Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

L'inaugurazione della mostra è in programma sabato 17 aprile alle 11.

none_o

Fino al 15 maggio la biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
CHIESINA
Il sindaco incontra i rappresentanti del Controllo del Vicinato: "Crediamo in questo progetto per la sicurezza"

18/2/2018 - 10:15

l Sindaco di Chiesina Uzzanese Marco Borgioli e il Consigliere delegato alla sicurezza Giovanni Guarnera hanno incontrato il referente dell’Associazione “Controllo del Vicinato“ per la Liguria e la Toscana, Michele Giorgi, la presidente dell’ESA Emergenza Sociale e Ambientale, Sonia Toci, e il rappresentante del Controllo del Vicinato di Montecatini Terme, Marco Lucarelli.

Già lo scorso anno l'Amministrazione Comunale aveva organizzato un incontro sul controllo di vicinato con tutte le forze dell'ordine ma la risposta dei cittadini e dei vari comitati, peraltro invitati anche questa volta e non presenti, non era stata entusiasmante. Durante l’incontro si è parlato nuovamente della possibilità di mettere in atto anche a Chiesina Uzzanese questa tipologia di controllo del territorio, già utilizzata con successo in molti Comuni d’Italia. Il progetto, che vede il coinvolgimento diretto dei cittadini, va ad integrare il lavoro delle forze dell’ordine aumentando gli “occhi sul territorio”.

Il programma prevede l’auto-organizzazione tra vicini per controllare l’area intorno alla propria abitazione. Questa attività è segnalata tramite la collocazione di appositi cartelli. Il loro scopo è quello di segnalare a chiunque passi nell’area interessata al controllo che la sua presenza non passerà inosservata e che il vicinato è attento e consapevole a ciò che avviene all’interno della propria area.

“Questo progetto è molto interessante e si rivelerebbe utile per prevenire alcuni casi di microcriminalità che in alcune zone del paese sono più diffusi che in altre. La nostra volontà è quella di attuarlo ma sarà fondamentale la partecipazione dei cittadini senza i quali non potrà essere realizzato. Per questo vorremmo nuovamente organizzare delle serate di incontro con i cittadini affinché venga esposto nei dettagli il progetto. Pensiamo di convocare la prima di queste riunioni nella frazione di Chiesanuova che, negli ultimi periodi, è stata presa maggiormente di mira.” dichiara il Sindaco di Chiesina Uzzanese Marco Borgioli.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/2/2018 - 9:43

AUTORE:
roberto ferroni

Non ho aderito formalmente all'invito di unirmi all'associazione anche se, da buon cittadino, tengo occhi ed orecchi aperti riferendo ogni anomalia alle FF.OO. Pur non sapendo se, ed eventualmente quale, colorazione partitica o politica possa avere questa iniziativa, quando qualcosa di simile venne proposto da un'organizzazione di destra si levarono alte grida di ronde squadristiche, di iniziative lesive delle libertà, di violazione della Costituzione. Personalmente benedico chiunque si faccia carica di coadiuvare il mantenimento dell'ordine e della legalità, solo vorrei che questo fosse visto come diritto umano e civile, non oggetto di propaganda di parte.

19/2/2018 - 1:17

AUTORE:
Franca

Ma allora anche alla Chiesina del Centro-Destra c’è la questione Sicurezza . Percezioni ?