Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:12 - 16/12/2018
  • 869 utenti online
  • 36449 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista di Montecatini Terme, lancia un appello a Di Maio e Salvini è arrivato il momento di eliminare il canone RAI tantissimi italiani ve lo chiedono. Ci auuriamo che quanto prima questo .....
CALCIO

E' stato presentato presso il centralissimo ristorante Centrale di Piazza del Popolo di Montecatini il nuovo acquisto del Montecatini Calcio. Si tratta di Biagio Pagano, il trequartista di origine campana che mosse i suoi primi passi nel prolifico settore giovanile del Margine Coperta prima di approdare all'Atalanta e poi proseguire nella massima Serie con le maglie di Samp e Torino.

BOCCE

Divertente e stimolante pomeriggio di sport al bocciodromo di Monsummano Terme dove il 13 dicembre sono scese in corsia persone non vedenti e ipovedenti.

VOLLEY

Sono quattro i punti che separano in classifica la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano e la Lucchese Pallavolo nel girone A del campionato senior di volley femminile.

NUOTO

Ottimi risultati e convincenti prestazioni, impreziosite da alcuni record personali, della squadra "Categoria" dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato regionale assoluto in vasca corta.

VOLLEY

Restano in testa ai rispettivi campionati giovanili di volley femminile le squadre Under 18 e Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

BOCCE

Anche al buio si può giocare a bocce e divertirsi: è questo lo spirito del pomeriggio “Giochiamo a bocce”, in programma il prossimo giovedì 13 dicembre al bocciodromo comunale di Monsummano Terme.

BOCCE

Sesto e penultimo turno del girone di andata del Campionato di Serie A2.

VOLLEY

Tante emozioni al palazzetto dello sport di piazza Pertini, nella nona giornata del campionato senior di volley femminile.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreia Mndadori è dedicata all'ultimo libro di George R.R. Martin.

none_o

Presepi d’artista da varie parti del mondo saranno in mostra nell’area espositiva dello Storico Giardino Garzoni di Collodi.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
Vuoi sapere come si costruisce una busta paga? E magari acquisire .....
MONSUMMANO
Laboratorio per bambini e spettacolo teatrale al Montand

8/3/2018 - 10:04

Nuovo appuntamento domenica 11 marzo al Teatro Montand per le famiglie e i più piccoli col ciclo “A teatro con la scuola e la famiglia!” promosso dal Comune di Monsummano Terme e dall'Associazione Teatrale Pistoiese, col sostegno di Unicoop Firenze, Polli e Arredamenti Goti. 

 

In scena, alle ore 16 (e in replica il lunedì 12, alle 10 per le scuole), Le avventure di Pinocchio (fascia d'età 4/10 anni), a cura della 'storica' compagnia di burattini di Firenze, Pupi di Stac. guidata da Enrico Spinelli che firma adattamento, musiche e regia.

 

Alle ore 16 di sabato 10 marzo, sempre al Montand, in programma anche il laboratorio per bambini “Pezzo di legno, cuore di stagno... storia di un burattino” tenuto dalle operatrici della Cooperativa Giodò (5/11 anni; info e prenotazioni: 320 8034671 giodocoop@gmail.com)Progettata e mai realizzato da Laura Poli, fondatrice della Compagnia assieme a Carlo Staccioli, questa versione di Pinocchio è stata messa in scena dai Pupi di Stac già dal 1999.

 

L’impianto scenico, di grande impatto, prevede l’uso di due baracche di burattini (con doppio piano scenico: il palcoscenico dove i burattini possono camminare ed un livello superiore dove appaiono nel modo più tradizionale), una struttura-schermo per le ombre e di scenografie su palco. 

 

Fedeli al testo originale, la compagnia ha mantenuto la composizione narrativa ad episodi rappresentandoli alternando le tecniche espressive. Fanno da collante nel primo atto la patetica figura di Geppetto (in carne ed ossa) e nel secondo un Pinocchio sempre più impelagato nelle onde del Mare. Il finale, in cui si è voluta mantenere seppure alleggerita la lezione morale del Collodi, riserva una piccola sorpresa!

 

I pupi, i burattini di legno intagliato usati dalla Compagnia sono alti circa 60 centimetri e hanno, unici nella tradizione italiana, figura intera. Sono, insomma, “marionette senza fili” animate dal basso o, se si preferisce, “burattini con le gambe” come il loro fratello più famoso: Pinocchio.La Compagnia fu creata da Carlo Staccioli (1915-1971) a Firenze nel 1946. Affiancato dapprima da molti validi collaboratori, fra cui lo stesso Paolo Poli, “Stac” realizzò con Laura Poli, in compagnia dal 1958, un sodalizio artistico che affinò una linea teatrale inconfondibile. Alla morte del fondatore, Laura Poli coadiuvata dal figlio Enrico, proseguì l’attività basando il proprio teatro sulla ricerca, raccolta ed elaborazione di antiche fiabe popolari toscane, molte delle quali tuttora in repertorio. 

 

I biglietti (euro 7 per la recita domenicale) si possono acquistare il sabato 10 dalle 16,30 alle 19.30 alla Biglietteria del Teatro Montand o la domenica 11 mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo. 

Fonte: Associazione Teatrale Pistoiese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: