Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:10 - 20/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
In arrivo il gelo di "Burian": i consigli di Acque Spa per proteggere il contatore

21/2/2018 - 11:20

Un nucleo di aria molto fredda si sta incamminando dalla Siberia verso l'Europa, e intorno al 25 febbraio raggiungerà anche l'Italia. Si chiama burian (o buran), ed è un vento gelido che soffia da nord-est. Secondo le previsioni, nei prossimi giorni il burian investirà la Penisola, portando giornate di maltempo su molte regioni. Anche in Toscana sono attese temperature ben al di sotto dello zero, soprattutto nella parte più interna e specialmente durante la notte.
 
Dal weekend, e per tutta la prossima settimana, è dunque concreto il rischio di intense gelate nel corso delle ore notturne. Per questo, come in occasione delle precedenti ondate di “grande freddo”, Acque SpA, il gestore idrico del Basso Valdarno, invita fin da ora tutti gli utenti ad adottare misure idonee ad assicurare un’adeguata protezione dei contatori dalle eventuali gelate, evitando il pericolo di rotture o interruzioni dell’erogazione dell’acqua.
 
Il Regolamento del servizio idrico integrato, infatti, indica l’utente come il responsabile della corretta custodia del contatore di competenza.
 
Ecco alcuni semplici ma fondamentali suggerimenti:
 
- Se il contatore si trova in un fabbricato disabitato nel periodo invernale, bisogna chiudere il rubinetto a monte del misuratore e provvedere allo svuotamento dell'impianto; negli altri casi, in genere, è sufficiente verificare che siano ben chiusi i vani di alloggiamento del contatore.
 
- Se il contatore si trova in un punto particolarmente esposto al freddo, si consiglia di fasciare l’impianto con materiali isolanti (polistirolo, poliuretano espanso, etc.) avendo comunque cura di lasciare scoperto il quadrante delle cifre, per consentire l’eventuale lettura del contatore.
 
- Se a un controllo il contatore risultasse congelato, ma non ancora rotto, è assolutamente sconsigliato manovrare le valvole di afflusso e chiusura o scongelarlo con fiamme libere e fonti intense di calore (lo stress provocato ai materiali di cui è composto l’impianto potrebbe danneggiarlo in modo irreparabile); è consigliabile piuttosto avvolgere il contatore con una coperta vecchia o con fogli di giornale, aspettando con pazienza che si scongeli, oppure utilizzare una fonte di calore modesta, come un asciugacapelli.
 
- Se infine l’impianto dovesse risultare rotto, è necessario mettersi subito in contatto con Acque SpA (numero verde gratuito 800 983 389, attivo 24 ore su 24, sia per telefono fisso che mobile) affinché si attivi la procedura di sostituzione o riparazione del contatore.

Fonte: Acque Spa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: