Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:08 - 14/8/2018
  • 606 utenti online
  • 37529 visite ieri
  • [protetta]

Prima che si formasse il governo avevamo pronosticato anche se non molto volentieri il fatto che i due programmi della Lega e del MoVimento 5 Stelle era impossibile da realizzare in quanto Vista la situazione .....
BASKET

La famiglia di Andrea Cardelli, con l'organizzazione dell'amico Matteo Zamboni, è riuscita a organizzare il 2° Torneo di Basket 3 vs 3 all'area verde attrezzata Riani, detto il "campino" anche quest'anno.

BOCCE

La Federazione ha pubblicato le regole che saranno adottate nei Campionati di Serie A e A2 a partire dal 13 ottobre 2018 data di inizio.

IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana serata dedicata alla solidarieta’ per il Comune di Amandola, colpito dal terremoto nell’agosto 2016, e per l’atleta 13enne paraolimpico specialità Dressage Denis Coku. A cornice tante attivita’ collaterali per tutte le eta’, mentre in pista le Pariglie e il Trotto montato hanno dato spettacolo.

IPPICA

Un lungo giovedì per l’ippodromo Snai Sesana, iniziato la mattina alle Terme Tettuccio.

PODISMO
BASKET

Torna anche quest’anno a Ponte Buggianese il Basketball Summer festival, otto giorni di partite tra una selezione di squadre universitarie Statunitensi che disputeranno gli incontri presso il Palapertini, struttura apprezzata già negli anni scorsi dalla kermesse sportiva.

BASKET

Sarà una stagione impegnativa quella che andranno ad affrontare i ciabattini con il proprio settore giovanile. Infatti per la prima volta gli Shoemakers schiereranno una formazione in ogni campionato giovanile.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana secondo appuntamento di agosto in attesa del clou che partira’ tra sette giorni con l’appuntamento in notturna dell’11 con le Pariglie.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Nicholas Sparks.

none_o

“Metamorfosi del colore” è il titolo della personale di opere pittoriche e di design.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
PESCIA
Per San Valentino al Mefit oltre due milioni di rose: tanti fiori anche per "lui"

13/2/2018 - 13:47

La ricorrenza di San Valentino abitualmente rappresenta una delle maggiori occasioni di consumo di fiori recisi, in particolare quelli di colore rosso e di qualità medio alta, con una propensione di spesa maggiore nel consumatore.


Naturalmente la preferenza è rivolta soprattutto al fiore che rappresenta la passione, la regina dei fiori, la rosa rossa, ma anche altre specie floricole si stanno affermando come simbolo della dimostrazione del proprio amore alla persona cara: calle, tulipani, ranuncoli, gigli…


Oggigiorno inoltre sono sempre di più anche le donne che – in occasione della festa degli innamorati - donano fiori al proprio lui: in questo caso i fiori più appropriati e diffusi sono le rose, i tulipani, i girasoli e le strelitzie, ma sempre con colori accesi ed evitando quelli troppo tenui.
 
Quest’anno, in generale, nelle due settimane precedenti l’appuntamento festivo, sono transitati dal Mercato fiori e piante della Toscana (Mefit) di Pescia poco più di due milioni e duecentomila steli di rose, con vari colori e lunghezze. 


Questo volume di prodotto, che rappresenta quasi il 10 % sul totale annuo, proviene per circa il 50% da coltivazioni italiane situate in Valdinievole, in Versilia e in altre regioni del centro sud Italia. Il restante 50%, è costituito da rose d’importazione (provenienti da Olanda, Equador, Kenia, Etiopia e Zimbawe). Le quantità vendute sul mercato hanno registrato un leggero aumento di alcune migliaia di steli; invece i prezzi medi ponderati, relativi alle quotazioni delle rose di coltivazione italiana, sono rimasti su livelli stazionari, ponendo l’andamento della compravendita su livelli soddisfacenti secondo gli operati di mercato.


Quest’anno non ci sono state grosse novità a livello varietale, e infatti le rose di colore rosso più richieste sono state quelle già conosciute e apprezzate negli ultimi anni: Red Naomi, Red Eagle e Myrna tra quelle provenienti dall’Olanda, e Freedom, Explorer e Sexy Red tra quelle provenienti dall’Equador.


Accanto alle rose hanno suscitato un discreto interesse anche le Orchidee Cymbidium, vendute a tralcio o a fiore, confezionate e non, ma anche altri tipi di fiore come fresie, tulipani, pesco fiorito, ranuncoli e anemoni, utilizzati soprattutto per la composizione di mazzi di fiori misti.


Tra le fronde e le foglie, per il mercato di San Valentino sono state vendute discretamente le fronde lunghe come ruscus e le varie varietà di eucalyptus o corte come aralia, aspidistria e felci.


Il segmento delle piante ornamentali da interno e da terrazzo di solito è poco interessato dal traino positivo di San Valentino, tuttavia Azalee, rododendri e rose in vaso a cespuglio hanno registrato vendite soddisfacenti.

Fonte: Mefit
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: