Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:04 - 26/4/2018
  • 860 utenti online
  • 34994 visite ieri
  • [protetta]

Per prima cosa, grazie per definirmi Suo amico, che ricambio. Poi, proprio questa mattina, dopo non poche peripezie, grazie alle indicazioni Sue e del comune commentatore Humble, sono riuscito ad .....
BASKET

Tutto rimandato a domenica, quando la Gioielleria Mancini andrà a far visita a un Castelfiorentino alla ricerca disperata di punti per evitare la retrocessione in promozione.

VOLLEY

Il Montebianco Volley di Andrea Francesconi cade nuovamente, stavolta alla "Fanciullacci", contro il Vv.f. Tomei Livorno.

CALCIO

Due belle giornate di sport, all'insegna dell'educazione e dei valori che solo il calcio giovanile sa restituire. Tanto pubblico, e circa 300 persone per due notti negli hotel del territorio.

CALCIO

Sabato 28 aprile la scuola calcio elite Gsd Montecatinimurialdo apre le porte a tutti coloro che ancora non conoscono il mondo biancoceleste.

BOCCE

Sabato 28 chiude il sipario del campionato di serie B.

TIRO A SEGNO

In un clima festoso tipicamente scolastico, nel fine settimana del 21 e 22 aprile, ha avuto luogo presso la sezione del Tiro a Segno di Pescia la tanto attesa fase comunale dei campionati giovanissimi e studenteschi.

BOCCE

Nel fine settimana a Arezzo bellissima edizione del torneo che assegna il titolo regionale più presti­gioso.

VOLLEY

Con due giornate di anticipo alla fine della regular season, la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano si assicura l'accesso ai playoff nel girone B di categoria.

none_o

Dal 27 aprile al 1 luglio alle Terme Tettuccio, Excelsior e Redi è in programma la mostra “Tuscany on canvas”.

none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Madeleine Bourdouxhe.

Che il mondo non sapesse, non giudicasse,
non punisse, non .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

A pescia in via del Giuggiolo n° 9 una sartoria che fu di .....
VENDO AD EURO 63. 000, 00.
Pescia, centro storico, 3° piano. .....
none_o
Aumenti Tari, parte la raccolta firme del comitato: "I cittadini non sono bancomat"

14/4/2018 - 15:41

E’ partita ieri sera (13 Aprile), a Ponte Buggianese, la protesta dei cittadini del Comune di Ponte Buggianese sui rincari Tari. Una protesta che ha preso il via tramite una petizione che chiede senza mezzi termini l’annullamento di questo aumento e la ridiscussione delle scelte fatte dall’Amministrazione Comunale. Scelte che, col passaggio al Porta a Porta e l’affidamento ad Alia hanno comportato quello che consideriamo un vero e proprio salasso.
Non giustifichiamo in nessun modo ciò che viene addotta come motivazione principale, ovvero che l’affidatario abbia bisogno di questo gettito per l’acquisto dei mezzi necessari all’espletamento del servizio e per informare i cittadini su come fare la raccolta (l’assessore all’ambiente Tesi parla di “ 20 persone addette per questa campagna informativa”, una cosa che è ai limiti del grottesco). Il Comune è entrato in ATO Toscana Centro, il centro decisionale è stato allontanato dai cittadini e non solo non vediamo ottimizzazione delle risorse e dei risparmi, ma è stato affidato un servizio delicato a chi non ha i mezzi per svolgerlo? Dobbiamo pagare noi cittadini cose che poi resteranno nella disponibilità dell’affidatario? Dobbiamo pagare per una raccolta Porta a Porta che (forse) partirà a fine anno? Noi non ci stiamo. Non siamo bancomat e non siamo tacciabili di insensibilità all’ambiente, per questo chiediamo di trovare altre soluzioni che coniughino una buona politica ambientale con costi contenuti. Il 10 Giugno con le elezioni amministrative comunali saremo noi cittadini i protagonisti, per questo la nostra petizione si rivolge anche ai 2 candidati sindaci, Nicola Tesi e Maria Giulia Romani, a cui presenteremo petizione e firme raccolte e dai quali esigiamo risposte precise sul tema. In un giorno siamo già a oltre 200 firme, un grande successo di partecipazione sentita che ci dà forza, per questo continueremo a raccoglierle nell’interesse di tutti i pontigiani.
I punti di raccolta ad oggi sono presso L’Angolo delle Delizie di Ianniello Rosario, Agraria Il Ponte di Cecchi e Bar Le Bontà che ringraziamo per l’ospitalità. La nostra e-mail è stoptari@gmail.com.

Fonte: Comitato Stop Aumenti Tari
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/4/2018 - 21:13

AUTORE:
Edo

In sostanza il nuovo gestore vince la gara, non ha i mezzi per il porta a porta e l’amministrazione salassa i cittadini per acquistare i mezzi al gestore stesso.
MA STIAMO SCHERZANDO?????

15/4/2018 - 16:02

AUTORE:
Comitato

Grazie per la Sua firma. La battaglia va fatta uniti.

14/4/2018 - 18:59

AUTORE:
Antipolitico pontigiano

Firmerò sicuramente, anche se il mio voto non andrà a nessuno dei due candidati!