Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:07 - 15/7/2018
  • 428 utenti online
  • 20311 visite ieri
  • [protetta]

Questa sera ho avuto l' onore ed il piacere di essere statoi nvitato ad personam, come Cittadino di Pescia, alla Assemblea in oggetto. Erano presenti i Sindaci di Prato e Pistoia , S. E. il Pfefetto, .....
PODISMO
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana giovedi’ in notturna con il convegno anticipa la riunione di sabato imperniata sulla 64^ edizione del Gran Premio Società Terme –Memorial Vivaldo Baldi (inizio corse dalle ore 20:25), per la prima classica della stagione.

BASKET

La Gioielleria Mancini chiude il mercato per la stagione 2018-2019 con un colpo a effetto. Dopo un lungo corteggiamento, infatti, la dirigenza Shoemakers è riuscita ad assicurarsi Andrea Navicelli, lo scorso anno in C Silver a Quarrata.

CALCIO

Tante conferme e alcune importanti novità nello staff tecnico dei Giovani Granata Monsummano, chiamato al salto di qualità durante la prossima stagione, la prima annata tra le 4 società satellite in Italia del Torino Calcio. 

CALCIO

Inizia con una grande notizia la stagione sportiva 2018/2019 per il Montecatinimurialdo. È ufficiale infatti l´accordo di affiliazione con l'Atalanta Bergamasca Calcio.

TENNIS

Daniele Capecchi e Corinna Dentoni si aggiudicano la quarta edizione del Torneo Open maschile e femminile “Città di Montecatini” organizzato dal Circolo Tennis Montecatini.

BASKET

Prende forma lentamente la Gioielleria Mancini edizione 2018-2019, la seconda in Serie D. Nelle scorse settimane sono arrivate le conferme dei "senatori" Jacopo Danesi e Michael Martelli nonchè del "rookie" Andrea Calderaro.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana sabato sera ricco di spunti interessanti, che ha avuto i suoi momenti salienti alla quarta corsa, con la prima prova della stagione riservata ai 2 anni, e alla quinta, con la disputa della Tris/Quarte’/Quinte’.

none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Marco Malvaldi.

none_o

Per il ciclo “Monsummano incontri culturali”, promosso dalla biblioteca comunale.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
none_o
Aumenti Tari, parte la raccolta firme del comitato: "I cittadini non sono bancomat"

14/4/2018 - 15:41

E’ partita ieri sera (13 Aprile), a Ponte Buggianese, la protesta dei cittadini del Comune di Ponte Buggianese sui rincari Tari. Una protesta che ha preso il via tramite una petizione che chiede senza mezzi termini l’annullamento di questo aumento e la ridiscussione delle scelte fatte dall’Amministrazione Comunale. Scelte che, col passaggio al Porta a Porta e l’affidamento ad Alia hanno comportato quello che consideriamo un vero e proprio salasso.
Non giustifichiamo in nessun modo ciò che viene addotta come motivazione principale, ovvero che l’affidatario abbia bisogno di questo gettito per l’acquisto dei mezzi necessari all’espletamento del servizio e per informare i cittadini su come fare la raccolta (l’assessore all’ambiente Tesi parla di “ 20 persone addette per questa campagna informativa”, una cosa che è ai limiti del grottesco). Il Comune è entrato in ATO Toscana Centro, il centro decisionale è stato allontanato dai cittadini e non solo non vediamo ottimizzazione delle risorse e dei risparmi, ma è stato affidato un servizio delicato a chi non ha i mezzi per svolgerlo? Dobbiamo pagare noi cittadini cose che poi resteranno nella disponibilità dell’affidatario? Dobbiamo pagare per una raccolta Porta a Porta che (forse) partirà a fine anno? Noi non ci stiamo. Non siamo bancomat e non siamo tacciabili di insensibilità all’ambiente, per questo chiediamo di trovare altre soluzioni che coniughino una buona politica ambientale con costi contenuti. Il 10 Giugno con le elezioni amministrative comunali saremo noi cittadini i protagonisti, per questo la nostra petizione si rivolge anche ai 2 candidati sindaci, Nicola Tesi e Maria Giulia Romani, a cui presenteremo petizione e firme raccolte e dai quali esigiamo risposte precise sul tema. In un giorno siamo già a oltre 200 firme, un grande successo di partecipazione sentita che ci dà forza, per questo continueremo a raccoglierle nell’interesse di tutti i pontigiani.
I punti di raccolta ad oggi sono presso L’Angolo delle Delizie di Ianniello Rosario, Agraria Il Ponte di Cecchi e Bar Le Bontà che ringraziamo per l’ospitalità. La nostra e-mail è stoptari@gmail.com.

Fonte: Comitato Stop Aumenti Tari
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/4/2018 - 21:13

AUTORE:
Edo

In sostanza il nuovo gestore vince la gara, non ha i mezzi per il porta a porta e l’amministrazione salassa i cittadini per acquistare i mezzi al gestore stesso.
MA STIAMO SCHERZANDO?????

15/4/2018 - 16:02

AUTORE:
Comitato

Grazie per la Sua firma. La battaglia va fatta uniti.

14/4/2018 - 18:59

AUTORE:
Antipolitico pontigiano

Firmerò sicuramente, anche se il mio voto non andrà a nessuno dei due candidati!