Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:10 - 16/10/2018
  • 1908 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
none_o
Giurlani: "Gli altri fanno sfilare senatori, noi diamo risposte concrete al territorio"

16/5/2018 - 9:18

PESCIA - Il programma di Oreste Giurlani e della sue liste tematiche sarà presentato in tredici incontri territoriali.

 

“Sono orgoglioso per il lavoro fatto prima coi cittadini e poi con i candidati delle cinque liste che mi sostengono – dice Oreste Giurlani, candidato a sindaco - grazie ai tre mesi di ascolto continuo abbiamo potuto mettere a punto un programma molto dettagliato. Siamo gli unici a dare risposte precise e puntuali a tutte le esigenze emerse dal territorio. AI cittadini stanno a cuore i grandi temi di sviluppo, ma la gente guarda anche alle piccole grandi cose di tutti i giorni: salute, lavoro, sicurezza, accessibilità, qualità della vita. Area per area, col laser, abbiamo elaborato centinaia di punti, dettagliati che presenteremo ai cittadini di Pescia, Collodi, Montagna, Veneri, Ponte all’Abate, Alberghi, Macchie San Piero, Castellare. Ogni cittadino saprà esattamente quali impegni assumiamo, in generale e nel dettaglio del loro ambito".


"La nostra forza - continua Giurlani – è che i cittadini sanno che per me i programmi non sono promesse, ma impegni. E’ per questo che mi hanno richiamato con forza a rimettermi in gioco. La mia amministrazione in tre anni ha tirato fuori dal baratro il Comune e ha avviato il rilancio. Ma i cittadini sanno che non ci preoccuperemo solo dei grandi motori Pinocchio e Mefit – florovivaismo. Per questo abbiamo elaborato un programma così dettagliato che arriva fino ai nomi delle vie per i lavori da fare subito. Un lavoro minuzioso che è il più grande contributo allo sviluppo della nuova Pescia che uscirà dalle urne.


Alle chiacchiere dei tanti partiti e alle sfilate di senatori e consiglieri vari che stiamo vedendo in questi giorni, contrapponiamo la forza attiva di decine di nuovi candidati che mettono la loro energia al servizio del bene comune. Agli insulti di alcuni contrapponiamo la serenità e la certezza di saper fare, e saper fare bene.


Ogni cittadino trova sul sito www.giurlanisindaco.it il programma integrale e le schede di dettaglio territorio per territorio. Negli incontri che svilupperemo da domani sarà possibile a tutti intervenire con proposte aggiuntive e suggerimenti migliorativi. Sfidiamo le forze politiche che competono con noi a produrre programmi di dettaglio accurati come i nostri. E’ davvero il momento di voltare pagina. Le mie liste hanno potuto farlo perché non devono rispondere agli abituali veti incrociati della politica.
Lontano dai partiti, vicino ai cittadini".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/5/2018 - 14:53

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Robelli,
mi spiace sembrarle maleducato, ma rimane il mio giudizio.
Lei non ha detto esplicitamente che Giurlani è colpevole, ma , visto che so leggere, citando sia i soldi che i km, lo presuppone. Parlando di restituire i soldi, presuppone la colpevolezza.
Che poi debba fare causa di risarcimento a suo favore, mi sembra presto per dirlo. Io ignorerò la legge, ma lei ha un modo strano di ragionare: Giurlani non deve spiegare niente, almeno per ora, né ai bambini (?), né a chi vota per la prima volta , visto anche i predecessori, che non sono stati certamente un buon esempio.
P.S. Bastava un solo commento per me e Luciano per dirci che si ignorava !!!

19/5/2018 - 16:59

AUTORE:
Luciano

Anche lei ha la sfera di cristallo.. si informi meglio che è lei che deve studiare ahahaha

18/5/2018 - 23:44

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Paolino,
credo che l'ignorante in questo caso sia lei, in quanto non ha letto bene cosa ho scritto. Non ho detto che Giurlani sia innocente, ma che bisogna aspettare tre gradi di giudizio prima di "crocifiggere" una persona. Giurlani è stato rinviato a giudizio, non condannato. La Giustizia non ha accertato nulla, per ora, sono gli investigatori che hanno presunto quel reato (700.000 euro ecc): è tutto ancora da dimostrare, Nel suo commento il sig. Robelli presupponeva la "colpevolezza" di Giurlani, parlando dei soldi e dei Km. e da qui il mio commento e quello di Luciano.
Che poi Giurlani abbia sbagliato a ricandidarsi, questo è un altro affare.

18/5/2018 - 23:06

AUTORE:
Marco Robelli

Sig. Massimo,
Lei è in grado di leggere?
Ho scritto che è colpevole?
Ho scritto di restituire i denari e fare la causa di risarcimento a suo favore.
Lei oltre ad ignorare la legge è veramente un maleducato.

18/5/2018 - 23:03

AUTORE:
Marco Robelli

Sig. Luciano,
Lei è in grado di leggere?
Ho scritto che è colpevole?
Ho scritto di restituire i denari e fare la causa di risarcimento a suo favore.
Lei ignora, altro che "Sfera di cristallo".

18/5/2018 - 22:56

AUTORE:
Paolino

La Giustizia ha accertato che il Sig. Giurlani ha ricevuto 700.000 euro come rimborsi.
Il Sig. Robelli ha scritto l'esatto opposto alle vostre affermazioni.
Ignoranti! Studiate!

17/5/2018 - 14:41

AUTORE:
MASSIMO 2

Sig. Robelli,
lei ha l'arroganza delle persone che parlano senza aver inserito il cervello. Luciano ha detto parole sante: prima di giudicare aspettiamo il responso della giustizia, o lei ha davvero la sfera di cristallo?

17/5/2018 - 10:31

AUTORE:
Luciano

Ma lei ha la certezza di ciò che afferma??? Giurlani è stato accusato di ciò e probabilmente verrà rinviato a giudizio, ma dà lì a dire che è colpevole ce né corre. Il processo serve proprio a questo, a stabilire se l'accusa è fondata e suffragata da prove.....Lei forse ha la sfera di cristallo e vede ciò che altri non vedono. Credo che tutto questo accanimento contro la persona non giovi a nessuno !

16/5/2018 - 20:50

AUTORE:
Marco Robelli

Caro Giurlani,
prima di ogni cosa (programmi, idee, obiettivi ... ecc), deve spiegare ai cittadini di Pescia come faceva a percorrere 500 km al giorno nei comuni montani.
Certo sono tanti questi km, come i 700.000 euro come rimborsi!
Dia l'esempio ai Pesciatini, li restituisca da persona seria e poi vada avanti con la causa di risarcimento a Suo favore.
Aggiungo: sia di esempio per i bambini e per i giovani che si apprestano a votare per la prima volta...sia un uomo serio!