Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:09 - 24/9/2018
  • 626 utenti online
  • 31031 visite ieri
  • [protetta]

Sono Ciro baccalani portavoce del gruppo ametista del mercatino Grocco la salute Montecatini, ho notato negli ultimi tempi che non vengono pubblicati i commenti volevo chiedere per cortesia se mi potete .....
BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
CALCIO

È partito ufficialmente martedì 4 settembre il programma leve di calcio, la serie di allenamenti gratuiti organizzati dal Montecatinimurialdo. 

Podismo
CALCIO

Sabato 1 settembre la Scuola Elite GSD Montecatinimurialdo apre le porte a tutti coloro che ancora non conoscono il mondo biancoceleste. Allo Stadio Mariotti è in programma l´Open Day 2018, l´occasione per tutti i bambini nati tra il 2010 e il 2013 per avvicinarsi per la prima volta al gioco del calcio.

Podismo
Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
BASKET
Gioielleria Mancini stellare! Domata anche Donoratico

18/3/2018 - 16:02

La Gioielleria Mancini ospita Donoratico per la gara valevole per la ventiquattresima giornata di campionato. Squadra che precede i ciabattini di soli 2 punti in classifica.
Parte bene Donoratico mettendo subito una bomba da 3 con Manetti facendo capire le intenzioni dei gialloblù. Luciano e Testa rispondono al parziale iniziale di Donoratico, poi è Vezzani ad operare il sorpasso (7-5 al 6’). Momento favorevole per i monsummanesi che vanno ancora a segno con Vezzani ben assistito da Bellini. Lo stesso Vezzani si ripete subito dopo. Luciano completa un parziale di 13-0. Ancora Luciano sugli scudi che realizza prima da 2 e nell’azione successiva da piazza la bomba e all’8’ è 18-7. Va a segno anche Romano da 3 appena entrato e poi è Luciano per il 23-8 a un giro di lancette. Bellini in entrata per il 25-10 prima del canestro ancora di Manetti che chiude il quarto.
Romano in apertura incrementa il vantaggio poi Bellini sfrutta un ottimo gioco da 3 per il 30-13. Romano risponde a Pistillo poi Vezzani dalla lunetta dal il +19. Ancora Bellini dalla lunetta porta il vantaggio a 21 lunghezze e in campo c’è una sola squadra. Mignanelli appena entrato per il 40-17. Donoratico ha una fiammata con Pistillo ma Monsummano non molla di un centimetro. Buon momento di Donoratico ma Testa spezza il ritmo da 3. Donoratico rosicchia qualche punto prima di andare al riposo fissando il risultato sul 45-29.
Nella ripresa le due squadre restano un paio di minuti con le polveri bagnate poi è botta e risposta fra le due formazioni. Donoratico mostra di avere un altro piglio ma Romano punisce da 3 mantenendo inalterate le distanze. Ma è un altro Donoratico quello sceso in campo nella ripresa e al 4’ è 50-38 con i monsummanesi che hanno già esaurito il bonus di falli. Vezzani ritrova il feeling con il canestro con due fiammate poi è Romano a ridare il +16 (56-40). I tiri liberi fissano il risultato alla fine del terzo quarto sul 60-46.
Le due squadre si annullano per due minuti poi Donoratico rompe gli indugi. Bellini risponde dalla lunetta. Donoratico rientra a -8 a 6’22” dal termine e la partita cambia inerzia con i gialloblù che viaggiano con il vento in poppa. È ancora Donoratico a martellare la retina e coach Matteoni è costretto a chiamare minuto di sospensione sul 62-56. Bruci continua a martellare la retina e Donoratico rientra a una sola lunghezza a 4’20” dalla fine. Subito dopo è ancora Bruci a operare il sorpasso per un parziale di 17-2 a favore di Donoratico. Testa da 3 suona la riscossa ma Pistillo dalla lunetta impatta. Quando tutto sembra propendere a favore dei livornesi,  Calderaro ben assistito da Testa segna e subisce fallo realizzando anche il canestro supplementare e nell’azione successivo si ripete (70-65). Errori da una parte e dall’altra poi Donoratico accorcia dalla lunetta con Bruci. Bellini 2/2 dalla lunetta a 1’07” dalla fine. Pistillo sbaglia da tre e sul ribaltamento Testa subisce fallo ma dalla lunetta è solo 1/2. Sull’altro lato Bartolini lo imita mentre Calderaro invece realizza i due liberi che chiudono la partita sul 75-68.
Risultato fondamentale ai fini della classifica, infatti con la vittoria di stasera i monsummanesi agganciano Donoratico in classifica al 5° posto ribaltando anche la differenza canestri.
“Il risultato dell'andata non ci era andato proprio giù - commenta coach Matteoni a fine partita - I ragazzi hanno ribaltato risultato e differenza canestri comandando dall'inizio alla fine e resistendo nel nostro momento difficile. Non potevo chiedere di più. Ora però sotto con un'altra settimana di duro lavoro!”
Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano 75
La Dispensa di Campagna Donoratico 68
Parziali: 25-12; 45-29; 60-46
Arbitri: Rinaldi di Livorno e D’Aiuto di Montalcino
Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Barneschi, Vezzani 15, Marchetti ne, Mazzanti 2, Calderaro 9, Bellini 12, Luciano 11, Danesi, Romano 13, Mignanelli 2, Martelli, Testa 11. All.: Matteoni.

 
La Dispensa di Campagna Donoratico: Bartolini 12, Bruci 15, Biagi ne, Bottoni 12, Manetti 13, Lombardi, Unechenskyi 2, Biagioni ne, Pistillo 12, Sonetti, Creatini 2, Partigiani ne. All.: Crudeli

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: