Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:02 - 21/2/2018
  • 476 utenti online
  • 25584 visite ieri
  • [protetta]

Da tempo volevo scrivere due righe circa l'anomalia della cartellonistica di via Marconi che riporta "Località Via Nova"e non frazione come dovrebbe.
In italiano le località sono delle case sparse .....
CALCIO

Prima Squadra c5 : MONTECATINI MURIALDO - Asd Il Rotino 3-5(Pasquariello, Palazzoni, Di Lalla)

CALCIO

Come da tradizione, a Pasqua il grande calcio giovanile è al centro sportivo “Renzo Brizzi” di via Togliatti.

CALCIO

La Larcianese comunica che Lorenzo Roventini non è più l'allenatore della propria prima squadra.

VOLLEY

Fine settimana da incorniciare per le formazioni giovanili del Pallavolo Delfino Volley di Pescia. La squadra Under 13 ha guadagnato il pass per il girone di eccellenze rimanendo in testa al girone pur con la sconfitta 2-1 contro l’Ediletrusca Buggiano.

VOLLEY

Montebianco versione remuntada quello che espugna il difficile parquet del PalaDream di Pisa dove i ragazzi di Francesconi risalgono dal doppio svantaggio e vincono al tie-break (2-3, 25-23/25-13/24-26/17-25/7-15).

CALCIO

Due vittorie e due sconfitte nel fine settimana di gare per le squadre della Polisportiva Margine Coperta.

VOLLEY

Battuta di arresto per la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano: la Pallavolo Certaldo vince 3-0 (parziali: 25-20, 25-16, 25-20) e si risolleva dai bassifondi della classifica.

CALCIO Risultati
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro su Donald Trump.

none_o

La recensione da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al libro da cui è tratto l'ultimo film di Clint Eastwood.

Che il mondo non sapesse, non giudicasse,
non punisse, non .....
ECONOMIA
di Pietro Gramaglia

Cosa c'è dietro i termini tecnici di borsa (subprime, collateral, rating)?

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
la primavera ormai e vicina , se dovete rimettere a nuovo il .....
PESCIA
Per San Valentino al Mefit oltre due milioni di rose: tanti fiori anche per "lui"

13/2/2018 - 13:47

La ricorrenza di San Valentino abitualmente rappresenta una delle maggiori occasioni di consumo di fiori recisi, in particolare quelli di colore rosso e di qualità medio alta, con una propensione di spesa maggiore nel consumatore.


Naturalmente la preferenza è rivolta soprattutto al fiore che rappresenta la passione, la regina dei fiori, la rosa rossa, ma anche altre specie floricole si stanno affermando come simbolo della dimostrazione del proprio amore alla persona cara: calle, tulipani, ranuncoli, gigli…


Oggigiorno inoltre sono sempre di più anche le donne che – in occasione della festa degli innamorati - donano fiori al proprio lui: in questo caso i fiori più appropriati e diffusi sono le rose, i tulipani, i girasoli e le strelitzie, ma sempre con colori accesi ed evitando quelli troppo tenui.
 
Quest’anno, in generale, nelle due settimane precedenti l’appuntamento festivo, sono transitati dal Mercato fiori e piante della Toscana (Mefit) di Pescia poco più di due milioni e duecentomila steli di rose, con vari colori e lunghezze. 


Questo volume di prodotto, che rappresenta quasi il 10 % sul totale annuo, proviene per circa il 50% da coltivazioni italiane situate in Valdinievole, in Versilia e in altre regioni del centro sud Italia. Il restante 50%, è costituito da rose d’importazione (provenienti da Olanda, Equador, Kenia, Etiopia e Zimbawe). Le quantità vendute sul mercato hanno registrato un leggero aumento di alcune migliaia di steli; invece i prezzi medi ponderati, relativi alle quotazioni delle rose di coltivazione italiana, sono rimasti su livelli stazionari, ponendo l’andamento della compravendita su livelli soddisfacenti secondo gli operati di mercato.


Quest’anno non ci sono state grosse novità a livello varietale, e infatti le rose di colore rosso più richieste sono state quelle già conosciute e apprezzate negli ultimi anni: Red Naomi, Red Eagle e Myrna tra quelle provenienti dall’Olanda, e Freedom, Explorer e Sexy Red tra quelle provenienti dall’Equador.


Accanto alle rose hanno suscitato un discreto interesse anche le Orchidee Cymbidium, vendute a tralcio o a fiore, confezionate e non, ma anche altri tipi di fiore come fresie, tulipani, pesco fiorito, ranuncoli e anemoni, utilizzati soprattutto per la composizione di mazzi di fiori misti.


Tra le fronde e le foglie, per il mercato di San Valentino sono state vendute discretamente le fronde lunghe come ruscus e le varie varietà di eucalyptus o corte come aralia, aspidistria e felci.


Il segmento delle piante ornamentali da interno e da terrazzo di solito è poco interessato dal traino positivo di San Valentino, tuttavia Azalee, rododendri e rose in vaso a cespuglio hanno registrato vendite soddisfacenti.

Fonte: Mefit
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: