Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:05 - 21/5/2019
  • 403 utenti online
  • 24171 visite ieri
  • [protetta]

Mi permetto uscire leggermente fuori dal tema ACQUE ed entrare sulla Sua giusta osservazione del relativo referendum. In Italia questo istituto è quanto di più falso possa esistere. Sono innumerevoli .....
IPPICA

Domenica pomeriggio di belle corse all’Ippodromo Snai Sesana, con i tre anni che avevano a disposizione le due monete piu’ ricche della riunione. 

BOCCE

Sugli scudi la bocciofila Montecatini Avis.

RALLY

I lucchesi Luca Pierotti e Manuela Milli, alla loro seconda occasione a bordo della Skoda Fabia R5, sono i vincitori del 35° Rally della Valdinievole.

CALCIO

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per il 7° “Don Giuseppe Giaccone-Silvano Sali”, torneo di calcio a 7 organizzato dal Gsd Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

NUOTO

Grazie alle 36 medaglie conquistate (12 ori, 17 argenti, 7 bronzi) la squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si aggiudica il 38° trofeo "Torre Pendente", al quale hanno partecipato 15 compagini toscane e una di Ferrara.

CALCIO

Il Chiesina 2010 si aggiudica per la seconda stagione consecutiva la coppa di Lega Aics Lucca di calcio a 11.

CICLISMO

Sabato 18 maggio arriva a Ponte Buggianese, nel cuore della Valdinievole, nel ciclodromo "Alfredo Martini" la Criterium a scatto fisso.

SPORT

A Chiesina Uzzanese: Istituto Don Milani e palestra Benedetti intesa perfetta per “Scuola & sport”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo best-seller di Clara Sanchez.

none_o

Organizzato dall’associazione “Quelli con Pescia nel Cuore”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
PONTE BUGGIANESE
I sopravvissuti degli eccidi nazifascisti hanno raccontato la loro storia agli studenti delle medie

13/3/2018 - 8:53

Sabato mattina presso la biblioteca comunale, grazie all’idea suggerita da Remo Mazzei, vicepresidente del comitato Martiri del Padule di Fucecchio, si è svolto un incontro fra i ragazzi della III B della scuola media di Ponte Buggianese e i sopravvissuti agli eccidi di Marzabotto e del Padule: Ferruccio Laffi, Tosca Lepori, Vittoria Tognozzi e Remo Mazzei.


I ragazzi erano stati chiamati a scrivere le loro riflessioni con un tema eseguito in classe dopo la proiezione del documentario “Monte Sole landing memorie” di Stefano Ballini proiettato il 28 ottobre scorso. Elena Buti, Anna Anzuini e Simone Santo hanno letto i propri temi, che hanno messo in luce le emozioni provate di fronte alle testimonianze rese da queste persone. Una pagina di storia studiata attraverso la realtà delle parole dette dai sopravvissuti ai ragazzi.


Durante questo incontro il sindaco Pier Luigi Galligani e l’assessore alla pubblica istruzione Maria Grazia Baldi hanno donato alla scuola due libri che studiano a fondo l’atrocità che si svolsero in quel periodo sul territorio nazionale e anche a Ponte Buggianese: “Zone di guerra, geografie di sangue” di Gianluca Fulvetti e Paolo Pezzino, e “La difficile giustizia: i processi per crimini di guerra tedeschi in Italia 1943-2013” di Marco De Paolis e Paolo Pezzino. I due volumi sottolineano ancora di più l’impegno delle Istituzioni nel far conoscere e ricordare, affinché ciò che avvenne non si ripeta mai più.

Le parole conclusive del tema di Simone Santo ne sono la  testimonianza: “Tutto ciò mi ha fatto capire quanto sia importante ricordare le milioni di vittime che hanno combattuto per avere quei diritti che oggi a noi ci sembrano scontati… carissimi Vittoria, Tosca, Remo e Ferruccio, non ci sono parole per descrivere il coraggio con cui affrontate la vita. Grazie e fatevi forza, la vostra testimonianza è il nostro futuro”.

Fonte: Biblioteca comunale Ponte Buggianese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: