Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:06 - 19/6/2018
  • 756 utenti online
  • 34640 visite ieri
  • [protetta]

PESCIA: in una guerra ormai senza quartiere troviamo da una parte un schieramento allo sbando totale perchè i pezzi del puzzle son tutti sbagliati e non incastrano nemmeno a martellate, dall'altra il .....
KARATE

Mercoledi 20 giugno alle ore 21 nella sala consiliare del Comune di Monsummano Terme gli atleti del Karate Larciano Monsummano Terme riceveranno un riconoscimento dall'amministrazione comunale.

CALCIO MONTECATINI
IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana sabato di corse che sulla carta ha offerto tante ghiotte occasioni alla connection Casillo-Bellei che il top driver toscano, da vero “cannibale”, ha saputo capitalizzare al meglio firmando alla fine un “pokerissimo”. 

Podismo
BASKET

La dirigenza monsummanese piazza il primo colpo di mercato per la stagione 2018-2019 andando a riconfermare lo staff tecnico che tanto bene ha fatto nella scorsa stagione andando a centrare un posto nei play-off promozione alla prima stagione in Serie D, obbiettivo che a inizio anno non era nemmeno nelle più rosee previsioni. 

CICLISMO

Oltre 200 bambini in bicicletta per il centro di Buggiano. Torna il circuito ciclistico categoria giovanissimi Pubblica Assistenza Avis.

VOLLEY

Giovanni Caprara, da allenatore di volley, ha vinto 4 campionati italiani, 3 Coppa Italia, 5 Supercoppa Italiana, 1 Mondiale per Club, 4 Champions League e 1 Coppa Cev.

CALCIO

Nella terza giornata del Torneo dei Rioni di Montecatini, arriva la sorpresa/conferma del rione Casina Rossa che dopo il positivo esordio, sconfigge il rione Centro per 2-0 con una rete per tempo.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadodri di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Paulo Coelho.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro premio Pulitzer.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
PESCIA, CENTRO STORICO.
PRIVATO VENDE EURO 57. 500, 00
GIUSEPPE .....
VALDINIEVOLE
Presentata la variante generale al piano territoriale di coordinamento della Provincia

13/3/2018 - 15:23

Presentata stamani la Variante generale al piano territoriale di coordinamento (Ptc) della Provincia di Pistoia. La presentazione di oggi, rivolta agli enti locali, agli ordini professionali e non meno alla collettivà pistoiese, precede l'adozione del Ptc che sarà all'ordine del giorno nel prossimo consiglio provinciale.


L'amministrazione di piazza San Leone con la Variante generale al Ptcp taglia un traguardo importante diventando probabilmente la prima Provincia in Italia - dopo la  riforma imposta dalla legge Del Rio - a intervenire con questo strumento di pianificazione e di sviluppo strategici.

 

L'aggiornamento del Ptcp vigente, imposto dall'approvazione da parte della Regione del nuovo Piano d'indirizzo territoriale (Pit), è stato un lavoro che è andato oltre l'adeguamento normativo e che si è posto un preciso obiettivo: lo sviluppo del territorio attraverso varie direttrici di intervento che riguardano i Comuni e che coinvolgono tematismi decisivi come il termalismo e le aree vocate al vivaismo.


Il dirigente Ferretti ha sottolineato che è un risultato ambizioso per i contenuti e anche per la squadra in campo, evidenziando a questo proposito che si tratta di un obiettivo raggiunto sebbene “la pianificazione territoriale dopo la riforma delle province non abbia personale esclusivamente dedicato”. 


Da vantare parallelamente al probabile primato raggiunto in Italia dalla Provincia di Pistoia con la presentazione di oggi anche la singolarità della esperienza. Una esperienza fortemente caratterizzata dalla collegialità e dalla integrazione. Il lavoro di squadra condotto dall'ufficio di piano ha sotteso ed accompagnato tutte le fasi dell'azione svolta, l'operazione portata a termine ha infatti visto la partecipazione attiva e fattiva di tutti i tecnici degli uffici dei Comuni della Provincia con il risultato di un progetto è condiviso e non calato dall'alto.


Quello che si vuole garantire con la Variante generale al Ptc è un lavoro a servizio del territorio sia in termini economici che di crescita generale attraverso varie direttrici, oltre alle aree vocate al vivaismo, le norme per i bacini idrotermali, la programmazione idrogeomorfologica, la mobilità lenta e la creazione di un sistema del verde di area vasta. 


Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente Vanni che in merito alla Variante generale al Ptc ha sottolineato che “non vuole essere la revisione dovuta per legge, ma che vuol essere strategico e collimante per i Comuni, per i quali deve agire da aiuto sotto il profilo economico”. 


La Variante generale al Ptc è un contributo che la Provincia assicura al territorio in qualità di ente di coordinamento di area vasta.

Fonte: Provincia di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: