Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:09 - 24/9/2018
  • 651 utenti online
  • 31031 visite ieri
  • [protetta]

Sono Ciro baccalani portavoce del gruppo ametista del mercatino Grocco la salute Montecatini, ho notato negli ultimi tempi che non vengono pubblicati i commenti volevo chiedere per cortesia se mi potete .....
BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
CALCIO

È partito ufficialmente martedì 4 settembre il programma leve di calcio, la serie di allenamenti gratuiti organizzati dal Montecatinimurialdo. 

Podismo
CALCIO

Sabato 1 settembre la Scuola Elite GSD Montecatinimurialdo apre le porte a tutti coloro che ancora non conoscono il mondo biancoceleste. Allo Stadio Mariotti è in programma l´Open Day 2018, l´occasione per tutti i bambini nati tra il 2010 e il 2013 per avvicinarsi per la prima volta al gioco del calcio.

Podismo
Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
MONSUMMANO
In un incontro raccontati i miti e le leggende della Valdinievole

12/4/2018 - 10:16

Sabato 14 aprile, alle ore 16, è in programma l'appuntamento dal titolo “Miti e leggende del territorio della Valdinievole” che si terrà al Museo della città e del territorio di Monsummano Terme, condotto da Giampiero Giampieri e Andrea Innocenti.
 
L’incontro fa parte del ciclo “Natura & cultura - Ambiente, storia e tradizioni del Padule di Fucecchio e dintorni” che prevede da marzo a giugno una ricca serie di appuntamenti con esperti sull'ambiente, la storia e le tradizioni locali della Valdinievole.
 
Questo incontro è un viaggio virtuale nel territorio della Valdinievole, dove miti e leggende ci raccontano di episodi e vicende che si originano in un passato in cui la storia si confonde e i documenti storici si frammentano. 
 
I relatori Giampiero Giampieri e Andrea Innocenti ci accompagneranno alla scoperta di monoliti enigmatici, alberi secolari, grotte nascoste e chiese dimenticate, ascoltando la voce di fate ingannatrici, santi misericordiosi e sinistri demoni.
 
Racconteranno delle "ginocchiate di Santa Barbara", dei due massi del diavolo, della Pievaccia, delle origini di alcuni toponimi (Buggiano, Femminamorta, Montecatini, Monsummano) e molto altro.
 
Protagonisti saranno i fatti e le figure più intriganti della storia locale, dall’antichità all'età moderna: i personaggi storici che qui hanno combattuto, vissuto, o che hanno percorso le nostre strade (Annibale, Catilina, Napoleone), la battaglia di Montecatini e la lunga lotta tra Longobardi e Bizantini.
 
Sarà un viaggio affascinante alla scoperta delle radici più profonde della Valdinievole.
 
I partecipanti all'incontro potranno anche visitare la mostra fotografica in corso “Natura in Valdinievole: le gemme del Padule e del Montalbanoesposta all'interno del museo.
 
Il progetto, nato dalla collaborazione fra il Centro Rdp Padule di Fucecchio e il Museo della città e del territorio, è finanziato dalla Fondazione Caript sul bando 2017 “Eventi e attività culturali” con il cofinanziamento del Comune di Monsummano Terme.
 
Ingresso libero
Per informazioni: Museo della città e del territorio
Tel. 0572/959500–954463

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: