Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:12 - 12/12/2018
  • 685 utenti online
  • 34019 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista di Montecatini Terme, lancia un appello a Di Maio e Salvini è arrivato il momento di eliminare il canone RAI tantissimi italiani ve lo chiedono. Ci auuriamo che quanto prima questo .....
VOLLEY

Restano in testa ai rispettivi campionati giovanili di volley femminile le squadre Under 18 e Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

BOCCE

Anche al buio si può giocare a bocce e divertirsi: è questo lo spirito del pomeriggio “Giochiamo a bocce”, in programma il prossimo giovedì 13 dicembre al bocciodromo comunale di Monsummano Terme.

BOCCE

Sesto e penultimo turno del girone di andata del Campionato di Serie A2.

VOLLEY

Tante emozioni al palazzetto dello sport di piazza Pertini, nella nona giornata del campionato senior di volley femminile.

KARATE

Ottimi risultati e grandissima soddisfazione per il Karate Kwai Pescia agli esami regionali Fijlcam (unica federazione di karate riconosciuta dal Coni) di cinture nera tenuti al palazzetto dello sport di Firenze.

BASKET

La striscia positiva degli Shoemakers targati Gioielleria Mancini si ferma a Castelfranco dove i ciabattini cadono sotto i colpi dei Frogs, che strappano un successo meritato dopo aver condotto per 35 minuti, anche con un distacco di 19 punti.

BOCCE

Erano tanti giovani e forti, si stà parlando dei toscani, ma chi ha vinto è stata la coppia emiliana Poggi-Zappi della Trem Osteria Grande di Bologna, finale a senso unico (12-0) contro i due montecatinesi Cicalini e Lombardi.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreia Mndadori è dedicata all'ultimo libro di George R.R. Martin.

none_o

Presepi d’artista da varie parti del mondo saranno in mostra nell’area espositiva dello Storico Giardino Garzoni di Collodi.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

CESCOT Confesercenti Pistoia organizza una nuova edizione del .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
VALDINIEVOLE
Il Consorzio presenta le attività di manutenzione ordinaria sul territorio e il progetto Life Sos Tuscan Wetlands

12/4/2018 - 14:07

Il progetto Life “Sos Tuscan Wetlands” e le attività svolte dal Consorzio 4 Basso Valdarno in tema di manutenzione del reticolo idrogeologico saranno presentati durante la manifestazione “Naturalitas 2018” in svolgimento presso l’Istituto agrario statale “Anzillotti” di Pescia il 14 e 15 aprile.


Il progetto Life, in atto da fine 2012 in molte aree del Padule di Fucecchio, ha come obiettivo generale quello di invertire la tendenza di perdita drastica della biodiversitàe naturalezza dovuta ad alcune specie invasive che hanno portato all’estinzione o alla elevata diminuzione di molte specie di interesse comunitario e alla scomparsa di formazioni vegetali un tempo abbondanti.


Il dipartimento di biologia dell’Università di Firenze sta lavorando per fornire i dati ufficiali, ma si apprezzano risultati più che positivi dopo la cattura e il monitoraggio dei “Gamberi della Louisiana” terminato a fine 2017: il numero degli esemplari di Procambarus Clarkiiha registrato un netto calo a seguito delle catture intensive dello scorso anno e al momento rimane costante.


A breve ripartirà anche il monitoraggio delle nutrie (Myocastor coypus) presenti sul territorio: anche per questa specie altamente infestante che scava ampie tane lungo i corsi d’acqua mettendo a rischio la tenuta dei corpi arginali specialmente durante gli eventi di piena, si sta apprezzando, dopo le operazioni di controllo e contenimento effettuate nelle precedenti fasi del progetto, una netta tenenza verso una riduzione degli esemplari presenti.


Nel mese di maggio partiranno anche le attività per l’abbattimento dell’Amorpha Fruticosa (gaggìa) su aree fortemente invase, il decespugliamento delle specie aliene (Robinia pseudo-Acacia e Amorpha Fruticosa) all’interno delle pioppete, interventi di riqualificazione e ripristino di prati umidi e il controllo della vegetazione infestante (Salix Cinerea) finalizzato a favorire la ricolonizzazione delle specie tipiche dell’habitat.


Seguendo un complesso e serrato cronoprogramma, a luglio inizieranno i lavori previsti a Sibolla, nella Paduletta di Ramone e Bosco di Chiusi, e continueranno fino alla conclusione del progetto prevista nei primi mesi del 2019.


Il Project Life+ “Sos Tuscan Wetland”, per un importo di 1.374.725,00 euro, cofinanziato per il 50% dalla Comunità Europea, coordinato dal Consorzio con il partnerariatodel dipartimento di biologia dell’Università degli Studi di Firenze, ha come scopo il controllo delle specie aliene invasive per ripristinare gli habitat minacciati nelle aree umide internedella Toscana settentrionale, e in particolare nei 2 SIC “Padule di Fucecchio, Bosco di Chiusi e Paduletta di Ramone”e “Lago di Sibolla”. Il progetto è supportato anche da: Regione Toscana, Provincia di Pistoia, Provincia di Firenze, Comune di Altopascio, Comune di Larciano, Società Agricola Castelmartini, Associazione Sibolla Nostra.

Fonte: Consorzio 4 Basso Valdarno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: