Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:04 - 26/4/2018
  • 865 utenti online
  • 34994 visite ieri
  • [protetta]

Per prima cosa, grazie per definirmi Suo amico, che ricambio. Poi, proprio questa mattina, dopo non poche peripezie, grazie alle indicazioni Sue e del comune commentatore Humble, sono riuscito ad .....
BASKET

Tutto rimandato a domenica, quando la Gioielleria Mancini andrà a far visita a un Castelfiorentino alla ricerca disperata di punti per evitare la retrocessione in promozione.

VOLLEY

Il Montebianco Volley di Andrea Francesconi cade nuovamente, stavolta alla "Fanciullacci", contro il Vv.f. Tomei Livorno.

CALCIO

Due belle giornate di sport, all'insegna dell'educazione e dei valori che solo il calcio giovanile sa restituire. Tanto pubblico, e circa 300 persone per due notti negli hotel del territorio.

CALCIO

Sabato 28 aprile la scuola calcio elite Gsd Montecatinimurialdo apre le porte a tutti coloro che ancora non conoscono il mondo biancoceleste.

BOCCE

Sabato 28 chiude il sipario del campionato di serie B.

TIRO A SEGNO

In un clima festoso tipicamente scolastico, nel fine settimana del 21 e 22 aprile, ha avuto luogo presso la sezione del Tiro a Segno di Pescia la tanto attesa fase comunale dei campionati giovanissimi e studenteschi.

BOCCE

Nel fine settimana a Arezzo bellissima edizione del torneo che assegna il titolo regionale più presti­gioso.

VOLLEY

Con due giornate di anticipo alla fine della regular season, la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano si assicura l'accesso ai playoff nel girone B di categoria.

none_o

Dal 27 aprile al 1 luglio alle Terme Tettuccio, Excelsior e Redi è in programma la mostra “Tuscany on canvas”.

none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Madeleine Bourdouxhe.

Che il mondo non sapesse, non giudicasse,
non punisse, non .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

A pescia in via del Giuggiolo n° 9 una sartoria che fu di .....
VENDO AD EURO 63. 000, 00.
Pescia, centro storico, 3° piano. .....
MONSUMMANO
Visita guidata al Mac,n per conoscere le opere e il mondo di Ferdinando Chevrier

13/4/2018 - 10:32

Quanti visitatori soffermandosi su opere d'arte astratte si sono domandati cosa l'artista abbia voluto significare o trasmettere, e cosa si debba individuare o capire per addentrarsi in questa particolare espressione artistica. 


Mancano, in molti casi, il “riconoscimento” e l'empatia che chi guarda trova facilmente in un'opera figurativa: facendo ricorso alle neuroscienze, oggi si parla di “neuroni-specchio”.


Questo per dire che l’empatia non nasce da uno sforzo cognitivo, bensì fa parte del corredo genetico della nostra specie. 


Sguardi, espressioni drammatiche, fisicità entrano dentro allo spettatore, che è portato ad empatizzare con ciò che vede. Meno scontato, forse, è che si abbia la stessa reazione con l'arte astratta, che di corporeo ha poco o nulla. Eppure, si crea la stessa risonanza emotiva.


Anche molti pittori, che pure lasciano capire nei loro lavori astratti di essere partiti da un qualcosa di figurativo, non chiedono poi che il quadro venga vissuto se non come puro gioco di forme e colori.


Questo è il caso di Ferdinando Chevrier e delle sue opere che si trovano esposte al Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme: una carrellata di tele, e non solo, dove le forme e i colori segnano in maniera indelebile il percorso artistico di questo artista contemporaneo.


L’occasione per avere nuove chiavi di lettura, anche per capire l’uomo che sta “dentro” all’artista, è quella offerta dal museo che domenica 15 aprile alle ore 16.30, propone ad appassionati o semplici curiosi una vista guidata gratuita tenuta dalla curatrice della mostra Paola Cassinelli. Un percorso emozionale da non perdere.


Per chi fosse interessato è necessario prenotarsi al numero 0572 952140, negli orari di apertura del museo, o inviare una mail all'indirizzo macn.villa@gmail.com.


L’esposizione Ferdinando Chevrier. Il gusto della forma e del colore è visitabile, con ingresso gratuito con il seguente orario: lunedì, giovedì, venerdì 16-19 mercoledì 9.30–12.30 sabato e domenica 9.30– 12.30/16– 19. Chiuso il martedì.

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: