Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:10 - 19/10/2018
  • 743 utenti online
  • 39391 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
VOLLEY

Seconda giornata del campionato senior di volley femminile ed è subito derby per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. 

VOLLEY

Dopo Serie D, Under 18 e Under 16, anche il gruppo Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano conquista i primi tre punti della stagione all'esordio nel campionato di categoria di volley.

VOLLEY

Non poteva cominciare meglio il campionato di Serie D di volley femminile per il Centro tecnico territoriale Monsummano, che presenta una formazione giovanissima composta da tutte atlete Under 18. 

BASKET

Si è tenuta Sabato 13 Ottobre, in una gremitissima sala delle sezione soci Coop, la cerimonia di consegna delle borse di studio Shoemakers per l'anno scolastico 2017-2018. 

MONTECATINI

Pioggia di medaglie per il tennis giovanile montecatinese. I due circoli, Sporting Club e Torretta piazzano i propri atleti sul gradino più alto della Regione. Il circuito Sabatini ha visto come vincitori per lo Sporting Club : Isabel Bentivegna, Nocito Linda, Pierotti Alessio mentre a Morosi Filippo va il Master. 

CALCIO

Prestigiosa affermazione in un torneo di livello per gli Esordienti B anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano. Dopo aver vinto il gironcino di qualificazione a settembre (battendo Capezzano Pianore e Bellaria Cappuccini Pontedera, e pareggiando con il Livorno).

LAMPORECCHIO

Domenica 21 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
PESCIA
Mandara (Voltiamo pagina): "Fuori dal ballottaggio ma soddisfatti, ora rifletteremo su posizione da assumere il 24"

11/6/2018 - 15:01

Il candidato sindaco Giancarlo Mandare (Voltiamo pagina) commenta le elezioni.

 

"Sono molto soddisfatto del risultato di questa tornata elettorale nella quale ho ricevuto il consenso di ben 743 pesciatini che mi sento di ringraziare. La nostra lista civica è stata premiata per i suoi metodi diversi da quelli della solita politica: abbiamo infatti parlato chiaramente alla gente, evitando di fare promesse mirabolanti e soprattutto senza attacchi personali agli avversari.

 

Abbiamo riscosso importanti consensi nei seggi di Veneri, Ponte all'Abate e Collodi, in quest'ultimo addirittura superando nettamente tutti gli altri candidati. Credo che ciò derivi dalla fiducia riposta dai cittadini nella mia persona e nei candidati di zona, vedi record di preferenze.

 

Sento di ringraziare tutti i candidati della mia lista che mi hanno sostenuto e accompagnato in questo bellissimo percorso. A loro in particolare sento di dire che anche se questo risultato ci esclude dal ballottaggio, ci pone comunque al centro della città, visti gli appelli al voto dei due candidati più votati.

 

In merito al ritorno alle urne per il prossimo 24 giugno, posso dire che stiamo riflettendo sulla posizione da assumere, tenendo in considerazione solo il bene di questa città e dei suoi territori. Grazie Pescia".

Fonte: Voltiamo pagina
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/6/2018 - 18:06

AUTORE:
Piero Alberto

Riporto la posizione ufficiale dell'avv. Giancarlo Mandara (Voltiamo Pagina) sul ballottaggio del 24 maggio che sgombra il campo dai giudizi affrettati e immotivati pubblicati in precedenza :

"Mi sono presentato alle elezioni dello scorso 10 giugno alla guida della lista civica Voltiamo pagina con l’intento di dare un forte segnale di discontinuità alla politica pesciatina e di creare una nuova classe dirigente che avesse a cuore il bene della città.

Importante è stato il risultato raggiunto da me e dalla mia lista con 743 voti raccolti (pari all’8,58%) con punte, in alcuni importanti seggi, fino al 42% dei consensi. Sento di ringraziare ciascuno dei cittadini che hanno riposto la loro fiducia in me e nei miei candidati.

Non siamo riusciti ad arrivare al ballottaggio ma, visto l’importante consenso raggiunto, ci sentiamo in dovere di esprimere le nostre valutazioni politiche. Siamo, infatti, di fronte ad una scelta difficile che può tuttavia contribuire a segnare il destino di questa città e dei suoi territori per i prossimi anni.

Fermi la presunzione di non colpevolezza sino a condanna definitiva e il merito delle vicende processuali nel quale non entro, confermo quanto dichiarato al “Cittadino” del mese di aprile sull’inopportunità della candidatura dell'ex sindaco, visto l’impegno che richiede la difesa dalle accuse lui rivolte, a mio avviso inconciliabile col ruolo di amministratore pubblico, e sulla necessità di fare prima la dovuta chiarezza.

Dall’altro lato si presenta al ballottaggio un candidato la cui coalizione non rappresenta lo spirito di rinnovamento e di discontinuità che ci ha mosso.

Pescia ha bisogno di maggiore cura nell’ordinaria amministrazione, da troppo tempo trascurata, senza promesse mirabolanti, ma stando con i piedi per terra e parlando chiaramente alla gente.

Ciò detto, fermo restando che non sono interessato ad alcun gioco politico, ritengo opportuno suggerire a tutti i nostri elettori di votare per il candidato che reputano più adatto all’importante ruolo al quale è chiamato".
Fonte: Voltiamo pagina

13/6/2018 - 13:47

AUTORE:
Pierugo viendallamontagna

Maledetti quei politologi politicanti che usano nomi inventati per rompere su chi appoggiare. Pensate davvero che i voti degli elettori appartengano a qualcuno? Fate pena

13/6/2018 - 13:46

AUTORE:
Luciano

Luca Biscioni dichiara, in un altro articolo, che l'Avv. Mandara escluse categoricamente un suo appoggio al Dott.Conforti in caso di ballottaggio.....

13/6/2018 - 10:06

AUTORE:
Annarasa

Preciso che non sono discorsi affrettati già prima delle elezioni da Lorenzo puccinelli che se non fossero arrivati al ballottaggio si sarebbero affiancati ai conforti se cio non e vero che mandara smentisca.

13/6/2018 - 7:30

AUTORE:
Piero Alberto

Prima di affermare cha l'avvocato Mandara si allea con Conforti al ballottaggio del 24 giugno, aspetterei un suo comunicato sulle scelte sue e della lista civica Voltiamo pagina.Per quanto riguarda la serietà e la competenza credo che Pescia necessiterebbe di persone giovani, serie e competenti come l'avvocato Mandara al posto dei soliti politicanti di ogni schieramento che, da decenni, non hanno fatto altro che polemizzare tanto e costruire poco o niente !

12/6/2018 - 16:20

AUTORE:
Amici di pescia

Non si vergogna che per far parte di una giunta si allei ad una persona come il conforti?

12/6/2018 - 15:29

AUTORE:
Annarosa

Sappiamo già che pur di entrare in giunta ti alleghi al conforti ti auguro per bene di Pescia che non vi votino!pensare ti credevamo una persona seria