Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:08 - 14/8/2018
  • 571 utenti online
  • 37529 visite ieri
  • [protetta]

Prima che si formasse il governo avevamo pronosticato anche se non molto volentieri il fatto che i due programmi della Lega e del MoVimento 5 Stelle era impossibile da realizzare in quanto Vista la situazione .....
BASKET

La famiglia di Andrea Cardelli, con l'organizzazione dell'amico Matteo Zamboni, è riuscita a organizzare il 2° Torneo di Basket 3 vs 3 all'area verde attrezzata Riani, detto il "campino" anche quest'anno.

BOCCE

La Federazione ha pubblicato le regole che saranno adottate nei Campionati di Serie A e A2 a partire dal 13 ottobre 2018 data di inizio.

IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana serata dedicata alla solidarieta’ per il Comune di Amandola, colpito dal terremoto nell’agosto 2016, e per l’atleta 13enne paraolimpico specialità Dressage Denis Coku. A cornice tante attivita’ collaterali per tutte le eta’, mentre in pista le Pariglie e il Trotto montato hanno dato spettacolo.

IPPICA

Un lungo giovedì per l’ippodromo Snai Sesana, iniziato la mattina alle Terme Tettuccio.

PODISMO
BASKET

Torna anche quest’anno a Ponte Buggianese il Basketball Summer festival, otto giorni di partite tra una selezione di squadre universitarie Statunitensi che disputeranno gli incontri presso il Palapertini, struttura apprezzata già negli anni scorsi dalla kermesse sportiva.

BASKET

Sarà una stagione impegnativa quella che andranno ad affrontare i ciabattini con il proprio settore giovanile. Infatti per la prima volta gli Shoemakers schiereranno una formazione in ogni campionato giovanile.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana secondo appuntamento di agosto in attesa del clou che partira’ tra sette giorni con l’appuntamento in notturna dell’11 con le Pariglie.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Nicholas Sparks.

none_o

“Metamorfosi del colore” è il titolo della personale di opere pittoriche e di design.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Offresi uomo di 64 anni tuttofare , per piccoli lavori in casa, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
MONTECATINI
Quasi 7 milioni di euro per le scuole della nostra provincia: finanziamenti per Montecatini, Pescia, Pieve e Ponte

6/2/2018 - 20:40

Sfiorano quota 7 milioni di euro gli investimenti sull’edilizia scolastica in provincia di Pistoia, inseriti nella legge di bilancio 2018. Sono infatti 6.994.087 euro le risorse assegnato dal governo  alla Regione Toscana, sulla base di una graduatoria per la messa in sicurezza degli edifici e l’adeguamento antisismico, e destinati al nostro territorio.

 

“È una notizia splendida – commentano i deputati Edoardo Fanucci e Caterina Bini –. L’attenzione all’edilizia scolastica, ovvero alla qualità della formazione e della cultura dei più giovani, è sempre stata al primo posto per i governi Renzi e Gentiloni. Grazie al lavoro del Partito Democratico, le scuole del territorio pistoiese saranno ristrutturate, migliorate dal punto di vista del consumo energetico, più accoglienti e più belle”.


Garantire la massima sicurezza delle strutture è l’obiettivo di questo finanziamento, attraverso interventi antisismici e antisfondellamento, per il rinforzo dei solai e contro la caduta di calcinacci. Le risorse riguardano anche le scuole superiori: vengono finanziati, con 105.000 euro, lavori di manutenzione straordinaria al liceo artistico “Petrocchi” di Pistoia, mentre 172.000 euro sono assegnati per la ristrutturazione della succursale dell’istituto alberghiero “Martini” di Montecatini Terme.

“Gli enti locali – vanno avanti Fanucci e Bini – avranno adesso le risorse necessarie per consentire ai più piccoli di imparare in ambienti moderni, accoglienti e sicuri. Si tratta di una grande vittoria: è, senza dubbio, la maggiore quantità di risorse che il nostro territorio è riuscito a intercettare negli ultimi anni, grazie all’impegno dei sindaci, del governo e al lavoro della filiera istituzionale, che si è attivata in questo senso, in modo molto proficuo”. 

Nel dettaglio, ecco quali sono stati gli interventi finanziati dalle legge di bilancio 2018: a Pescia la ristrutturazione edilizia della primaria Valchiusa “Libero Andreotti” per 591.444 euro, a Quarrata 984.228 euro per la manutenzione straordinaria della “Bonaccorso da Montemagno”, a Pieve a Nievole 494.351 euro per il risanamento conservativo alle “Galileo Galilei”. A Cutigliano, invece, è stata finanziata la manutenzione straordinaria della scuola “Massimo Braccesi” per 251.340 euro, così come a Ponte Buggianese saranno ristrutturate le scuole “Padre Filippo Cecchi” e “Gianni Rodari”, per un totale di 715.723 euro. Altre manutenzioni straordinarie sono previste in diverse scuole di Montecatini Terme:  “Giovanni Pascoli”, “Massimo d’Angeli” e ”Don Giulio Facibeni”, istituto alberghiero “F. Martini” per un totale di 1.222.000 euro. Infine, sono in programma ristrutturazioni edilizie alla scuola per l'Infanzia di Maresca “Anna Frank” per 630.000 euro, mentre a Pistoia il liceo “Petrocchi” riceverà una somma di 105.000 euro per interventi di manutenzione straordinaria. Particolarmente rilevante il finanziamento da 2 milioni di euro destinato a Montale, dove è prevista la demolizione e la ricostruzione della scuola primaria di Stazione, il cui tetto in eternit fu spazzato via durante la tempesta di vento del 5 marzo 2015.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/2/2018 - 16:12

AUTORE:
Fred

Apprezzo il suo puntuale intervento a precisazione dell'articolo che invece non faceva alcuna menzione del complesso De Amicis.
Strano infatti che si indichino cifre precise per determinate scuole e ora invece si riferisca che i fondi delle une serviranno anche per le altre.
Ad ogni modo, c'è da augurarsi che quanto riferito dal competente ufficio sia vero, in ogni caso il risultato sarà sotto gli occhi di tutti.
Mi auguro che tutto ciò sia vero, soprattutto per i bambini che frequentano quella scuola.

7/2/2018 - 14:05

AUTORE:
Luisa

Le De Amicis, seppur con ritardo stanno per essere cantierate e l’assegnazione di fondi alle altre scuole permetterà di rafforzare anche quell’intervento . Questo è quanto ci hanno riferito dall’ufficio e che i lavori stanno per essere aggiudicati .

7/2/2018 - 11:55

AUTORE:
Edo

Si avvicina il giorno del voto e come nelle migliori tradizioni arrivano i soldi!
Speriamo allora di andare a votare più spesso così potremo sperare che la prossima volta avanzi qualcosa per il sottoverga.
Piuttosto, il Sindaco non poteva interessarsi su dove venivano destinati i fondi e segnalare una più equa distribuzione che includesse anche le De Amicis?

7/2/2018 - 10:51

AUTORE:
Fred

Noto con sommesso dispiacere che la "De Amicis" di Montecatini non è menzionata tra le scuole destinatarie dei fondi, pur avendone estremo bisogno.
Per certi aspetti la struttura è fatiscente a partire dal tetto per arrivare a recinzioni, etc.etc. senza contare che accanto ha pure lo sfacelo della ex-Kartos come addobbo.
Non conosco la situazione delle altre scuole indicate nell'articolo, che avranno sicuramente bisogno di interventi, ma come sempre c'è chi è ingiustamente penalizzato.
Tanto i figli della Montecatini Bene non vanno a scuola sottoverga......