Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:03 - 24/3/2019
  • 583 utenti online
  • 32927 visite ieri
  • [protetta]

Ho fatto studi classici e quindi non sono competente in chimica, ma . . . potrebbe darsi che gli alti valori sia della Valdinievole e, certamente, anche del pistoiese, siano dovuti alle necessità .....
BASKET

Ciabattini ancora a ranghi ridotti nella lunga e inusuale - si gioca di Venerdì - trasferta di Cecina. Convocati ben tre millenials da coach Matteoni causa le numerose indisponibilità.

PODISMO

Il Gruppo podistico Amatori Avis Pescia, con il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune di Pescia e della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, organizza la “39° Marcia di Pinocchio - sgambata per le colline pesciatine”.

KARATE

Si sono disputati lo scorso fine settimana nella splendida cornice del Palaterme i campionati italiani individuali di karate, organizzati alla perfezione dalla Fiam (Federazione italiana arti marziali).

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vende cara la pelle ma fallisce la prova di maturità a Pontassieve perdendo 3-1 (23-25/25-18/27-25/28-26) dalle locali del Sieci Nuova Volley.

BOCCE

12°  turno del campionato di Serie A2. Avis se ci sei batti un colpo a San Pietro in Casale (BO),12.500 abitanti!

BASKET

I ciabattini tornano a giocare fra le mura amiche contro la Fides Livorno, compagine in lotta per aggiudicarsi un posto nella griglia dei play-off.

PODISMO
VOLLEY

A salvezza acquisita da tempo nel campionato senior di volley femminile, adesso la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano guarda chi le sta davanti in classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rachael Lippincott.

none_o

Il rigore che non c’era: non solo un titolo, ma anche la sintesi dello spettacolo andato in scena al teatro Verdi.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PESCIA
Conforti: "La raccolta dei rifiuti è cara e inefficiente, si vada verso l'autogestione"

13/4/2018 - 12:30

“Il servizio di raccolta dei rifiuti è peggiorato un po’ ovunque nel comune di Pescia e questo nonostante che l’azienda che se ne occupa da marzo 2018, Alia spa, abbia aumentato significativamente le tariffe. Così non va, non possiamo continuare a tollerare questa situazione: uno dei punti del nostro programma sarà sicuramente rivoluzionare il sistema di gestione dei rifiuti”.

 

A dichiararlo è il candidato alla carica di sindaco della coalizione di centrodestra, Francesco Conforti, in seguito alle segnalazioni ricevute da parte di cittadini e imprenditori e dalle verifiche fatte anche in prima persona nelle ultime settimane sulla questione rifiuti, a cominciare da una disamina della nuova regolamentazione.

 

“I maggiori problemi – sottolinea Conforti – riguardano l'umido. Si registra infatti una cattiva gestione della raccolta di questo tipo di materiale, che mette in difficoltà sia i cittadini, sia i giardinieri che le imprese agricole (fra cui in primis quelle florovivaistiche), che si trovano a produrne ogni giorno. E sappiamo tutti quanto numerose e importanti siano a Pescia le realtà aziendali di questo settore”.

 

“Addirittura – prosegue Conforti - in alcune zone del territorio i cassonetti sono bloccati da cumuli incredibili di spazzatura. Questa situazione, che è una pessima eredità anche delle scelte fatte dall’amministrazione Giurlani, non è accettabile. Che immagine offriamo della nostra città? Ma soprattutto come possiamo pensare di continuare a mettere i bastoni fra le ruote e creare difficoltà ad imprese che sono una delle colonne portanti della nostra economia?”.

 

“A fronte di tale stato di cose increscioso – conclude Conforti – proporremo una rivoluzione della gestione rifiuti nella direzione della massima autonomia possibile di Pescia. L’obiettivo finale sarà una vera e propria autogestione, che porterà numerosi vantaggi a cittadini e imprenditori: da una riduzione dei costi del servizio sino alla semplificazione del conferimento. La nostra proposta, che sveleremo nella sua interezza più avanti, ha un altro obiettivo fondamentale: utilizzare una parte dei rifiuti (l’umido) come fonti energetiche rinnovabili, così come già succede in varie parti d’Italia, cioè per produrre energia, riducendo quindi i consumi energetici del territorio”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: