Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:10 - 17/10/2018
  • 937 utenti online
  • 67374 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
VOLLEY

Dopo Serie D, Under 18 e Under 16, anche il gruppo Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano conquista i primi tre punti della stagione all'esordio nel campionato di categoria di volley.

VOLLEY

Non poteva cominciare meglio il campionato di Serie D di volley femminile per il Centro tecnico territoriale Monsummano, che presenta una formazione giovanissima composta da tutte atlete Under 18. 

BASKET

Si è tenuta Sabato 13 Ottobre, in una gremitissima sala delle sezione soci Coop, la cerimonia di consegna delle borse di studio Shoemakers per l'anno scolastico 2017-2018. 

MONTECATINI

Pioggia di medaglie per il tennis giovanile montecatinese. I due circoli, Sporting Club e Torretta piazzano i propri atleti sul gradino più alto della Regione. Il circuito Sabatini ha visto come vincitori per lo Sporting Club : Isabel Bentivegna, Nocito Linda, Pierotti Alessio mentre a Morosi Filippo va il Master. 

CALCIO

Prestigiosa affermazione in un torneo di livello per gli Esordienti B anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano. Dopo aver vinto il gironcino di qualificazione a settembre (battendo Capezzano Pianore e Bellaria Cappuccini Pontedera, e pareggiando con il Livorno).

LAMPORECCHIO

Domenica 21 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
PONTE BUGGIANESE
Galligani (Il Ponte): "L'aumento Tari è sicuro e parte da subito, il porta a porta chissà quando ..."

13/3/2018 - 17:11

Massimo Galligani (Il Ponte) interviene sugli aumenti della Tari.

 

"Anche Ponte Buggianese, dopo un ritardo di oltre tre anni da quanto precedentemente promesso, passerà alla raccolta porta a porta, ma mentre il servizio inizierà, forse (?), a fine anno, i cittadini pagheranno fin da subito l'aumento della tariffa di circa il 24%. Infatti, ieri sera, in consiglio comunale la maggioranza ha approvato le tariffe 2018 con tale aumento.

Ci hanno spiegato che l'aumento è dovuto principalmente ai maggiori costi del servizio e dall'ammortamento dei mezzi e bidoncini necessari per la nuova tipologia di servizio. In  realtà, oltre a questo, la nuova tariffa deriva anche da maggiori costi generali di gestione, interessi sul capitale investito da Alia e da una quota dei costi dell'impianto di smaltimento e raccolta di Selva Piana che non verrà più realizzato per decisione della Regione e di Ato. Inoltre, ancora per due anni, incide sulla bolletta la quota di circa € 122.000 da pagare a Publiambiente per i vecchi crediti non riscossi dalla stessa.

Riteniamo che tale aumento non abbia totale giustificazione e quindi non sia accettabile. In particolare è da chiedere e abbiamo chiesto una attenta verifica dei costi generali perchè la gestione su area vasta può avere senso ed utilità se mirata, oltre che alla programmazione e gestione dello smaltimento, anche ad una riduzione dei costi generali per maggiori sinergie ed accentramento di funzioni generali.

 

Inoltre, in considerazione dell'avvio solo a fine anno (o addirittura al prossimo), abbiamo anche chiesto una diversa modulazione degli ammortamenti e degli interessi iniziando con una quota minore, magari da aumentare nel 2020 quando sarà estinto il debito con Publiambiente. Tutto ciò potrebbe portare almeno al dimezzamento dell'aumento previsto.


La risposta è stata, come al solito, negativa. E' più facile e meno impegnativo accettare i conti indicati dalle superiori autorità a favore delle ditte appaltanti che ascoltare le nostre proposte favorevoli alla comunità. Quindi l'aumento della tariffa è sicuro fin da subito, il porta a porta vedremo quando".

Fonte: Il Ponte
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/3/2018 - 9:18

AUTORE:
Dante-sco

Leggo, a metà fra divertito ed esterrefatto, come alcuni addebitano all'opposizione le colpe di un eventuale malgoverno. In un sistema che prevede 11 a cinque, quando la sinistra è maggioranza le colpe sono dell'opposizione, se e quando il CDX fosse maggioranza allora é colpa di "quei fascisti" al potere. Logica ineccepibile, come enunciato dal funzionario PCI all'on. Peppone: La distensione noi l'offriamo, non l'accettiamo.

15/3/2018 - 18:09

AUTORE:
Bambi

Guardi lei temo sia uno e trino e che vede fantasmi. Ma non vede i rincari che personalmente si pensava fossero almeno dopo le elezioni e non con questa non chalance. Boh???!!! Vale anche per altri comuni, certo! Sa cosa ho votato io? Scheda nulla! Tanto mi fanno ridere tutti........ Comunque se va bene a voi, si vede ne guadagnate troppi

15/3/2018 - 16:57

AUTORE:
BAMBI

Anche bambi probabilmente ha un nome, e una folta chioma gialla probabilmente!In ogni modo rimanderei bambi alla risposta dell'assessore all'ambiente,alle realta' e soprattutto tariffe degli altri comuni (di destra di sinistra o di centro) all'analisi dei costi vivi di gestione del passaggio cassonetto/porta a porta. Cosi' finalmente passera' la boria di agitare la bandiera del "favore agli amici di Alia", certe considerazioni si possono fare con le carte alla mano, e lei cara bambi non le ha..salvo una spropositata dose di politichese dal sapore un po' populista

15/3/2018 - 12:13

AUTORE:
BAMBI

Da morire dal ridere. Arriva un aumento deciso da chi ha i numeri, in primis l'assessore all'ambiente (Tesi Nicola) che cade sulle teste dei pontigiani prima che parte il servizio (un altro favore agli amici di Alia) e i lettori anonimi (ma è sempre 1)contro chi si scagliano? Verso chi ne dà notizia, impotente numericamente in Consiglio Comunale come sanno anche i sassi (ma voi l'educazione civica non l'avete studiata???); Buon aumento, siete come i polli che si beccano l'un l'altro mentre sta arrivando la volpe!

15/3/2018 - 10:40

AUTORE:
Antifascista

Lei risulta essere un rottamato della politica pontigiana, cosa cerca consensi adesso. Leggo che la sua opposizione sia stata sterile non portando avanti nessuna battaglia. E stato nella sinistra nella destra e nei civici adesso le manca di andare con grillo e trovare l'ennesima sconfitta. passi la mano può darsi che qualcosa possa migliorare.

14/3/2018 - 10:29

AUTORE:
nel pre elezioni

toh ..chi si rivede sotto elezioni!!

14/3/2018 - 9:20

AUTORE:
Un altro pontigiano

Davvero! Ma, tutti voi dell'opposizione, vi svegliate ora perchè prossimamente ci sono le elezioni? Se il Ponte va male è anche colpa vostra, anzi soprattutto vostra, che non vi siete mai comportati da opposizione!

14/3/2018 - 1:50

AUTORE:
pontigiano

Caro galligani,finalmente dopo 5 anni si e'svegliato,era forse in letargo?