Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:02 - 21/2/2018
  • 438 utenti online
  • 25584 visite ieri
  • [protetta]

Da tempo volevo scrivere due righe circa l'anomalia della cartellonistica di via Marconi che riporta "Località Via Nova"e non frazione come dovrebbe.
In italiano le località sono delle case sparse .....
CALCIO

Prima Squadra c5 : MONTECATINI MURIALDO - Asd Il Rotino 3-5(Pasquariello, Palazzoni, Di Lalla)

CALCIO

Come da tradizione, a Pasqua il grande calcio giovanile è al centro sportivo “Renzo Brizzi” di via Togliatti.

CALCIO

La Larcianese comunica che Lorenzo Roventini non è più l'allenatore della propria prima squadra.

VOLLEY

Fine settimana da incorniciare per le formazioni giovanili del Pallavolo Delfino Volley di Pescia. La squadra Under 13 ha guadagnato il pass per il girone di eccellenze rimanendo in testa al girone pur con la sconfitta 2-1 contro l’Ediletrusca Buggiano.

VOLLEY

Montebianco versione remuntada quello che espugna il difficile parquet del PalaDream di Pisa dove i ragazzi di Francesconi risalgono dal doppio svantaggio e vincono al tie-break (2-3, 25-23/25-13/24-26/17-25/7-15).

CALCIO

Due vittorie e due sconfitte nel fine settimana di gare per le squadre della Polisportiva Margine Coperta.

VOLLEY

Battuta di arresto per la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano: la Pallavolo Certaldo vince 3-0 (parziali: 25-20, 25-16, 25-20) e si risolleva dai bassifondi della classifica.

CALCIO Risultati
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro su Donald Trump.

none_o

La recensione da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al libro da cui è tratto l'ultimo film di Clint Eastwood.

Che il mondo non sapesse, non giudicasse,
non punisse, non .....
ECONOMIA
di Pietro Gramaglia

Cosa c'è dietro i termini tecnici di borsa (subprime, collateral, rating)?

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
la primavera ormai e vicina , se dovete rimettere a nuovo il .....
CHIESINA UZZANESE
Extracomunitario "alloggia" al parco di Chiesanuova, Comune: "Non è un irregolare, se ne occuperanno servizi sociali"

12/2/2018 - 13:18

L’amministrazione comunale intende esprimersi, con questa nota, in merito alle problematiche create da un cittadino extracomunitario senza fissa dimora ai cittadini del territorio, in particolare di Chiesanuova.

"Qualche anno fa, quando il problema si è manifestato, siamo subito intervenuti per cercare di risolvere questa situazione di disagio, rimanendo in contatto diretto con le forze dell’ordine. Nonostante il soggetto sia evidentemente senza fissa dimora, pernottando nel parco di Chiesanuova o in altre varie zone del paese, è sempre risultato in regola con i documenti. Nell’impossibilità per le forze dell’ordine di effettuare alcuna azione, sia per il regolare permesso di soggiorno sia perché il soggetto risulta incensurato, abbiamo monitorato costantemente la situazione.

Dopo gli ultimi recenti fatti abbiamo nuovamente scritto alle forze dell’ordine, che, nella settimana appena conclusa, hanno svolto un ulteriore controllo. Il risultato di queste brevi indagini, come documenta una lettera ufficiale inviata al sindaco, ha fatto rilevare che il soggetto risulta tuttora incensurato e che ha avviato la procedura per il rinnovo del permesso di soggiorno.

 

In attesa dell'esito di tale procedimento, in base alle leggi italiane risulta, pertanto, regolare e anzi la nostra amministrazione comunale è stata sollecitata a interessare i propri servizi sociali per aiutare la persona. Contestualmente, oltre a bonificare come fatto altre volte l'area interessata dei giardini, il sindaco ha provveduto a emettere un'ordinanza ai proprietari affinché impediscano l'accesso agli estranei dell'immobile in disuso dove dorme l'extracomunitario. 

L'amministrazione comunale si è sempre mossa all’interno del perimetro legislativo che, come è evidente, mostra delle enormi falle che vanno a discapito del cittadino. Inoltre, vogliamo invitare nuovamente tutti i  cittadini a segnalare alle forze dell’ordine e all’amministrazione tutte le situazioni potenzialmente pericolose che si manifesteranno sul territorio e, all’occorrenza, a sporgere regolare denuncia, senza la quale anche le forze dell’ordine hanno le mani legate.

 

Ricordiamo inoltre che il Daspo urbano vale solo per zone specifiche del territorio e consiste fondamentalmente in una sanzione amministrativa, che ovviamente non sarà mai pagata, e nell'allontanamento del soggetto da quella zona per 48 ore".

Fonte: Comune Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/2/2018 - 15:35

AUTORE:
Max

Che peccato non ci pagherà neanche la pensione.