Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:10 - 16/10/2018
  • 1895 utenti online
  • 60856 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
MONTECATINI
All’Ippodromo Snai Sesana il taglio del nastro di Special Olympics

14/5/2018 - 15:43

Snaitech e Special Olympics Italia ancora insieme per raccontare lo sport come mezzo di inclusione e integrazione. Attraverso iZilove Foundation, la fondazione del gruppo dedicata alle good causes, Snaitech sostiene per il secondo anno consecutivo il programma di allenamento e competizioni atletiche per le persone con disabilità intellettiva.
 
Nel 50° anniversario di questo straordinario movimento, l'Ippodromo Snai Sesana ospiterà il prossimo 5 giugno la cerimonia di apertura dei XXXIV Giochi Nazionali Estivi. L'evento celebrato in casa Snaitech darà ufficialmente il via ai Giochi, in programma dal 4 al 9 giugno a Montecatini e Valdinievole e presentati oggi in conferenza stampa a Firenze, con l’intervento dell'assessore allo sport della Regione Toscana Stefania Saccardi.
 
"Siamo emozionati e onorati di ospitare la cerimonia di apertura dei Giochi nazionali estivi in uno dei palcoscenici a cui siamo più legati, l'Ippodromo Snai Sesana – dichiara Fabio Schiavolin, amministratore delegato Snaitech - Quest’anno abbiamo tutti l’opportunità attraverso il programma di volontariato di partecipare in prima persona a un’esperienza di vera e propria inclusione. Ogni dipendente potrà accogliere la ricchezza umana e sociale che questi atleti straordinari sono in grado di regalare. Il volontariato è essenziale per l’organizzazione e il sostegno di Special Olympics Italia, ed è per noi un’attività fondamentale per il progresso sociale e culturale della collettività. Vogliamo essere sempre più cassa di risonanza di un Movimento che rappresenta i valori più autentici dello sport”.
 
Quest'anno la donazione è solo una delle azioni a sostegno dei Giochi: grazie al "My Special Days", il programma di volontariato aziendale promosso da Snaitech, più di 70 dipendenti scenderanno in campo a Montecatini per offrire un supporto concreto alla manifestazione, sperimentando così il vero significato del termine “inclusione”. I volontari Snaitech diventeranno parte integrante dell’evento, parteciperanno a tutte le attività, da quelle prettamente logistiche a quelle organizzative, accompagneranno gli Atleti ai campi gara accogliendoli all'arrivo, sostenendoli e soprattutto condividendo con loro momenti indimenticabili. Un’esperienza preziosa e formativa che rappresenta il vero valore aggiunto della collaborazione con Special Olympics Italia.
 
Snaitech inoltre attiverà il Payroll Giving, la modalità di contributo volontario per i dipendenti del gruppo a supporto del programma Special Olympics Italia. Ognuno potrà così “trasformare” le proprie ore di volontariato in donazioni per il sostegno del movimento.

Fonte: Snaitech
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: