contempo oggetto delle investigazioni delle autorità di polizia argentine per tratta di esseri umani finalizzata allo sfruttamento della prostituzione.


G.A., pregiudicato 63enne di origini catanesi, è stato arrestato mercoledì scorso dai militari del Norm di Montecatini terme, su segnalazione del servizio per la cooperazione internazionale di polizia della direzione centrale della polizia criminale  di Roma,  a sua volta attivato dall’ufficio Interpol di Buenos Aires.


Le accuse formulate dalla autorità argentine sono molto gravi. Il 63enne è considerato un elemento di spicco di una banda formata da italiani ed argentini dedita al reclutamento di giovani donne in Argentina, avvicinate con la promessa di  un lavoro in Italia come “accompagnatrici” in vari bar del territorio nazionale, ma che in realtà venivano fatte prostituire con i clienti di  locali di intrattenimento, con il pretesto di dover rifondere le spese di viaggio e di pernottamento e con la falsa promessa che tutto ciò si sarebbe concluso dopo la cancellazione del debito.

 

Il compito dell’arrestato, che secondo quanto accertato dalle autorità argentine, avrebbe percepito una percentuale per ogni vittima della tratta, sarebbe stato quello di controllare che le  giovani donne si prostituissero con regolarità e che fosse evitato ogni tentativo di comunicazione con l’esterno che potesse pregiudicare le illecite finalità del gruppo criminale. Le indagini avrebbero accertato il coinvolgimento di almeno quattro vittime trasferite dall’Argentina all’Italia.


Non sono al momento emersi elementi di riferimento delle attività criminali dell’arrestato con il territorio della Valdinevole, ove era da tempo residente. 

 
Il 63enne è stato rinchiuso nel carcere di Pistoia a disposizione della Corte d’Appello di Firenze,  in attesa che venga perfezionato l’iter per l’estradizione richiesta dalle autorità argentine.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/6/2018 - 12:31

AUTORE:
Giovanna

Potete mica mettere foto di delinquenti in manette invece che cosce e fondo schiena sexy? così..tanto per rispettare il femminile in genere?! Grazie