Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:07 - 21/7/2018
  • 380 utenti online
  • 27835 visite ieri
  • [protetta]

Uno Europa quanto ci costi? Due era necessario tutto questo rigore? 3 Dov'è finita la nostra sovranità e in particolare quella monetaria? Cari italiani qualsiasi forza politica che governerà potrà .....
NUOTO

E' molto positiva l'ultima uscita stagionale per la squadra Salvamento del Nuoto Valdinievole.

TIRO A VOLO

Il Criterium nazionale di tiro a volo rappresenta tradizionalmente la festa del settore giovanile. Si tratta di un evento che coinvolge tutta la federazione: tiratori, tecnici, dirigenti e famiglie. 

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì in notturna con sette corse al trotto.

TIRO A SEGNO

Il funzionale e polivalente Tiro a segno di Pescia non si ferma mai. Tre importanti eventi hanno caratterizzato il fine settimana appena trascorso.

NUOTO

Notizie decisamente positive per la squadra Categoria dell'Asd Nuovo Valdinievole sono arrivate da due importanti manifestazioni.

Podismo
CALCIO

Dopo l'amara retrocessione culminata al termine della passata stagione è ora tempo di gettare le basi per la stagione 2018-19 che vedrà i biancocelesti del Montecatini figurare nel campionato di Eccellenza.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Marco Malvaldi.

none_o

Per il ciclo “Monsummano incontri culturali”, promosso dalla biblioteca comunale.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
VOLLEY
Montebianco, perdono le due prime squadre

13/3/2018 - 9:28

Sconfitta inattesa per il Montebianco Volley di Andrea Francesconi, costretto a incappare in un pass falso al tie-break nella tensostruttura "Lamellare" di Pisa, contro la pericolante Cus di Claudio Grassini (3-2, 18-25/25-16/12-25/26-24/15-12) . Una Pieve a due volti: bella quella del primo set, quando sono servizio e attacco di Fattorini, uniti ai colpi di Menichetti a far dilagare gli ospiti. Il nuovo entrato Carrai apporta il suo contributo per il vantaggio. Partenza veemente del Cus Pisa alla ripresa, quando a metà frazione Pieve deve fare i conti con l'infortunio al ginocchio occorso al palleggiatore Pianigiani (entità da verificare), rilevato da Flego. Il parziale finisce nelle mani della squadra di casa. La squadra di Francesconi recupera le proprie certezze in un terzo set dominato in lungo e largo dai pievarini: Fattorini, Lombardi, Francesconi ed i muri di Magni e Menichetti, quest'ultimo incisivo anche dai nove metri, vanno a tutto fuoco scrivendo il nuovo vantaggio ospite. Nel quarto sono i pisani di Grassini a farsi più aggressivi: risultato equilibrato fino al suo termine, quando ai vantaggi sono l'attacco di Moi ed il muro di Zecchi a dare il pari ai cussini. Nel decisivo tie-break Fattorini prova a trascinare i suoi, ma il Cus fa leva sulla forza del proprio reparto centrale e a decidere è un colpo del palleggiatore Pozzana per il successo dei gialloblu locali. Pieve prende un punticino, tenendosi al secondo posto in zona playoff, a +4 dalla quinta classificata. 

Montebianco Volley: Carrai, Del Testa, Fattorini, Flego,Francesconi, Fronteddu (L2), Lastrucci, Lombardi, Magni, Menichetti,Pasquetti (L1), Pianigiani, Pilucchini. All.: Francesconi.


Serataccia per il Montebianco Volley di Ambra Russo e Giacomo Romano: a Pieve a Nievole, nel terzo scontro diretto di fila per le bianconere, è il Blu Scotti Lupi Santa Croce Fucecchio a fare festa, espugnando il parquet valdinievolino in quattro set (1-3, 25-21/23-25/21-25/16-25). Partenza positiva delle padrone di casa, intenzionate a riscattare il k.o. dell'andata, e a mettere sotto le santacrocesi con gli attacchi di Belli ed il servizio di Francia. Anche nel secondo set è Pieve a tenersi avanti di quattro lunghezze verso la metà della frazione, poi la ricezione di casa traballa sui turni al servizio della nuova entrata Caturegli e Bernardeschi, fino a subire ai vantaggi il pari conciario. Il Santa Croce di Guglielmo Pucci, quindi, appare più reattivo in prima linea con Menichetti, Caturegli e la centrale Iacopini, approfittando degli errori in attacco bianconero per firmare il sorpasso nei set. Senza storia la quarta frazione, che vede le biancorosse pisane prendere il largo, complice una Pieve a quel punto priva di energie mentali per tentare il recupero, così è la squadra di Pucci, tra le cui file spiccano le prove di Caturegli e Simoncini, a conquistare i tre punti. Lotta per i playoff che si fa più serrata con Santa Croce (35) che si porta a meno due lunghezze dalle pievarine, quest'ultime al quarto posto (37), e che nel prossimo turno dovranno affrontare la dura trasferta di Massa, contro il forte Viviquercioli (39). 

Montebianco Volley: Amadei, Bardelli, Belli, Bigagli, Farci (L), Focosi, Francia, Lupi G., Lupi M., Petrini. All.: Russo. Vice all.: Romano.

Fonte: Montebianco Volley
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: