Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:08 - 20/8/2018
  • 1373 utenti online
  • 42276 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista nel suo piccolo sta portando avanti questa proposta in aiuto del Commercio per i cittadini che vanno in pensione Ho già lo sono e che continuano a gestire un'attività, i contributi .....
CICLISMO

Fu un campione delle due ruote. Toscano doc, nato nella città del Giglio e dei Medici, Pietro Linari era di quelli che con la bicicletta alzavano la polvere. 

BASKET

La famiglia di Andrea Cardelli, con l'organizzazione dell'amico Matteo Zamboni, è riuscita a organizzare il 2° Torneo di Basket 3 vs 3 all'area verde attrezzata Riani, detto il "campino" anche quest'anno.

BOCCE

La Federazione ha pubblicato le regole che saranno adottate nei Campionati di Serie A e A2 a partire dal 13 ottobre 2018 data di inizio.

IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana serata dedicata alla solidarieta’ per il Comune di Amandola, colpito dal terremoto nell’agosto 2016, e per l’atleta 13enne paraolimpico specialità Dressage Denis Coku. A cornice tante attivita’ collaterali per tutte le eta’, mentre in pista le Pariglie e il Trotto montato hanno dato spettacolo.

IPPICA

Un lungo giovedì per l’ippodromo Snai Sesana, iniziato la mattina alle Terme Tettuccio.

PODISMO
BASKET

Torna anche quest’anno a Ponte Buggianese il Basketball Summer festival, otto giorni di partite tra una selezione di squadre universitarie Statunitensi che disputeranno gli incontri presso il Palapertini, struttura apprezzata già negli anni scorsi dalla kermesse sportiva.

BASKET

Sarà una stagione impegnativa quella che andranno ad affrontare i ciabattini con il proprio settore giovanile. Infatti per la prima volta gli Shoemakers schiereranno una formazione in ogni campionato giovanile.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
none_o
A Ponte Buggianese trionfa il centrosinistra, Tesi sfiora il 50%. Pescia al ballottaggio Giurlani-Conforti

11/6/2018 - 2:26

Arrivano nella notte i risultati delle elezioni per la scelta del sindaco. A Ponte Buggianese ha vinto il candidato del centrosinistra Nicola Tesi, che sfiora il 50% dei consensi; segue Maria Giulia Romani con il 34%. Si ferma al 16% Riccardo Buonamici, sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia. 
 
A Pescia lo scrutinio è andato più per le lunghe: Giurlani è in vantaggio, insidiato da Francesco Conforti del centrodestra con cui se la vedrà al ballottaggio. Male il Partito Democratico e la candidata sindaco Elisa Romoli.

 

Di seguito i risultati finali. A Pescia, 20 sezioni scrutinate su 20 (voti totali e percentuale)

 

Oreste Giurlani (5 liste civiche) 3.367 38,86

Francesco Conforti (Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia) 1.958 22,59

Elisa Romoli (Pd) 990 11,42

Giancarlo Mandara (Voltiamo pagina) 743 8,57

Giacomo Melosi (Casa Pound) 740 8,54

Marco Ardis (Movimento 5 Stelle) 553 6,38

Angelo Morini (Percorso comune) 313 3,61

 

Votanti totali 9006 (55,54%)

 

A Ponte Buggianese, 10 sezioni scrutinate su 10 (voti totali e percentuali)

Nicola Tesi (Il Ponte di tutti): 2.199 49,32

Maria Giulia Romani (SìAmo il Ponte): 1.517 34,02

Riccardo Buonamici (Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia): 742 16,67

 

Votanti totali: 4.593 63,11

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/6/2018 - 14:07

AUTORE:
Lara

Ragionare di politica con uno che si definisce "antipolitico pontigiano " , tutto tempo perso.

19/6/2018 - 14:32

AUTORE:
Carlo

Basta , si identifica come antipolitico pontigiano ,scusate se mi intrometto , ma dice tutto , inutile insistere faccia come vuole questa è la democrazia , tanto è un non capirsi perche' questo ha scritto "Faccio parte del 37% (quindi più di un terzo) che non vota più e che grazie a chi la pensa come lei, è destinato a salire in futuro".Questo mi sembra chiaro assai , ma basta così.

18/6/2018 - 16:05

AUTORE:
Antipolitico pontigiano

Tu hai scritto: "L antipolitico pontigiano , non vota e si astiene persino dall andare a votare".
Ed io ti ho risposto : "e chi ti dice che mi sia astenuto dall'andare a votare?".
Visto che non hai capito niente, ma di questo non avevo dubbi, cerco di ripetertelo : sicuramente non ho votato per nessuno, ma chi ti dice che non mi sia presentato al seggio elettorale?
E con questo ho chiuso veramente!

18/6/2018 - 10:32

AUTORE:
Sergio

Antipolitico pontigiano,ho commentato quello che hai scritto nel commento del 12/06/2018 , se vuoi dire cose diverse da ciò che hai scritto fai pure , vattele a rileggere.
Saluti

17/6/2018 - 12:02

AUTORE:
Cesare

A raga mo basta capite l antipolitico pontigiano ,ha scritto : "io non sono l unico a non aver votato" , "il metodo usato e i motivi della mia astenzione".
Più affermativo di così , faccia pure , capitelo mo basta.

15/6/2018 - 22:28

AUTORE:
Antipolitico pontigiano

Non mi sono arreso caro Luigi, mi ero solo stancato di leggere commenti di pecoroni che pur di votare, votano ad occhi chiusi.
Per dirla diversamente, molti votano per il "meno peggio". E' con questo sistema, quella del "meno peggio", che la politica si è deteriorata, ed il "meno peggio", è peggiorato sempre di più, rendendosi sempre più simile al "peggio". Per anni l'ho fatto anche io, adesso da molto tempo mi sono stancato, vorrei votare per il "meglio", per colui che mi rappresenterebbe, ma in questo momento davanti a me vedo solo un deserto. Se mi fossi accontentato del "meno peggio" avrei dovuto votare per chi politicamente non si allinea alle mie idee e naturalmente non è chi ha vinto Domenica.
Con questo chiudo definitivamente, fregandomene altamente delle vostre opinioni sul mio modo di pensare!
P.S. Risposta a Sergio : e chi ti dice che mi sia astenuto dall'andare a votare? Comunque lascio anche te nella tua ignoranza, tanto non capiresti!

15/6/2018 - 10:34

AUTORE:
Giacomo

Buongiorno Sig. Massimo. Non avevo risposto perché io non ho tempo per stare su Valdinievole Oggi a giornate intere. Ho da fare anche altre cose. Comunque, lei non ha argomenti e lo ripeto. Siete voi che dovete capire che, a prescindere dal fatto che il suo candidato sia stato o no un buon sindaco (per me non lo è stato, ma la mia opinione è irrilevante), uno che è stato arrestato non dovrebbe nemmeno candidarsi finché non è finito il processo ed è stato dichiarato innocente. A moltissimi pesciatini, lei compreso, questo concetto è evidentemente troppo difficile da capire. Così com’è difficile da capire il fatto che il problema non è il vostro candidato sindaco inteso come persona fisica ma chi si beve tutto ciò che dice. Capito il concetto? A Pescia manca la concezione di cos’è la legalità e di cos’è l’etica. Ecco perché dico che Pescia non si merita nulla e due candidati sindaco del genere sono la perfetta espressione del pesciatino medio. Se lei ritiene che sia offensivo criticare il suo candidato sindaco, beh, la sua visione di democrazia è piuttosto distorta. Se avessi scritto qualcosa di offensivo, i moderatori non mi avrebbero pubblicato il commento, no ? A proposito di democrazia, non si preoccupi dell’astensionismo. Chi si astiene delega il proprio voto ad altri . Dante Alighieri avrebbe messo gli astensionisti fra gli ignavi, giustamente. Chi si astiene non conta, conta chi ha preso un voto in più. Se vincerà il suo candidato, probabilmente la sua giunta cadrà (cosa che spero), e Pescia sarà ri-commissariata. E va bene così, questa città non si merita nulla.

14/6/2018 - 20:47

AUTORE:
LUIGI

L antipolitico Pontigiano la si è arreso , meglio così cominciava ad essere pesantuccio.

14/6/2018 - 14:48

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Giacomo,
nessuno venera nessuno (spero mi capisca), tantomeno come Messia e ce ne faremo una ragione.
Poi pensi a dare un nome consono, alla sua squadra che ne ha tanto bisogno.
Non so il motivo del suo profondo astio per Giurlani, ma è monotono, patetico , puerile, insistente e per certi versi offensivo: meno male che ero io che avevo finito gli argomenti.
E spero proprio che non vinca l'assenteismo, comunque vada.

14/6/2018 - 10:36

AUTORE:
Luciano

Io non ho detto che Giurlani è il mio candidato, ho anche aggiunto che vincerà l'astensionismo. Non voterò nessuno dei due per motivi diversi !

14/6/2018 - 9:14

AUTORE:
Giacomo

Sig. Massimo e Luciano, non tutti a Pescia veneriamo l’ex sindaco come fosse il Messia, fatevene una ragione. Sig. Luciano, Conforti non sarà il nuovo che avanza, ma che dire del candidato che a lei piace, indagato, arrestato e ancora sotto processo? Le ricordo che nella sua “squadra” (anche se io la chiamerei in un altro modo , ma lasciamo perdere) ci sono molti elementi della ex giunta. Io spero che la giunta Giurlani bis, qualora fosse rieletto, duri poco. Spero che finisca come l’altra sua amministrazione.

13/6/2018 - 14:10

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Sergio,
la ringrazio nell' avere espresso, pacatamente e correttamente, il concetto base della democrazia e della nostra Costituzione.
Grazie di nuovo.

13/6/2018 - 9:56

AUTORE:
Sergio

L antipolitico pontigiano , non vota e si astiene persino dall andare a votare ,liberissimo di farlo ,dovrebbe accettare le critiche da chi lo contesta e non vantarsi del numero alto di non votanti che può rappresentare , questo un paese democratico grazie a chi è sempre andato a votare e comunque abbia votato , rossi bianchi o neri , monarchia o repubblica.
Vantarsi del non voto è sempre un cattivo esempio.

13/6/2018 - 8:38

AUTORE:
Luciano

Ma lei voterà Conforti ? Perché lui è il nuovo che avanza ahahahah. Credo proprio che al ballottaggio vincerà l'astensionismo !

12/6/2018 - 22:55

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Antipolitico Pontigiano, prima di tutto io non ho accennato nel mio commento a parenti suoi, quindi in futuro cerchi di evitare. Per il resto rimango della mia idea: chi non vota non può lamentarsi di quello che succede perché ha lasciato agli altri di decidere anche per lui. Lei avrà tanti motivi per non votare, non sta a me giudicare, ma ricordi che il voto è il simbolo della democrazia. Io , al limite, potrei anche spiegargli perché voto PD.
Lei, sig. Giacomo, invece comincia a preoccuparmi. Innanzi tutto io, fortunatamente, non ho capi a cui rendere conto, mentre per lei ho i miei dubbi. Si rilegga alcuni dei suoi commenti sparsi per il giornale e vedrà che è lei che dice le solite cose e spesso in modo sconclusionato.

12/6/2018 - 18:18

AUTORE:
Giacomo

Mi sa che ha finito gli argomenti, sig.Massimo. Vada dal suo capo a farsi dire quello che deve dire. Non siete in grado di pensare autonomamente. L’ex sindaco pensa per voi e voi tutti riferite lo stesso copione. Sembra che qualcuno vi abbia instillato le parole che dovete dire!

12/6/2018 - 17:41

AUTORE:
Antipolitico pontigiano

Di stare zitto lo dica ad un suo familiare, moglie figlio o sorella che sia ma non a me. Ho diritto in pieno di commentare quanto lei, visto che pago anche io le tasse comunali, compreso il balzello sulla Tari, regalino fatto dal nuovo Sindaco a tutti i cittadini pontigiani (non solo a chi lo ha votato.....).
Semmai sarà lei che non potrà lamentarsi se la tassa sulla spazzatura è arrivata alle stelle, per pagare i macchinari alla gestione, visto che è complice di questa nuova amministrazione!
Io ho il pieno diritto di commentare e soprattutto di criticare tutti coloro che secondo il mio parere hanno amministrato e amministreranno male questo paese.
Il metodo usato e i motivi della mia astensione, sono affari miei, visto che nessuno chiede a lei perché vota PD.
Infine, il mio precedente commento era solo per via del titolo trionfalistico verso il Tesi.
Sono d'accordo sul fatto abbia vinto, ma la sua vittoria è dovuta soprattutto alla sciagurata divisione, causata dai partiti di Destra, e non perché Ponte Buggianese, oggi come oggi abbia un elettorato prevalentemente di sinistra come un tempo!
Altro dato da non sottovalutare, è che io non sono l'unico a non aver votato. Faccio parte del 37% (quindi più di un terzo) che non vota più e che grazie a chi la pensa come lei, è destinato a salire in futuro. Se poi lei pensa che questo non provochi nessun problema democratico, secondo me sbaglia!

12/6/2018 - 15:04

AUTORE:
MASSIMO 2

Caro mio omonimo3, anche lei non ha commentato l'articolo!
Bando alle battute, commentare un commento (scusi il giro di parole)è come commentare l'articolo, ci pensi bene. Credo che una gran parte delle persone faccia così. Poi ci sono dei commenti che non possono essere lasciati al caso, ma hanno bisogno di un approfondimento.
Veda il caso del mio "amico" (!?!?) Giacomo, lui è convito "che gli tapperemo la bocca, che voterà comunque il suo candidato finchè rimarrà a Pescia, che va in giro a testa alta, che i pesciatini impareranno qualcosa, che sono degli allocchi ecc. ecc." Con dei commenti così non puoi lasciar perdere. Non aggiungo altro per il sig. Giacomo perché sarei ripetitivo, ma spero che stasera prenda una bella camomilla !!!

12/6/2018 - 13:56

AUTORE:
Andrea

Vuoi dare giudizi sugli altri , forse la verità non la conosci neanche te , forse fareste bene a darvi tutti quanti una calmata invece di denigrare tutti e tutto , questa non è politica e forse sta diventando rissa , che non c entra niente con la politica.

12/6/2018 - 10:52

AUTORE:
Bimba

Ma dove sono finiti quelli che dicevano: "Spazzeremo via la sinistra" ecc. ecc? Tornate nel vostro buchino, vai...

11/6/2018 - 23:40

AUTORE:
Massimo 3

Ma è possibile che ogni volta Lei abbia da criticare e fare polemica sui commenti?
Perché non si limita a commentare l'articolo?
Grazie

11/6/2018 - 23:39

AUTORE:
Giacomo

No miei cari. Quello che si deve vergognare non sono io, che non ho fatto nulla e posso camminare a testa alta, ma altre persone. Comunque state tranquilli che, finché abiterò a Pescia, continuerò a dire quello che penso, in barba ai sostenitori dell'ex sindaco, che non mi tapperanno la bocca. Tanto il processo andrà avanti e molto probabilmente il comune sarà commissariato di nuovo. Meglio,  da una parte. Così i pesciatini imparano.

11/6/2018 - 22:28

AUTORE:
A.P.

fare l assessore 10 anni ..e nn solo...essere in mezzo a tutto sempre xche tanto di lavoro si fa solo quello...è un bel vantaggio..quando poi si sbaglia si va e...cancella di qua e appiccica di la...2 finti favori..e si prende amicizia e voto....la politica è questo...complimenti...ma con voi nn mi cambierei mai.
e a te che lo voti...x avere il tuo piccolo favore.... bravo così si fa.

11/6/2018 - 22:02

AUTORE:
GIU

MI SEMBRA CHE IL TUO COMMENTO SIA DEL TUTTO ERRATO, DATO CHE, NON CONOSCI I FATTI DELLA DIVISIONE DI GIULIA E IL CDX. PRIMA TI PREGO INFORMATI POI FAI LA TUA OSSERVAZIONE

11/6/2018 - 15:23

AUTORE:
MASSIMO 2

Il suo "nome" dice già tutto : antipolitico, quindi cosa commenta.?! Chi è antipolitico e chi non vota non ha alcun diritto a commentare e criticare. E' inutile che sviolini numeri, percentuali e analisi politiche personali : chi non vota, chi non ha il coraggio o la voglia di votare: stia zitto!!!

11/6/2018 - 15:10

AUTORE:
MASSIMO 2

Il Sig. Giacomo insiste con i soliti discorsi e considerazioni sui pesciatini che sinceramente ha stufato. Spero che come dice " non ho parole" , ma fosse vero !!!
La smetta di considerare gli altri pesciatini come dementi, ma che hanno, per fortuna, un'idea diversa dalla sua. Per concludere mi faccia un piacere: visto come considera i pesciatini, cambi comune, anzi cambi provincia, anzi cambi regione, anzi cambi nazione, anzi...
E' patetico, si vergogni lei.

11/6/2018 - 13:14

AUTORE:
Antipolitico pontigiano

Trionfo del centrosinistra? Ma come analizzate voi il voto?
A me pare che il vero trionfo, anche stavolta sia dell'astensionismo aumentato dell'1% rispetto alle passate amministrative. Ha votato il 63%, mentre 10 anni fa l'affluenza era del 84%....in soli dieci anni l'astensione è aumentata del 20%...se vi pare poco!
Meglio non fare paragoni delle amministrative degli anni passati : dal 1975 al 1990 si votò 4 volte e l'affluenza era sempre stata sopra il 90%. Un dato che fa comunque riflettere!
Il signor Tesi ha vinto solamente perchè si è trovato davanti un avversario diviso, prendendo il 49% dei votanti, che considerando l'affluenza, diventa il 31,5% di tutti gli aventi diritto al voto, quindi con una percentuale più bassa di quella dell'astensionismo, arrivata al 37%.
Ma anche il 49% del Tesi non può essere considerato un trionfo, visto che nelle passate elezioni Pier Luigi Galligani, nel 2013, ottenne il 45% ma trovandosi tra gli avversari Marco Libero Mangiantini, ex sindaco PD, che comunque prese il 7% (voti sempre di sinistra) che sommati a quelli del Galligani, avrebbero superato il 50%.
Lo stesso Mangiantini, nel 2004, fu eletto sindaco con il 55,8%.
Per concludere, a me pare che una grossa rappresentanza di cittadini pontigiani, non votano più da molto tempo (fossero stati una lista politica, sarebbero stati loro i veri vincitori), e che la restante parte sia divisa in due tra Destra e Sinistra, con una leggera tendenza a Destra!

11/6/2018 - 12:52

AUTORE:
Giacomo

Pesciatini, dovreste vergognarvi. Avete mandato al ballottaggio uno che è sotto processo. Io non ho parole. Evidentemente vi rispecchiate in lui. Vergogna. Evidentemente Pescia è una città composta da gente che gli garba essere amministrata da tali personaggi.

11/6/2018 - 11:20

AUTORE:
ETTORE

Cari cecchi tognarelli e galligani siete riusciti ancora una volta nell'impresa di far vincere la sinistra,questa volta avete sacrificato una ragazza come Giulia che era degna di fare il sindaco,ora abbiate il buon senso di sparire dalla politica di ponte buggianese e vergognatevi avete massacrato una ragazza d'oro vergognatevi.

11/6/2018 - 11:03

AUTORE:
Grillino

Ero sicuro che Giulia avrebbe fatto il miracolo. Brava lo stesso.

11/6/2018 - 9:53

AUTORE:
Gianna

Mesi di proclami ai 4 venti ("Spazzeremo la sinistra", "C'è vento di novità", "Noi siamo il nuovo") e poi il centrodestra è clamorosamente naufragato. A Ponte per colpa del fascistume, a Pescia per i soliti impresentabili che continuano a provarci dopo aver fallito a ripetizione. Sarà mica l'ora di ritirarvi a vita privata?

11/6/2018 - 6:31

AUTORE:
Ste

Questa vittoria di Tesi a Ponte Buggianese è avvenuta grazie a Giulia Romani, la quale con la sua scelta di sganciarsi dal centrodx, si prepara ad altri 5 anni di opposizione fantasma come quella che ha fatto nella giunta appena finita. Se restava con il centrodx, sarebbe stata lei il nuovo sindaco. Brava davvero. Grazie eh!