Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:07 - 13/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dimmene bibbi!
che bellezza , che meraviglia , non sai che soddisfazione le tue parole mio dio bibbi , venerabile maestro di vita!
Sono addirittura riuscito a stupirti bibbi !! Mi sto forse avvicinando .....
RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PIEVE A NIEVOLE
Aspro scontro in consiglio comunale sul passaggio alla raccolta dei rifiuti porta a porta

2/3/2018 - 10:35

Aspro scontro in consiglio comunale sul passaggio alla raccolta dei rifiuti porta a porta. Le opposizioni hanno puntato il dito sull'aumento del 20% della Tari, a causa proprio dell'attivazione del nuovo servizio, che arriverà però solo a ottobre. Per il sindaco Gilda Diolaiuti tutti sapevano da tempo sia dell'arrivo del porta a porta, sia degli aumenti, ma solo ora hanno iniziato una "polemica strumentale", in  quanto se finora le critiche si erano concentrate sui rifiuti in arrivo dagli altri comuni, ora si fanno su un servizio che dovrebbe proprio ovviare a tale problema. Ma intanto in consiglio non si è presentato (lo aveva annunciato) il rappresentante di Nuova Forza Popolare e l'opposizone ha comunque ribadito che verrà pagato un servizio che, al momento, ancora non c'è.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/3/2018 - 19:07

AUTORE:
arianna

prima il caos sulla nuova viabilità ora ci aumenta dal 1 gennaio 2018 la spazzatura del 20% e in totale del 50% in tre anni. Il servizio non si sa quando partirà, forse addirittura nel 2020.
Sembra d'essere nel libro dei sogni.
Prima se ne va meglio è per tutti!!

2/3/2018 - 15:52

AUTORE:
roberto ferroni

Già le attuali tariffe TARI rispecchiano, forse, gli interessi del gestore, non quello dei cittadini. Basti vedere le isole, i contenitori, il loro trattamento igienico, le cadenze dei prelievi. Ma qualcuno deve spiegare quali maggiori costi, fuorché quelli connessi all'interesse del nuovo gestore, giustificano l'aumento delle tariffe. E se il nuovo gestore ha avuto pretese alte, se non troppo alte, cosa é stato fatto per contrattare ed ottenere dei prezzi più miti, nell'interesse della Cittadinanza ? C'é anche una domanda da fare: il nuovo gestore é ente privato o pubblico ?

2/3/2018 - 14:40

AUTORE:
simo

Ma, anni fa, non ci era stato detto che facendo la raccolta differenziata e poi quella porta a porta il costo dei tributi x la nettezza urbana sarebbero diminuiti?....poi cosa è successo?

2/3/2018 - 11:44

AUTORE:
Mario

Un sindaco che fa gli interessi dei cittadini non fa pagare già dal primo gennaio di quest'anno il venti per cento in più quando il servizio inizierà forse nel 2019 o più probabilmente nel 2020.al cittadino qualche dubbio viene