Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:12 - 14/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Pensare a Salvini come l'uomo del destino , lascia perplessi . Una per tutte il recente becero commento sugli amori sui cofani alla parrocchia di Vicofaro e le chiare allusioni (bagnetti) a pratiche .....
NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole si è egregiamente comportata al campionato regionale assoluto in vasca corta, al quale partecipavano i primi 26 atleti qualificati di ogni specialità.

NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

none_o

“L’isola che c’è” raccoglie gli scritti dei partecipanti a un laboratorio di scrittura autobiografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
VOLLEY
Poker di successi per le squadre del Montebianco Pieve

11/4/2018 - 11:22

Serie C/M:

Montebianco con un piede nei playoff, ora distanti soltanto due lunghezze. Già, perché alla "Fanciullacci" i pievarini di Andrea Francesconi hanno letteralmente steso l'Invicta Grosseto con un sonante 3-0, corredato dai parziali di 26-24, 25-12, 25-22. Prima frazione tiratissima: Pieve attacca bene con tutti i suoi uomini migliori - da Fattorini in posto due, a Francesconi e Lombardi in banda, passando per i muri dei soliti Magni e Menichetti - senza dimenticare l'ottima fase di ricezione e difesa offerta dal libero Pasquetti. Ma l'equilibrio si spezza dopo il 24 pari, quando il punto di Francesconi ed un out grossetano consegnano il vantaggio alla squadra di casa. Il che galvanizza non poco i bianconeri, i quali fanno la voce grossa nel secondo set, a senso unico dalla prima all'ultima palla: il Montebianco non concede nulla e a muro prende le misure il regista Pianigiani, il quale è impeccabile nel smistare il pallone agli interpreti di prima linea, quando è il potente primo tempo di Menichetti a far capitolare la resistenza maremmana. Un colpo duro per l'Invicta di Fabio Pantalei, che nel terzo set si esprime meglio e tenta di riaprire le sorti con le soluzioni scelte dal regista Benedettelli. Il Montebianco ha sangue freddo, resiste ed azzanna la preda con Francesconi e Fattorini - sempre ben innescati dal bravo Pianigiani - perciò, ad infliggere il colpo di grazia è il muro dello stesso Francesconi. Montebianco che si aggiudica un altro scontro diretto importante, consolidando il solitario secondo posto a 52 punti, infine ipotecando la qualificazione alla fase post regular season che può già arrivare nel prossimo turno. Montebianco Volley: Carrai, Del Testa, Fattorini, Flego, Francesconi, Fronteddu (L2), Lombardi, Magni, Menichetti, Pasquetti (L1), Pianigiani, Pilucchini, Poli. All.: Francesconi. 

Serie D/F:

Colpaccio da tre per il Montebianco Volley di Ambra Russo, e del vice Giacomo Romano, capace di fare il blitz nella dura tensostruttura "Martini" di Castelfranco di Sotto. Le bianconere, infatti, espugnano il parquet pisano, tana del Castelfranco Volley di coach Palidori, in quattro set (1-3, 18-25/17-25/27-25/16-25). Dopo i primi minuti sottotono, con Castelfranco avanti, si svegliano dal torpore le pievarine, che, con le buone prove al centro di Amadei e Petrini, e da posto quattro di Focosi, risalgono in un amen e trovano il perentorio vantaggio. Il secondo set è ottimamente interpretato dalle ragazze di Russo, che mettono sotto fin dal primo pallone le locali, sfruttando anche il buon servizio della regista Lupi G. L'attacco si manifesta su un livello costante, con le interpreti sopracitate, perciò è immediato il raddoppio nel conto dei set. Nel terzo Pieve potrebbe già chiuderla, avanti verso la metà con le buona serie dai nove metri di Francia. Tuttavia cala la fase di ricezione, Castelfranco ci crede, perciò rimonta nel finale ed ai vantaggi mette qualche pensiero alle bianconere, riaprendo la sfida. Nel quarto set - dopo il cambio in regia con Bigagli a rilevare Lupi - Castelfranco è deciso ad andare al tie-break, trovandosi avanti verso la parte centrale: è in questo frangente che viene fuori l'anima bianconera, rappresentata da un'inarrestabile Arianna Belli, la quale con grande carattere prende in mano le compagne e in attacco trafigge la resistenza pisana, trascinando le pievarine verso il successo pesantissimo. Sì, perché con questi tre punti Pieve si riaffaccia in zona playoff, a +2 sul Nottolini - che ha preso un punto dalla sfida interna con la capolista Pescia -, con le capannoresi che saranno le prossime avversarie del team di Russo e Romano. Montebianco Volley: Amadei, Bardelli, Belli, Bigagli, Farci (L1), Focosi, Francia, Lupi G., Lupi M., Petrini, Petrucci (L2), Stefanelli. All.: Russo. Vice all.: Romano. 

1 Div/M:

Come back ai tre punti per la Prima Divisione Maschile di Andrea Francesconi (nella foto). Dopo gli amari k.o. con Poggibonsi e Avis Pistoia, i pievarini annichiliscono il fanalino di coda Firenze Volley: 3-0, 25-16, 25-15, 25-20. Gara mai in discussione, con i padroni di casa a farla da padrone fin dai primi minuti. Il Montebianco ha potuto dilagare grazie alle buone prove in attacco dell'opposto Daniele Menici, al servizio e al centro di Panicucci e Chiti, ed in banda di Antonio Mascani, in crescita nella terza frazione. In seconda linea la ricezione ha fatto registrare buone percentuali con protagonisti il libero Fronteddu e le bande Poli e Bianchi. Per quanto concerne la difesa bene il secondo libero Riccomi. Con la ritrovata affermazione da tre, il Montebianco sale al quarto posto con 12 punti ed ora è atteso dall'ultima giornata di regular season, a Scandicci, per migliorare la propria posizione in vista degli imminenti playoff di categoria.

Montebianco Volley: Arena Federico, Arena Lorenzo, Benvenuti, Bianchi, Boemio, Chiti, Fronteddu (L1), Giacomelli, Mascani, Menici, Panicucci, Poli, Riccomi (L2). All.: Francesconi. 

1 Div/F:

Continua a viaggiare a vele spiegate il Montebianco Volley di Lorenzo Branduardi ed Elena Paladini, primo nel girone A di Prima Divisione Femminile. Nel turno che proponeva il testa-coda, le pievarine hanno archiviato la pratica di Pistoia battendo in tre set La Fenice, squadra ultima della fila: 0-3, 4-25, 20-25, 17-25. Primo set con il solo Montebianco ad entrare in campo, lasciando alle fuxia-blu appena quattro punti. Le locali di Riccardo Cappelli giocano con più determinazione nel secondo set, ingaggiando una fase punto a punto, risolta da Mariotti e compagne. Nel terzo set le bianconere - dove si evidenziano le ottime prestazioni di Paladini, Martini, Biancalana, Martina Mariotti, Chiara Lippi e Tedeschi - legittimano il netto successo. Il Montebianco rafforza la propria posizione di vertice, allungando a +3 sull'Appennino Volley, fermato sul difficile campo di Bottegone al tie-break. La difesa della leadership passerà dal prossimo incontro casalingo con il giovane Nottolini Volley.

Montebianco Volley: Biancalana, Gori, Lippi C., Lippi G. (L1), Mariotti Martina, Martini, Paladini, Tedeschi, Travaini. All.: Branduardi. Vice all.: Paladini.

Fonte: Montebianco Volley
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: