Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:11 - 22/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Continui pure a scrivere all’infinito lo stesso commento, che mi sto divertendo un sacco! Non sa cosa scrivere, ha finito la fantasia?
NUOTO

A Certaldo la Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole vince il 35° trofeo "Fiammetta".

BASKET

Turno infrasettimanale al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini ospita il Basket Donoratico nell’incontro valido per la nona giornata di campionato.

BOCCE

Sesto turno del campionato di Serie A2 con la Montecatini impegnata in casa (ospiti della Bocciofila Pieve a Nievole) con la necessità di ottenere i 3 punti contro la capolista Civitanovese.

BOXE

Ultimi giorni di allenamento prima della partenza per Miguel Bachi dove si vedrà protagonista ai campionati italiani che svolgeranno a Roseto degli Abruzzi in data 22 novembre.

PODISMO

La Polisportiva Circolo Arci Tamburini di Cerbaia di Lamporecchio organizza per domenica 24 nella località del Montalbano, la trentesima edizione del ‘’Trofeo della Contea delle Cerbaie’’.

BASKET

Ben 50 minuti di gioco ci sono voluti per decretare il vincitore di questa splendida partita che ha visto i ciabattini capitolare al PalaEinaudi.

KARATE

Avrà inizio il prossimo venerdì 22 novembre alle ore 14 per concludersi domenica nel tardo pomeriggio la rassegna sportiva organizzata dalla Fesik (Federazione educativa sportiva italiana karate) presso il Palaterme.

TIRO A SEGNO

Dall’8 al 10 novembre si sono svolti presso il poligono di Tiro a segno di Napoli il Trofeo delle Regioni e la “fase nazionale” del Campionato Giovanissimi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PIEVE A NIEVOLE
Aspro scontro in consiglio comunale sul passaggio alla raccolta dei rifiuti porta a porta

2/3/2018 - 10:35

Aspro scontro in consiglio comunale sul passaggio alla raccolta dei rifiuti porta a porta. Le opposizioni hanno puntato il dito sull'aumento del 20% della Tari, a causa proprio dell'attivazione del nuovo servizio, che arriverà però solo a ottobre. Per il sindaco Gilda Diolaiuti tutti sapevano da tempo sia dell'arrivo del porta a porta, sia degli aumenti, ma solo ora hanno iniziato una "polemica strumentale", in  quanto se finora le critiche si erano concentrate sui rifiuti in arrivo dagli altri comuni, ora si fanno su un servizio che dovrebbe proprio ovviare a tale problema. Ma intanto in consiglio non si è presentato (lo aveva annunciato) il rappresentante di Nuova Forza Popolare e l'opposizone ha comunque ribadito che verrà pagato un servizio che, al momento, ancora non c'è.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/3/2018 - 19:07

AUTORE:
arianna

prima il caos sulla nuova viabilità ora ci aumenta dal 1 gennaio 2018 la spazzatura del 20% e in totale del 50% in tre anni. Il servizio non si sa quando partirà, forse addirittura nel 2020.
Sembra d'essere nel libro dei sogni.
Prima se ne va meglio è per tutti!!

2/3/2018 - 15:52

AUTORE:
roberto ferroni

Già le attuali tariffe TARI rispecchiano, forse, gli interessi del gestore, non quello dei cittadini. Basti vedere le isole, i contenitori, il loro trattamento igienico, le cadenze dei prelievi. Ma qualcuno deve spiegare quali maggiori costi, fuorché quelli connessi all'interesse del nuovo gestore, giustificano l'aumento delle tariffe. E se il nuovo gestore ha avuto pretese alte, se non troppo alte, cosa é stato fatto per contrattare ed ottenere dei prezzi più miti, nell'interesse della Cittadinanza ? C'é anche una domanda da fare: il nuovo gestore é ente privato o pubblico ?

2/3/2018 - 14:40

AUTORE:
simo

Ma, anni fa, non ci era stato detto che facendo la raccolta differenziata e poi quella porta a porta il costo dei tributi x la nettezza urbana sarebbero diminuiti?....poi cosa è successo?

2/3/2018 - 11:44

AUTORE:
Mario

Un sindaco che fa gli interessi dei cittadini non fa pagare già dal primo gennaio di quest'anno il venti per cento in più quando il servizio inizierà forse nel 2019 o più probabilmente nel 2020.al cittadino qualche dubbio viene